Come valutare un metodo di investimento

Tramite: O2O 18/07/2020
Difficoltà: media
15

Introduzione

Generalmente la maggior parte delle persone opera sui mercati finanziari senza avere un metodo di investimento. Troppo spesso infatti l'imprenditore effettua investimenti utilizzando un criterio molto conosciuto, ma poco efficace: il "naso" (valutazione superficiale). Uno degli aspetti più importanti della finanza aziendale è sicuramente l'analisi degli investimenti. Cioè una serie di calcoli che qualsiasi imprenditore dovrebbe fare prima di aprire il portafoglio. Lo scopo di questa breve guida è quello di dare alcuni utili consigli e delle informazioni su come valutare un metodo di investimento.

25

Profit Factor

È senza alcun dubbio uno degli indicatori che bisogna tener in considerazione quando si deve valutare un metodo di investimento. In sostanza questo indicatore dà la possibilità di poter valutare quanti euro il sistema consente di guadagnare per ogni euro che viene rischiato. Ecco allora un esempio abbastanza significativo e pratico. Con un Profit Factor maggiore di 2 il sistema è da considerarsi ottimo; con un indicatore dell'1,60 deve considerarsi buono. Sicuramente non è il caso di prendere in considerazione un sistema sotto l'1 in quanto non si ha alcun guadagno dall'investimento.

35

Risk of Ruine

Quando si fa un investimento si deve considerare anche quanto è rischioso il sistema. In parole semplici bisogna valutare quante sono le probabilità di perdere una percentuale della liquidità che si vuole utilizzare. Il Risk of Ruine illustra infatti la perdita di capitale attraverso le varie percentuali (10%, 20%, 30%, fino ad arrivare al 100% del capitale). Il dato meno rischioso in assoluto è la probabilità di perdere il 10% della liquidità. Quindi il sistema deve essere considerato ottimo nel caso che il dato è inferiore al'1%. Un dato inferiore al 3% va considerato buono, mentre con un dato superiore al 15% il sistema è sicuramente da evitare.

Continua la lettura
45

Sharpe Ratio

Lo Sharpe Ratio indica la media del rendimento rispetto al rischio che il sistema si assume. Cioè sta ad indicare la media del rapporto rendimento/rischio sulle operazioni in guadagno di un sistema. Per questo motivo più è alto il rendimento meglio è. È fondamentale però tener presente che questo tipo di dato da solo non è sufficiente per poter valutare totalmente un metodo di investimento. Esso infatti non considera le probabilità che si possono conseguire più utili. Ad ogni modo se lo Sharp Ratio è maggiore di 1 sta ad indicare che le operazioni in guadagno hanno in media un rendimento superiore alle perdite.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento

Quando si è in grado di possedere gli strumenti per attuare delle forme di investimento in beni o capitali, ci si orienta verso quelle più idonee a garantire una resa in termini percentuali del capitale investito. Ma per valutare la forma di investimento...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento di un investimento con Excel

Quello del rendimento di un investimento è un calcolo finanziario utilizzato per misurare il modo in cui viene investito il denaro, allo scopo di ricavare un guadagno in misura maggiore. Per calcolare il rendimento di un investimento, bisogna dividere...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento medio di un investimento

Dovete calcolare il rendimento medio di un investimento che avete fatto, ma non sapete come fare?In questa guida vi aiuterò a calcolare il RENDIMENTO di un investimento. Le nostre fonti di rendimento possono includere i dividendi, i rendimenti di capitale...
Finanza Personale

Come funzionano i fondi comuni di investimento

Il fondo comune di investimento raccoglie diverse cifre di denaro messe a disposizione dai risparmiatori e le investono in azioni, obbligazioni e quant'altro. È quindi uno strumento che adempie al servizio della gestione del risparmio collettivo: lo...
Finanza Personale

Come calcolare la redditività di un investimento

Il calcolo della redditività di un investimento si rivela un'operazione utilissima ogni volta che si vuole esaminare un progetto in relazione alle sue prospettive di sviluppo ed alla situazione congiunturale. Per effettuare il calcolo della redditività...
Finanza Personale

Come creare un buon portafoglio di investimento

Un portafoglio di investimento, detto anche "asset", è l'insieme delle attività finanziarie volte a trarre il massimo profitto da un investimento. In questa guida scopriremo come creare il miglior portafoglio di investimento. Bisogna però tenere presente...
Finanza Personale

Come calcolare il tasso interno di rendimento di un investimento

Sempre più persone decidono di effettuare un investimento per poter avere un guadagno mensile più cospicuo, magari arrotondando lo stipendio stesso. Come tutte le scelte da prendere con in ballo il denaro, si vorrebbe avere un certo grado di sicurezza...
Finanza Personale

Come Disinvestire Fondi di investimento

Gestire in prima persona i propri risparmi non è sempre facile, specie per chi non ha competenze finanziarie. In molti casi, l'alternativa è quella di mettere insieme tanti piccoli capitali e farli gestire da un pool di esperti: ciò comporta l'acquisto,...