Come valutare un fondo d'investimento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando abbiamo alcuni risparmi (pochi o molti), pensiamo spesso a come spenderli od a come investirli per farli fruttare al meglio e ricevere una percentuale dalle nostre fatiche guadagnate e sudate. Così pensiamo di aprire un fondo di investimento. È molto importante l'informazione e lo studio prima di fare questo passo, inoltre, potremmo rivolgerci a dei consulenti finanziari di fiducia che potranno indirizzarci e comprendere l'esigenza di ciascuno di noi. Solo parlando e confrontando potremo arrivare ad una conclusione degna. Facciamo attenzione agli errori più comuni che potremmo commettere e che vedremo insieme. Facciamo il passo solo dopo aver studiato abbastanza da poter capire indipendentemente il meglio per noi. In questa guida vediamo come valutare un fondo d'investimento.

26

Occorrente

  • Collegamento ad internet
  • Materiale finanziario da studio
36

Le borse europee per diverse ragioni politiche e sociali hanno avuto dei ribassi e dei cambiamenti importanti negli ultimi 10 anni con la sfiducia di tutti i risparmiatori di livello medio-basso. Ma c'è anche da dire che non tutto è andato giù, e non sempre il ribasso c'è stato ed è stato continuo, ma vi sono sempre stati e vi sono alti e bassi nei quali dobbiamo addentrarci con un po' di intuito, conoscenza e fortuna. Un investimento non è altro che un gioco d'azzardo, una scommessa. Può andare bene e vincere, può non andare bene e perdere tutto. Però ci sono investimenti relativamente a basso rischio nei quali però il ritorno è basso quanto il rischio. Quindi ricordatevi che più alta la percentuale di ritorno, più alto il rischio, ma se siamo alle prime armi, meglio diversificare l'investimento in più fonti e non rischiare subito tutto con un investimento molto importante che promette buoni guadagni.

46

Un'altra prassi molto importante di quando si investe, è saper gestire i rischi derivanti dallo stesso, e saper gestire la situazione stessa. Quindi di vitale importanza per il vostro denaro è saper calcolare il rendimento dell'investimento che avete deciso di fare. Ciò si calcola tramite tre parametri fondamentali: il documento nel quale vi è uno storico della valuta dell'investimento che state facendo, il tasso di inflazione del periodo, e vedere l'introito proveniente da questo investimento nel lasso di tempo. Quindi faremo Montante che sarebbe il valore del portafoglio a scadenza meno l'investimento che sarebbe il valore all'inizio del periodo, diviso Investimento moltiplicato per 100. In questo modo avrete la percentuale del rendimento.

Continua la lettura
56

Oltre la performance, il rendimento e l'andamento dell'investimento che state valutando di fare, altro particolare da valutare, sono i costi. I costi di vendita: quelli dell'investitore diretti, costi della gestione del fondo, anche questi a carico dell'investitore ma "invisibili" dato che vengono dedotti dal tasso che diventa minimo, da altri costi. Bisogna prestare attenzione ai cambiamenti finanziari di mercato perché un evento potrebbe cambiare le condizioni del nostro investimento. Inoltre, la tassazione potrebbe essere variabile. Quando investiamo, teniamo sotto controllo frequentemente il nostro investimento in modo da tenerlo sottocontrollo e da poterlo gestire nei momenti in cui notiamo grosse perdite. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi, studiate e valutate attentamente
  • Non lasciatevi condizionare da gente che crede di saperne di più

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Fondo patrimoniale: come funziona

Prima di specificare in questa guida come funziona un fondo patrimoniale, occorre chiarire di cosa si tratta. Molti, infatti sono all'oscuro di alcuni procedimenti giuridici, e per evitare di incorrere in discussioni inutili dovute all'incompetenza riguardo...
Banche e Conti Correnti

Come guadagnare investendo in banca

In tempi come questi, la crisi economica mondiale ormai ha creato un forte senso di insicurezza nei confronti delle banche e degli istituti di credito in generale. A questo devono essere aggiunte le varie spese statali per sostenere i sistemi bancari....
Banche e Conti Correnti

Differenza tra fondi comuni e fondi del mercato monetario

I fondi comuni e i fondi del mercato monetario sono strettamente correlati; i primi rappresentano essenzialmente la prole più sicura dei fondi comuni di investimento. Sia che si investe in fondi comuni che in fondi del mercato monetario, il denaro viene...
Banche e Conti Correnti

Come investire nei conti pronto termine

La crisi economica-finanziaria presente in Italia fa in modo che molte persone scelgano di fare degli investimenti all'estero. Bisogna comunque prestare molta attenzione alla tipologia di fondo monetario in cui decidete di depositare i vostri risparmi....
Banche e Conti Correnti

I pro e i contro del conto deposito

Il conto deposito è uno strumento di investimento che permette di depositare somme su un conto corrente, e di ottenere una rendita molto elevata a zero rischi. Viene definito anche conto liquidità e può essere associato ad un nuovo conto corrente,...
Banche e Conti Correnti

Come investire in ETF

Quando si parla di ETF (Exchange Traded Fund) si intende un fondo d'investimento negoziabile sotto forma di azione. Questa soluzione è molto efficiente ed indicata nel caso in cui si voglia investire su un paniere di titoli anziché optare per acquisti...
Banche e Conti Correnti

Come investire in conti deposito

Anche se sembra un passo rischioso da fare, bisogna capire che può essere un'operazione ben remunerativa da fare anche in periodi di crisi economica, come quello che sta attraversando il nostro paese. Una qualsiasi somma monetaria infatti, se adeguatamente...
Banche e Conti Correnti

Come calcolare l'interesse composto

Il problema che oggi affrontiamo è quello del calcolo dell'interesse. Esistono due tipi: semplice e composto (per il primo caso rimandiamo all'apposita guida).Ricavare l'interesse composto ha un' utilità pratica evidente. A differenza di quanto si possa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.