Come vendere casa

Tramite: O2O 25/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

In Italia esistono due modi per vendere una casa: privatamente o servendosi di agenzie immobiliari. Qualsiasi sia la tua scelta, è consigliabile comunque affidarsi ad una agenzia, fin dalla fase iniziale, in quanto per effettuare una giusta valutazione, necessariamente si dovrà conoscere il mercato immobiliare, che non sempre rispecchia le aspettative di chi vende. Infatti, c'è da dire che i proprietari di casa sono soliti attribuire alla casa un valore sentimentale che per i compratori non esiste. Mettersi nelle mani di un professionista che ci aiuti a calcolare il prezzo adeguato e organizzare le visite della tua casa è fondamentale. Il compito di tutte le agenzie immobiliari è tutelare il venditore per tutta la durata della compravendita e, curare tutte le problematiche legate ad essa. Comunque per avere ulteriori chiarimenti di come vendere casa lasciamoci guidare dai suggerimenti che ci offre questa guida.

26

Occorrente

  • Cartelli pubblicitari - annunci - agenzie
36

Immobili piccoli

Nelle grandi città e non solo, gli immobili di piccolo taglio, ossia monocamere e bicamere, sono molto richiesti, per via del prezzo relativamente contenuto, connesso a tali immobili.
Un monolocale o un bilocale in buone condizioni, può essere venduto in poco più di un mese o due. Se intendiamo vendere la nostra casa privatamente, allora sarà opportuno acquistare dei cartelli di vendesi, reperibili nelle tabaccherie e, scrivere con pennarello indelebili i dati riferiti all'immobile, il telefono del venditore ed eventuale prezzo. Inoltre dovrete per legge, apporre sul cartellino una marca da bollo, acquistabile sempre nelle tabaccherie È possibile usufruire di varie testate giornalistiche che offrono, sia in modo gratuito, che a pagamento, l'inserimento degli annunci pubblicitari di vario genere, inclusi quelli relativi alla vendita degli immobili.

46

Immobili grandi

Gli immobili di dimensioni più grandi, o di lusso, sono, nei periodi in cui il mercato immobiliare vive un periodo di crisi, meno vendibili. In questo caso è consigliabile consultare un'agenzia immobiliare. Alcune agenzie per accelerare la vendita delle case, tendono a fare delle valutazioni leggermente inferiori al prezzo reale di mercato, un modo semplice per concretizzare la vendita dell'immobile in modo più veloce e quindi in minor tempo.

Continua la lettura
56

Mandato di vendita

Il mandato di vendita viene stipulato tra venditore ed agenzia, dopo presa visione delle clausole che generalmente vincolano il venditore, nel poter procedere esso stesso alla vendita del proprio immobile. Dopo essersi regolarmente accordato con l'agenzia circa il prezzo di vendita ed eventuali "variabili di trattabilità" dello stesso, verrà specificata nel mandato, la percentuale di vendita che il proprietario dell'immobile, ed eventuali acquirenti, dovranno corrispondere all'agenzia, in caso di raggiungimento e conclusione della vendita in oggetto. Il periodo di tempo che di regola può durare un mandato, va dai tre mesi ai sei mesi e oltre, se dopo tale periodo l'agenzia non sarà riuscita nell'intento di vendere la casa. Quest'ultimo potrà essere rinnovato, concordando un nuovo prezzo di vendita uguale o inferiore al precedente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come vendere casa

In Italia esistono due modi per vendere una casa: privatamente o servendosi di agenzie immobiliari. Qualsiasi sia la tua scelta, è consigliabile comunque affidarsi ad una agenzia, fin dalla fase iniziale, in quanto per effettuare una giusta valutazione,...
Case e Mutui

Come vendere una casa italiana all'estero

Oggi in tempo di crisi economica, specie nel nostro paese, vendere una casa non è facile poiché è la liquidità che manca, e soprattutto vi è sfiducia sui mercati, che specie nei privati fa subentrare la paura di investire. Se tuttavia ne abbiamo...
Case e Mutui

Documenti necessari per vendere una casa

Per vendere una casa è necessario presentare determinati documenti e certificazioni, che consentiranno innanzitutto di effettuare una vendita regolare, e in secondo luogo di non trovarsi impreparati di fronte all'interesse di un eventuale acquirente....
Case e Mutui

5 cose da sapere prima di vendere una casa

Ogni giorno sono effettuate diversa migliaia di transazioni per quel che riguarda il mercato immobiliare. Queste operazioni consistono nella vendita, nell'acquisizione o nel fitto di immobili e danno la possibilità di mettere a confronto sia privati...
Case e Mutui

Consigli per vendere una casa mobile

Quando si parla di compravendita di case, è importante distinguerle tra quelle tradizionali e le tipologie mobili. Queste ultime infatti non sono registrate come moduli abitativi presso il catasto, ma tuttavia richiedono un iter burocratico ben preciso,...
Case e Mutui

Come vendere casa in tempo di crisi

Attualmente per la crisi che attanaglia il paese è abbastanza difficile vendere una casa, anche se il mattone è sempre uno degli investimenti preferiti dagli italiani. Infatti, con il crollo del mercato edilizio è diminuito vertiginosamente il prezzo...
Case e Mutui

5 consigli per vendere casa con maggior profitto

Vendere la propria casa a volte può essere un'operazione abbastanza difficile, soprattutto in momenti di crisi come quelli attuali. Il mercato immobiliare attualmente è veramente saturo di offerte. Ma come si può rendere più appetibile l'immobile...
Case e Mutui

10 consigli per vendere al meglio la tua casa

Il mercato di questi ultimi anni, la crisi in generale e le difficoltà economiche, hanno determinato un contesto difficile rispetto agli anni precedenti anche nel campo immobiliare.Sicuramente una elevata attenzione da parte dei compratori ed un innalzamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.