Come usufruire del diritto di recesso di un ordine effettuato

Tramite: O2O 04/08/2021
Difficoltà: facile
19

Introduzione

All'interno di questa guida andremo a occuparci di leggi e, specificatamente, ci concentreremo del diritto di recesso. Entrando più nel dettaglio, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della guida stessa, scopriremo Come usufruire del diritto di recesso di un ordine effettuato.
Almeno una volta ci sarà capitato di acquistare un oggetto in un negozio, e dopo alcuni giorni ci accorgiamo di non volerlo più. Almeno una volta nella nostra vita ci capiterà, ma come reagire di fronte a questo tipo di inconveniente? Con un po' di pazienza, riuscirete a risolvere questo tipo di problema ed usufruire del diritto di recesso di un ordine effettuato.

29

Occorrente

  • Pc
  • Stampante
39

Conoscere la normativa

La Direttiva 85/577/CEE del Consiglio del 20 dicembre 1985 per la tutela dei consumatori in caso di contratti negoziati fuori dei locali commerciali, ha introdotto il diritto di recesso entro un termine minimo di sette giorni, ed è stata adottata anche dall'ordinamento italiano. Ora, come anticipatovi poco fa all'interno del passo d'introduzione, andiamo insieme a vedere come usufruire del diritto di recesso di un ordine effettuato, inoltrando la comunicazione al venditore.

49

Scrivere la raccomandata

Siccome dovrete scrivere tramite il computer, accendetelo, per poi accedere ad un programma di scrittura che avete installato nel pc (Word o un programma open source testi). Una volta aperto il programma, nel foglio, in alto a destra scrivete il vostro nominativo aggiungendo anche il vostro indirizzo. Spostandovi a sinistra, invece, scrivete quello del destinatario, che non sarà nient'altro che il venditore della merce.
Lascia un rigo, vai a capo, e scrivi "Raccomandata A/R" per specificare la modalità di invio. Nel rigo successivo, indica l'oggetto, "Recesso dall'ordine numero...".

Continua la lettura
59

Inserire le informazioni dettagliate

Successivamente a queste informazioni iniziali, dovrete scrivere le informazioni dettagliate, passando attraverso una presentazione. Come si scrive solitamente, utilizzate questa classica formula: "Io sottoscritto... Nato a... Il... Residente..."; e continua con l'aggiunta dell'oggetto della vostra comunicazione.
"Comunico l'intenzione di recedere dall'ordine in oggetto stipulato online sul vostro sito... In data... Per fornirmi... Per questo mi avvalgo dell'articolo 64 del decreto legge 206 del 2005.".

69

Concludere la richiesta

Successivamente, per terminare la comunicazione, andate a concludere il tutto con la richiesta, attraverso questa formula specifica:
"Richiedo pertanto la restituzione, entro 30 giorni dalla presente, di euro... Pari alla somma già versata, accreditando la stessa sul conto corrente... Intestato a... In essere presso la banca... Restituirò la merce inviatami a mie spese, tramite servizio postale".
Termina con dei saluti cordiali, la data e il luogo inerenti alla scrittura della comunicazione, per poi stampare il foglio e apporre la firma.
Procedi all'invio attendendo il riscontro dovuto.

79

Recedere dal contratto di credito

Il diritto di recesso si applica solo al contratto di credito: non è inteso a rescindere alcun contratto collegato per la fornitura di beni o servizi per i quali il credito sta pagando, come un veicolo. Recedendo dal contratto di credito, il consumatore sarà comunque tenuto a pagare i beni (veicolo) in altro modo, a meno che il contratto collegato non abbia un diritto separato di recesso o annullamento, quindi deve trovare una fonte di finanziamento alternativa. Nel caso di contratti finanziari come l'acquisto a rate o la vendita condizionata mediante ritiro e rimborso utilizzando un credito alternativo, il consumatore sta effettivamente pagando per intero la merce (più alcuni interessi), quindi la proprietà del veicolo passa al cliente dal fornitore di credito originale. Pertanto, chi acquista un oggetto è come se firmasse un abbonamento o simili, ha 7 giorni di tempo per disdire senza penali il contratto che ha firmato (quattordici giorni per i contratti finanziari "a distanza"; Il recesso è inteso senza motivazione e senza penali. La 190/2005 dà attuazione alla Direttiva 2002/65/CE.). Una volta acquistato un prodotto nel negozio, il recesso consiste nella restituzione dell'oggetto, ottenendo a scelta del consumatore o i soldi oppure un buono da spendere nello stesso negozio.

89

Recedere da un contratto indiretto

Laddove il diritto di recesso non si applichi, il consumatore può comunque avere il diritto di recedere o rescindere il contratto di credito o il contratto di fornitura collegato (che di fatto annulla anche il contratto di credito) in altro modo. Se l'accordo rientra nell'ambito del Regolamento della vendita a distanza, che consente ai clienti di recedere entro 14 giorni dalla stipula (sottoscrizione) del contratto, si può recedere tranquillamente; in questo caso, infatti, il contratto rientra nell'ambito del Regolamento sui Contratti con i Consumatori (Informazioni, Cancellazione e Oneri Aggiuntivi), che concede ai clienti un periodo di ripensamento di 14 giorni per recedere dall'acquisto. Ove tale diritto venga esercitato, qualsiasi credito/contratto di noleggio viene automaticamente annullato. Una volta che un cliente ha esercitato il diritto di recesso, questa decisione non può essere annullata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come scrivere una lettera di recesso anticipato di affitto

In tutti i contratti ci sono alcune norme da osservare. Molte di queste riguardano il termine del rapporto contrattuale. Questo vale anche per il contratto di affitto. Può però succedere che abbiate bisogno di rescinderlo con anticipo. Per fare tutto...
Finanza Personale

Come tenere in ordine lettere, documenti e bollette

Molte volte vi sarà capitato di non trovare più una ricevuta importante o di aver bisogno di una bolletta in scadenza e di cercarla senza ricordarvi dove l'avevate messa. Tutto ciò può essere evitato mettendo in ordine tutti i documenti, le bollette...
Finanza Personale

Come farsi rimborsare un acquisto

A volte può capitare, quando si effettua un acquisto, di voler restituire l'oggetto comprato a causa di un difetto oppure perché non è conforme ai propri gusti. In questi casi è possibile fare richiesta di rimborso. Nella seguente guida pertanto verrà...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso a Groupon

Groupon risulta essere un portale Internet di grande successo che è in grado di proporre giornalmente sconti sia su prodotti che su servizi; le maggiori occasioni riguardano i centri benessere, i ristoranti e i pacchetti vacanze. Essendo molto vantaggiose,...
Finanza Personale

Come disdire la carta di credito

La carta di credito risulta essere esattamente uno strumento finanziario collegato ad un conto corrente bancario o postale, la quale consente di far fronte a qualsiasi tipo di spesa. Capita, però, di dover disdire una carta di credito per le più svariate...
Finanza Personale

Come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso

In questa breve guida vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso. Il Servizio Sanitario Nazionale prevede che i cittadini devono partecipare alla spesa sanitaria...
Finanza Personale

Come detrarre il costo della RC auto dalla dichiarazione dei redditi

Per sfruttare al massimo il denaro investito nell'assicurazione è essenziale sapere come funzionano le franchigie associate a una polizza e quando viene presentato un reclamo. Fondamentalmente, la franchigia è la parte che viene "sottratta" dal pagamento...
Finanza Personale

Come ottenere il bonus prima casa in Lombardia

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo e che cosa occorre fare per ottenere il bonus prima casa, nella regione Lombardia. Infatti occorre sapere e ricordare che la regione Lombardia ha voluto aiutare le giovani coppie che faticano ad...