Come uscire da un tunnel di debiti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

A tutti sarà capitato di contrarre un piccolo debito, e fin qui non c'è nulla di male. Il problema si presenta qualora il debito diventi un vizio e se ne accumulino di più di quanti se ne riescono a saldare. Ecco che si inizia a cadere in un vortice che ci risucchia sempre più dentro, un tunnel dal quale è difficile uscire. Uscire da un tunnel di debito sarà una vera impresa, ma nulla è impossibile. Tutto ciò che ci occorre è un piano d'azione, un programma che ci consenta di eliminare tutte quelle brutte abitudini e quei vizi che ci portavano ad accumulare debiti. Se siete dei debitori cronici in questa guida vi mostreremo come uscire da un tunnel di debiti.

27

Occorrente

  • Forza di volontà
  • Piano a lungo termine
37

Redigere un piano

Quando siamo intasati di debiti viviamo la nostra vita nel caos, senza renderci veramente conto delle scelte che facciamo, si vive un po' alla giornata. Questa è senza dubbio la prima abitudine da dover cambiare. Dobbiamo redigere un piano. Calcolare a quanto ammontano i debiti, quanto guadagniamo al mese, quanto spendere per la vita quotidiana e quanto ci rimane per saldare i debiti che abbiamo. Calcoliamo così quanto tempo ci occorrerà per saldare i debiti.

47

Trovare nuove entrate

Organizziamo un piano per uscire dal tunnel dei debiti in cui siamo rimasti invischiati. Strategie di risparmio, di creazione di capitale, ricerca di altre fonti di ingresso e innumerevoli altre tecniche devono entrare in gioco. La pianificazione di un programma cui attenerci sarà una guida, una bussola che ci dica che direzione seguire e quali cammini evitare. Cominciamo ad elucubrarne uno mentre continuiamo a scorrere queste linee. L’inizio è sempre complicato: dovremo sacrificare il piacere a breve scadenza per godere di benefici a lungo termine. Elaboriamo un bilancio reale delle entrate e delle spese. Diamo priorità al pagamento dei debiti contratti e tagliamo quanto superfluo: se dovessimo deprimerci, ricordiamo la sensazione di angoscia che i debiti ci provocano. Manteniamo alta la motivazione compiendo tutte le obbligazioni finanziarie.

Continua la lettura
57

Ridurre i lussi

Riduciamo molti dei lussi che siamo abituati a concederci, non acquistiamo in maniera compulsiva. La parola chiave in questa situazione è il sacrificio: se riusciamo ad imparare e ad agire con sacrificio avendo una visione più ampia, avremo buon esito e troveremo finalmente la pace e la luce alla fine del tunnel dei debiti. Se desideriamo creare un piano di rimborso di debiti, è possibile impostando nuovi obiettivi ragionevoli e sostenibili e impegnandoci nel portarli tutti al termine.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come estinguere i debiti velocemente

Che si tratti di debito con un istituto bancario o verso un soggetto privato, la maggior parte delle persone si trovano appesantiti da questa incombenza ad un certo punto della loro vita. Imparare come pagare velocemente un debito è possibile, e ci sono...
Finanza Personale

Come Rinunciare Alla Propria Quota nell'asse ereditario

Un argomento che viene trattato sempre durante le lezioni di diritto privato alla Facoltà universitaria di Economia è la successione testamentaria. Il testamento rappresenta un documento attraverso cui il defunto sceglie la ripartizione dei propri beni...
Finanza Personale

Come E Perchè Accettare L'Eredità Con Beneficio D'Inventario.

Secondo l'articolo 490 del Codice Civile l'accettazione con beneficio d'inventario è un atto attraverso il quale una persona dichiara di accettare un'eredità ma di voler evitare che il suo patrimonio personale venga confuso con quello del defunto. Di...
Finanza Personale

Come calcolare gli interessi

Oggi, quando bisogna acquistare un bene dal valore più o meno elevato, come una casa o un'auto, si ricorre al prestito o al mutuo, il quale deve poi essere restituito con l'aggiunta degli interessi. Riuscire a capire il metodo in cui calcolare gli interessi,...
Finanza Personale

Come Richiedere Il Rimborso Di Imposte Versate In Eccesso

Se un contribuente ha versato imposte in eccesso, quindi non dovute, può richiederne il rimborso. Le modalità per effettuare tale richiesta sono diverse e diversi sono i modi in cui l'amministrazione finanziaria provvede al rimborso. Sicuramente vi...
Finanza Personale

Come cancellarsi dalla CRIF come cattivi pagatori

Tante persone ultimamente fanno affidamento alla richiesta di prestiti in modo da poter risolvere i loro problemi economici della vita. Non tutte le banche sono però disponibili a finanziare una persona risultante un candidato cattivo, al quale donare...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come si calcolano le tasse di successione

Sino ad un decennio fa, a seguito della ricezione di beni mobili ed immobili da parte di un defunto, gli eredi erano tenuti a pagare delle imposte di successione. La legge, prima abolita e poi ripristinata parzialmente nell'anno 2006, attualmente prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.