Come verificare se un'area é edificabile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Nel caso possedeste una casa circondata da un ampio giardino e nascesse in voi la curiosità di conoscere se la proprietà è edificabile, ossia se in tale area è consentito costruirvi un fabbricato, che sia esso un piccolo capanno degli attrezzi, una cantina, una dependance, un garage o addirittura un ampliamento dell'abitazione stessa, sappiate che è possibile soddisfare questa curiosità. In questa guida sarà appunto spiegato come verificare al meglio le condizioni di edificabilità delle aree.

25

Se si è intenzionati a diventare proprietari di un terreno, è opportuno accertarsi a tempo debito sulla destinazione urbanistica in vigore ed apprendere tutte le informazioni inerenti e riguardanti gli indici di edificabilità della zona in cui è situato il lotto, in quanto rappresentano caratteristiche fondamentali per conoscere gli utilizzi che si potranno fare del terreno. La verifica di un terreno edificabile risulta essere molto importante in quanto, nel caso in cui vengano costruiti nuovi edifici, anche se di piccola misura, si andrà incontro a multe salate oltre all'obbligo di demolire l'edificio.

35

Per reperire queste informazioni è necessario ed opportuno recarsi ed affidarsi, rivolgendosi all'ente preposto, ossia l'Ufficio Tecnico del Comune dove risulta essere accatastato il terreno in possesso, il quale losi occupa di edilizia pubblica e privata e stabilisce le condizioni di edificabilità dei terreni. Generalmente bisogna fissare un appuntamento con un tecnico comunale, quindi è buona norma informarsi prima, sia telefonicamente sia consultando il sito web dell'Ufficio, sulle modalità di rilascio delle informazioni, nonché sui giorni e sugli orari di apertura al pubblico per evitare spiacevoli inconvenienti.

Continua la lettura
45

Le modalità di richiesta di tale certificato variano da Comune a Comune e prevedono comunque la compilazione scritta di un modulo con inclusa firma del richiedente, al quale allegare un estratto di mappa catastale sul quale evidenziare il mappale (numero che identifica il terreno) di interesse; quest'ultimo documento si può richiedere al Catasto della Provincia. Effettuata la richiesta al Comune, per il rilascio del certificato di destinazione urbanistica bisognerà attendere un massimo di trenta giorni; il Comune comunicherà il giorno della data del ritiro del certificato. Il documento ha validità di un anno. Tutti questi consigli risultano essere utili non solo per chi acquista un terreno o per chi ne è già in possesso da anni e vuole semplicemente ampliare le proprie conoscenze a riguardo, ma anche per coloro che ereditano lotti o li vengono donati.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informarsi sugli orari di apertura dell'Ufficio Tecnico del Comune

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come acquistare una casa con un contratto di terreno edificabile

Stai pensando di acquistare una proprietà ma non hai denaro a sufficienza? In questa guida ti spiegherò come prendere casa con un contratto di terreno edificabile. Invece di chiedere un finanziamento tradizionale, mediante un mutuo o un leasing, esistono...
Case e Mutui

Come costruire una casa su un terreno agricolo

Ecco pronta un articolo, mediante il cui aiuto concreto ed anche pratico, poter essere in grado di capire ed imparare perfettamente, come e cosa fare per costruire, con le proprie mani, una bellissima casa su di un terreno agricolo, che abbiamo acquistato...
Case e Mutui

Come calcolare l'IMU sulle aree edificabili

I terreni edificabili, in quanto tali, sono soggetti all'Imposta Municipale Unica. Per calcolare l'IMU sulle aree edificabili occorre fare riferimento al valore venale del terreno al primo giorno dell'anno in corso, applicandovi l'aliquota ordinaria....
Case e Mutui

Come acquistare un terreno per costruire una casa

Chi ha intenzione di costruire una casa propria molto spesso ha bisogno innanzitutto di acquistare un terreno edificabile. Prima di fare ciò però è necessario informarsi bene in modo tale da non commettere errori ed incorrere in pericolosi rischi....
Lavoro e Carriera

Come Aprire Un Salone Di Toeletta Per Animali

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di animali. Nello specifico, come avrete compreso attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo su un tema interessanti, ovvero, come aprire un salone di toeletta per animali. Se gli animali...
Case e Mutui

Come eseguire il rilievo di un terreno o di un edificio

Nel caso in cui vi occorra eseguire un rilievo di un terreno o di un edificio, che si tratti di ettari incolti, di un piccolo cottage di campagna o un maestoso grattacielo, avrete bisogno di seguire una metodologia ben precisa e di utilizzare la strumentazione...
Case e Mutui

I vantaggi di una casa di legno

Se abbiamo deciso di acquistare una casa è molto probabile che ci stiamo interessando alle case in vendita già arredate o in costruzione. Moltissimi, infatti, acquistano case in costruzione poiché risultano più economiche di una casa già pronta....
Aziende e Imprese

Come quantificare valore di un terreno agricolo

Quantificare il prezzo di vendita di un terreno, può sembrare un impresa ardua ma con dei validi accorgimenti e tenendo in considerazione alcuni fattori, è possibile riuscire ad ottenere il suo preciso valore. Per prima cosa è fondamentale tenere in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.