Come usare Woocommerce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'e-commerce viene sempre più utilizzato nel mondo del lavoro. È in incredibile crescita e la possibilità di potere gestire il proprio negozio di e-commerce è diventato sempre più facile. In particolare, Woocommerce è un plugin opensource per il Wordpres, che da la possibilità di potere trasformare un vostro blog in un e-commerce. Questo articolo vi spiegherà cosa è Woocommerce ed in particolare come si può utilizzare.
Vediamo insieme dunque, come usare Woocommerce per la creazione del vostro e-commerce. Buona lettura.

25

Prima di iniziare, è ovviamente necessaria l'installazione del pacchetto Woocommerce sul vostro sito. Nel caso in cui dovessi riscontrare qualche problema, sarà possibile richiedere aiuto nella pagina ufficiale, dove è presente una buona community che ti spiegherà passo passo come fare. Al momento dell'installazione, verranno automaticamente aggiunte nel tuo blog queste credenziali: shop, cart, checkout e my account, che non sono altro che tutte le pagine essenziali per potere creare il negozio online.

35

La cosa da fare sicuramente è modificare le impostazioni generali del vostro e-commerce. È molto facile, bisogna semplicemente andare nelle impostazioni, in modo da potere aggiungere la sede del negozio, a chi venderai, le valutazioni del tuo negozio e lo store notice. Assicurati di fare ciò alla perfezione, in quanto è una delle cose più importanti in un negozio online.

Continua la lettura
45

Adesso potrai lavorare sull'inventario, ovvero potrai scrivere riguardo i prodotti in vendita nel tuo negozio. Bisogna andare nella sezione "product", dove si aprirà una pagina con delle sottocartelle. Tra queste potremo riscontrare " display": che permetterà di visualizzare i prodotti nell'home, oppure hai la possibilità, grazie alla opzione "category", di organizzare i tuoi prodotti in categorie. Sicuramente, con la seconda opzione, il vostro sito risulterà molto più ordinato.

55

Insomma, Woocommerce permette una vasta gamma di opzioni da dedicare al tuo sito. Avrai la possibilità di organizzare promozioni e sconti, poter gestir l'inventario, etc. Woocommerce è un modo ottimo per potere creare un negozio, soprattutto se sapete utilizzare il Wordpress. Con un po' di pazienza, potrete riscoprire moltissime opzioni che vi permetteranno di rendere bello e accogliente il vostro sito. In questa guida abbiamo spiegato i principali elementi a cui dovrete fare attenzione. Per maggiori informazioni, è consigliato visitare il sito ufficiale, che possiede una vera e propria guida, passo dopo passo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 regole per un e-commerce di successo

Negli ultimi anni si è sempre più sviluppato quel tipo di commercio che prevede l'utilizzo di internet. In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare quelle che sono le 10 regole per un e-commerce di successo. Seguendo alla lettera ciò...
Aziende e Imprese

Come avviare un sito di-e commerce

Si è cominciato a parlare per la prima volta del concetto di "e-commerce" intorno agli anni ottanta, e col passare degli anni ha subìto una continua evoluzione, fino a diventare una nuova forma di compravendita che è ormai molto diffusa, sopratutto...
Lavoro e Carriera

Come generare profitti con un e-commerce

Vendere on line rappresenta oggi la nuova frontiera del commercio, in grado di consentire, a tutti coloro che riescono ad individuare le giuste strategie, di incrementare notevolmente i propri profitti. Basti ad esempio pensare che Amazon, la piattaforma...
Aziende e Imprese

10 errori da evitare un e-commerce di successo

Il termine e-commerce (commercio elettronico) indica un canale per acquistare beni e servizi sul web attraverso server sicuri che prevedono il pagamento on-line tramite l'utilizzo di carte di credito. I beni acquistati possono essere di varie tipologie...
Aziende e Imprese

Come iniziare l'e-commerce

E-commerce, è un sistema che, grazie a particolari software, permette di creare un vero e proprio negozio online, attraverso il quale è possibile vendere i più svariati prodotti. Avrete la possibilità di preparare un catalogo dei vostri prodotti (per...
Finanza Personale

5 cose da sapere prima di fare e-commerce

L'aumento del commercio elettronico ha offerto una straordinaria opportunità agli imprenditori. Questo tipo di attività tuttavia, comporta alcune sfide e prima di creare e intraprendere un business di e-commerce, è necessario conoscere le basi e le...
Aziende e Imprese

Come creare un negozio e-commerce online

Il commercio elettronico, ovvero la vendita di beni o servizi attraverso la rete Internet, non conosce crisi, anzi registra notevoli incrementi di volumi e di fatturato. Per questo motivo è largamente consigliato aprire al più presto una vetrina di...
Lavoro e Carriera

10 caratteristiche degli e-commerce di successo

Al giorno d'oggi sono sempre di più le persone che decidono di mettersi in proprio e aprire un negozio online. Questo passo è davvero importante e cambia le sorti dell'attività. A volte può essere una scelta positiva altre invece si rivela una decisione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.