Come valorizzare le risorse umane

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le risorse umane rappresentanoo il patrimonio inestimabile di tutte le aziende di qualsiasi dimensione, da quelle a gestione familiare alle multinazionali. Recenti studi realizzati negli USA, hanno ampliamento dimostrato che l’impiego di personale demotivato e sottostimato puó costare ad un’azienda una percentuale sostanziosa dei guadagni. Vece versa, se correttamente formato ed organizzato può essere mooto più produttivo rispetto ad una forza lavoro che non partecipa a corsi di aggiornamento. Questa guida, nasce dall'esigenza di fornire alcuni semplici ma validi consigli su come valorizzare le risorse umane.

25

Strategie di gestione

I valori sui quali fondare una politica corretta e vincente di gestione delle risorse umane sono: rispetto, trattamento paritario, lavoro di gruppo, sviluppo delle capacitá individuali, apprendimento continuo e comunicazioni aperte. La gestione strategica delle risorse umane si realizza coinvolgendo e responsabilizzando i lavoratori al fine di ottenere il massimo dal loro operato. La valorizzazione delle risorse umane consente cosí di sviluppare una cultura organizzativa che apporta innovazione e flessibilitá. Rispetto e collaborazione risultano essere i valori assolutamente necessari anche e proprio nell’ottica del mercato globale, un’economia che implica piú vaste responsabilitá, un dialogo complesso e profondo con culture, regole e tradizioni di paesi diversi dal nostro, coi quali ogni staff deve operare e cooperare. Adottare tali strategie di gestine riveste un ruolo significativo al fine di valorizzare le risorse umane.

35

L'analisi delle opportunità e delle debolezze aziendali

Inoltre al fine di trovare il corretto equilibrio strategico nella gestione delle risorse umane, è estremamente necessario identificare ed analizzare due tipi di forze opposte: le opportunitá esterne all’azienda e le sue forze e debolezze interne dall’altro. Una volta determinata tale discriminante, perché la gestione di uno staff dia risultati, occorre elaborare una strategia che sia in grado di bilanciare stabilitá e cambiamento. Nessun business infatti puó astenersi dall’evolversi, tanto in risposta alle esigenze interne dell’azienda, quanto a quelle del mercato.

Continua la lettura
45

La gestione del personale

In fine, ma non in termini d'importanza, al fine di raggiungere il risultato sperato in breve tempo, il personale deve essere responsabilizzato ed interagire con la gestione in merito alle tematiche d’interesse di ciascun settore. Questo, consente un approccio costruttivo nell’affrontare la transazione verso nuove strategie, sviluppo tecnologico, evoluzione dei mezzi di comunicazione e produzione. Spetta al management il compito di effettuare un’attenta valutazione delle potenzialitá di ogni lavoratore per offrire a ciascuno le giuste opportunitá di crescita. I corsi di formazione ed aggiornamento, sono poi fondamentali per attivare un training continuo che sia in linea con gli sviluppi e le richieste in costante evoluzione del mercato.

55

Conclusione

In conclusione, possiamo affermare che per sfruttare e valorizzare al meglio le risorse umane, i provvedimenti da prendere sono veramente tanti e spesso non tutti semplici da utilizzare. Nasce quindi l'esigenza di impegnarsi al meglio e informarsi sulle varie strategie del settore!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come motivare le risorse in un'azienda

Essere a capo di un'azienda non è facile, in quanto esistono molti obblighi e doveri che devono essere rispettati, sia per quanto riguarda gli operai e sia per quanto riguarda le norme burocratiche; bisogna infatti, far quadrare i conti per ottenere...
Aziende e Imprese

Come valorizzare un'azienda

Ogni tipo di impresa è formata dal proprio nucleo lavorativo e il proprio responsabile che, valutando con decisione e attenzione, trasmette ai suoi dipendenti il rispetto del valore del lavoro, in modo da motivare questi ultimi ed ottenere il massimo...
Aziende e Imprese

Come valorizzare i talenti in azienda

Complice l'attuale crisi economica, risulta sempre più complicato riuscire a trovare l'impiego per il quale si ha studiato o verso cui ci si sente più predisposti, così tantissime persone si trovano ad accettare mansioni e ruoli assolutamente distanti...
Aziende e Imprese

Come valorizzare un brand

Il mondo è pieno di marchi e brand diventati ormai famosi ed esportati in tutte le parti del mondo. Abbiamo avuto un'idea geniale e vincente e vogliamo sapere come promuovere un nuovo marchio? A questo punto non ci resta da fare altro che cercare di...
Aziende e Imprese

Come valorizzare e contabilizzare Immobilizzazioni in corso di costruzione

in questa semplice ed esauriente guida servirà vi forniremo tutte quante le informazioni necessarie su valorizzare e contabilizzare delle immobilizzazioni in corso di costruzione. Una delle modalità attraverso le quali un'azienda può entrare in possesso...
Aziende e Imprese

Come aumentare la produttività aziendale

Fare di più con meno risorse è un must in ambiente di business competitivo di oggi, e questa dinamica non è destinata a cambiare in un futuro prossimo. A prescindere da quello di cui un'azienda si occupa, migliorando la sua produttività può portare...
Aziende e Imprese

Come migliorare l'organizzazione in azienda

L'efficienza e la produttività di un'azienda sono fattori sempre migliorabili. Non importa se alla tue spalle ci sia una storia di successo o se la tua impresa è appena all'inizio. Se sei il proprietario di un' azienda e vuoi migliorarne l'assetto,...
Aziende e Imprese

Come definire i ruoli aziendali

Fra le svariate problematiche che potrebbero nascere all'interno di una qualsiasi realtà aziendale, numerose sono quelle che si originano da una sbagliata definizione dei compiti. Non stabilire chiaramente responsabilità e limitazioni di ciascun lavoratore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.