Come verificare la propria posizione contributiva

Tramite: O2O 09/08/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi garantirsi un futuro pensionistico è di fondamentale importanza. Purtroppo non sempre è facile costruire una solida posizione contributiva che possa far dormire sogni tranquilli. In questa guida, a tal proposito, vi sarà spiegato passo dopo passo come poter verificare in maniera semplice questo aspetto importante per un lavoratore. Poiché la pensione rappresenta la meta finale, dopo anni e anni di duro e faticante lavoro. È tuttavia consigliabile chiedere ulteriori consigli o chiarimenti a qualcuno che abbia già effettuato questa procedura. Magari per procedere senza intoppi verso il vostro obiettivo finale. Operare correttamente vi permetterà di raggiungere il vostro scopo in maniera ottimale.

26

Occorrente

  • Computer
  • Connessione a internet
36

Recatevi presso il sito dell'Inps

La contribuzione obbligatoria viene versata autonomamente oppure dai propri datori di lavoro. Provvedere ad effettuare periodicamente un controllo è utile al fine di segnalare per tempo all'Istituto di Previdenza possibili discordanze o inesattezze. Ottenere una chiara documentazione riepilogativa della propria situazione previdenziale non è affatto complicato. L'elenco dei contributi da lavoro, figurativi e da riscatto, risulta infatti essere registrato in appositi archivi a favore del lavoratore, e questo avviene sin dall'inizio della posizione assicurativa di quest'ultimo. Per eseguire una verifica occorre innanzitutto registrarsi al sito Inps, seguendo le facili istruzioni e ottenendo un codice identificativo (PIN).

46

Visionate i vostri contributi

Non appena avrete ottenuto il codice indicato nel passo precedente, occorre collegarsi al sito selezionando i 'Servizi Online' dedicati al cittadino. Inserite successivamente il PIN. Procedete accedendo a 'Posizione Assicurativa' ed 'Estratto Conto' oppure passate direttamente al Box Servizi correlati, posto in fondo alla stessa pagina, sulla destra. A questo punto l?utente può benissimo visionare i propri contributi suddivisi secondo le gestioni a cui egli è iscritto.

Continua la lettura
56

Chiedete assistenza presso gli uffici di un Patronato

Quando in seguito a tale verifica avrete riscontrato delle anomalie, occorre inviare un avviso servendosi della procedura attivabile dall'apposito percorso inserito sul sito. Chi invece non desidera operare tramite web, può certamente verificare la propria posizione contributiva componendo il numero 803164; è anche possibile chiedere assistenza presso gli uffici di un Patronato o un centro di assistenza fiscale (C. A. F.). A questo punto non mi rimane altro che augurarvi buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come verificare i Dati dei versamenti F23

Quando si parla di tasse e tributi molti potrebbero storcere il naso. Questa materia infatti, oltre che per la sua natura, può creare qualche grattacapo a chi ne ha che fare, specie se non è particolarmente esperto. A tal proposito occorre evitare gli...
Finanza Personale

Come verificare i canoni RAI pagati

Oggi il canone RAI non si paga più tramite i bollettini postali inviati dall'ente ai vari cittadini, ma ciò avviene attraverso la bolletta energetica. Tuttavia può accadere (anche molto spesso) che alcuni anni non risultano pagati, e l'Agenzia delle...
Finanza Personale

Come verificare l'autenticità dell'argento

Può capitare di mettere in ordine qualche cassetto e trovare vecchi oggetti d'argento: monili, gioielli, posate e così via. Ci sorge quindi il dubbio che quello che abbiamo tra le mani sia vero argento. Fortunatamente, ci sono dei metodi per scoprire...
Finanza Personale

Come Rinunciare Alla Propria Quota nell'asse ereditario

Un argomento che viene trattato sempre durante le lezioni di diritto privato alla Facoltà universitaria di Economia è la successione testamentaria. Il testamento rappresenta un documento attraverso cui il defunto sceglie la ripartizione dei propri beni...
Finanza Personale

Come inoltrare un reclamo alla propria banca

Un addebito illegittimo sui servizi ed i prodotti bancari, un'omissione oppure un cattivo comportamento richiedono un adeguato reclamo. La protesta, da inoltrare alla propria banca in forma epistolare, va indirizzata all'Ufficio Reclami. Verrà pertanto...
Finanza Personale

Come verificare il pagamento di un modello F24

Il Modello F24 è un documento sfruttato essenzialmente per il pagamento della maggior parte delle imposte, delle tasse e dei contributi. Il modello è denominato “unificato” perché consente al contribuente di fare con un’unica operazione il pagamento...
Finanza Personale

Come verificare se una banconota da 100 dollari è autentica

Per tutti coloro che non sono mai stati in America, questa rappresenta un vero e proprio sogno che, prima o poi, desideriamo realizzare. Se riuscirete a visitare l'America, avrete modo di scoprire un continente meraviglioso ricco di paesaggi mozzafiato...
Finanza Personale

Come convertire la propria valuta in Bitcoin?

Ormai le criptovalute sono sulla bocca di tutti. C'è chi le considera la più grande bolla speculativa del secolo, a causa dei problemi di sicurezza legati a questa tecnologia, e chi invece continua a pensare che il potenziale di questa nuova forma...