Come valutare la convenienza di un mutuo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se stiamo pensando di acquistare un immobile o abbiamo bisogno di denaro per svolgere alcuni lavori, potremo rivolgerci ad un istituto di credito per poter richiedere un mutuo. Il muto è un particolare contratto attraverso il quale una parte presta del denaro ad un altro soggetto che si impegna a restituirlo entro un certo periodo e con una certa modalità prevista dal contratto. Tuttavia è molto importante valutare tutti gli aspetti di questo contratto per capire se è veramente conveniente o meno. Se siamo alle prime armi con questo mondo, potremo ricercare su internet alcune guide che ci mostrino come valutare correttamente un mutuo per poter trovare quello più adatto alle nostre esigenze. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a valutare la convenienza di un mutuo.

25

Occorrente

  • Leggere con attenzione la guida.
35

Tasso d'interesse e oneri aggiuntivi

La prima cosa da guardare è il tasso d'interesse applicato e gli oneri aggiuntivi. I costi aggiuntivi sono l'istruttoria, pratica aperta dalla banca con la quale concede o nega il finanziamento, l'assicurazione incendio e scoppio del 4% più IVA, obbligatoria in quasi tutti gli istituti, imposta ipotecaria catastale, per la prima casa come pure l'imposta di registro del 3% al 5%, l'atto notarile, che prende una buona fetta dei soldi disponibili ed a volte la perizia svolta dalle banche ma pagata cara con i soldi dal cliente.

45

Confronto fra vari prospetti di mutuo

Poi devono essere analizzati tantissimi prospetti di banche che offrono questo servizio confrontando attentamente il tasso d'interesse e tutti gli oneri aggiuntivi che possono davvero far lievitare i costi della rata. Un'altra cosa da tenere in considerazione è la frequenza di rimborso che può essere mensile, trimestrale o semestrale, da valutare secondo il proprio budget. Inoltre il cliente può trattare con la banca strappando un tasso migliore. Infine da considerare è l'offerta dei mutui più cari con una serie optional aggiuntivi, presentati vantaggiosi al posto di quelli tradizionali.

Continua la lettura
55

Osservazioni finali

Per i giovani che si apprestano a sposarsi e mettere su famiglia, il mutuo rappresenta una realtà da prendere attentamente in considerazione, poiché esistono tanti parametri che ci possono fare scegliere uno ed eliminare l'altro. Infatti, la scelta di un mutuo è un fattore che impegna tutta la famiglia, che ogni mese si vede tagliare di una fetta importante lo stipendio e in caso di busta paga singola, può diventare molto oneroso e difficile da sopportare. Perciò bisogna sceglierlo in base alle considerazioni personali, senza rischiare brutte sorprese.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
Case e Mutui

5 cose da sapere sul mutuo a tasso con CAP

Quando parliamo di mutui, la cosa migliore è sempre valutare le proposte che ci offre il mercato in modo da trovare il finanziamento migliore. In questa guida vi spiego nei dettagli 5 cose da sapere sul mutuo a tasso con Cap, cioè quello apposito che...
Case e Mutui

Differenze tra mutuo con ammortamento alla francese e mutuo con ammortamento all'italiana

Acquistare una casa al giorno d'oggi non è molto facile, anche se risulta essere un investimento tanto utile quanto consigliato. Ad occuparsi di quest'ultimo ci sono le banche ed ognuna di essere ha diversi piani di ammortamento, che possono essere alla...
Case e Mutui

Cambiare mutuo: 10 consigli

L’andamento dei tassi di interesse, dello spread, l’introduzione di nuove leggi e le variazioni delle condizioni delle banche sono tutti fattori che influiscono sui mutui e sul loro costo. Chi ha stipulato un mutuo anche da vari anni dovrebbe continuamente...
Case e Mutui

5 cose da sapere sul mutuo a tasso fisso

Quando si richiede un mutuo, oltre a negoziare con la banca, per un cliente è importante sapere o ancora meglio farsi spiegare prima o durante la concessione del mutuo cosa sia un mutuo a tasso fisso o a tasso variabile. Per chiarirvi le idee in merito...
Case e Mutui

Come richiedere la moratoria del mutuo

L’entrata in vigore del D. M. 37 del 22 Febbraio 2013 ha comportato l’attuazione del nuovo Regolamento del Fondo di Solidarietà con il finanziamento delle relative coperture. Parimenti l’ABI, ossia l’Associazione Bancaria Italiana, in accordo...
Case e Mutui

Come richiedere l'estinzione anticipata del mutuo

In questa guida, vogliamo cercare di far capire a tutti voi come poter richiedere l'estinzione anticipata del mutuo. Infatti sono davvero in tanti coloro che sono soliti richiedere l'accensione di un mutuo per l'acquisto di un immobile. Ma come bisogna...
Case e Mutui

Motivi per cui il mutuo potrebbe non essere concesso

Il mutuo è da sempre una fonte di preoccupazione per chi vuole acquistare un immobile, malgrado sia comunque l'unica e più pratica soluzione.Vi è però l'alta probabilità che un mutuo non venga concesso. L'ente erogante infatti potrebbe valutare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.