Come usare LinkedIn per trovare clienti

Tramite: O2O 05/10/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se hai un?attività commerciale ed intendi promulgarla sul web per attirare nuovi clienti, puoi usare LinkedIn specie se la piattaforma la conosci molto bene e sai come implementare e perfezionare varie strategie e approcci di vendita. L'opportunità di pubblicizzare i tuoi prodotti e servizi su LinkedIn è infatti davvero enorme, visto che oggi la piattaforma vanta quasi 500 milioni di iscritti in circa 200 paesi e con 2 nuovi membri ogni secondo. LinkedIn tra l?altro ha un pubblico molto particolare da trovare, in quanto la piattaforma è utilizzata particolarmente da professionisti ed uomini d?affari.

26

Occorrente

  • Accesso a LinkedIn
  • Pc
36

Creare contenuti gratuiti

Al fine di catturare l?interesse dei clienti è necessario innanzitutto evitare ciò che nella rete è più nota optando invece per un approccio diverso. Quelle che seguono sono cinque strategie specifiche che puoi sfruttare per lavorare di più e molto bene, se hai deciso di vendere i tuoi prodotti e servizi su LinkedIn. Premesso ciò, la prima strategia che puoi adottare per trovare clienti consiste nel creare e condividere contenuti gratuiti ed idee di un certo valore che aiutino un pubblico di nicchia a risolvere alcuni dei loro maggiori problemi professionali, e ciò è sicuramente un ottimo modo per distinguerti dalla concorrenza.

46

Guadagnarsi la fiducia dei potenziali clienti

Un altro ottimo modo per trovare clienti su LinkedIn consiste nel dimostrare attraverso un ottimo articolo di presentazione la tua personalità ed il modo d?agire, e convincere le potenziali persone che sei l'esperto e che potrai aiutarli a raggiungere i loro obiettivi. Per questo motivo devi dimostrare che tu vali e il loro tempo, l?interesse che provano e le tue attenzioni nei loro confronti sono perfettamente condivise. Tuttavia quanto più grande sarà il tuo "chiedere" a qualcuno, maggiore è la fiducia che devi guadagnare. Ad esempio, non puoi domandare a qualcuno la vendita di prodotti di marketing o altro non appena ti connetti e scambi qualche saluto su LinkedIn. Invece, il tuo "chiedere" deve sempre essere in proporzione diretta alla quantità di fiducia che hai guadagnato fino a quel momento.

Continua la lettura
56

Sfruttare il motore di ricerca di LinkedIn

I contenuti di LinkedIn devono essere iper-focalizzati su un pubblico di nicchia mirato, al punto di includere il titolo di lavoro o il nome del settore nel post e negli articoli che proponi nel blog appositamente annesso alla piattaforma. Supponi ad esempio, di voler vendere dei servizi di video marketing online, in tal caso grazie all'incredibile e potente motore di ricerca interno e ai dati dei membri di LinkedIn, potrai trovare istantaneamente e facilmente innumerevoli potenziali clienti con cui connetterti e fare il miglior marketing proprio come ti eri prefissato.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 strategie per aumentare i clienti in hotel

Se si possiede un hotel una delle preoccupazione più importanti è sicuramente trovare la clientela. I numero dei clienti spesso, ma non sempre, corrisponde anche ad un maggiore prestigio dell'hotel stesso. Inoltre, l'aumento del numero dei clienti porta...
Aziende e Imprese

5 frasi per ringraziare i clienti

Ringraziare i clienti è un accorgimento fondamentale per un esercizio commerciale. A seconda dell’attività che svolgete, potete adottare diverse strategie di fidelizzazione. Un metodo infallibile consiste nell’esprimere dei ringraziamenti speciali....
Aziende e Imprese

Allestimento vetrine: come attirare i clienti

Una vetrina creativa e fantasiosa può rivelarsi una valida strategia di marketing efficace e poco costosa per la propria attività commerciale. Pertanto realizzare vetrine accattivanti e che siano in grado di attirare i clienti può rendere la propria...
Aziende e Imprese

Come Incassare In Contanti Il Corrispettivo Per La Vendita Di Beni E Servizi A Clienti Extra Ue

Il Decreto Legge Numero 16 del marzo 2012, meglio noto come decreto fiscale, introduce delle significative novità e delle particolari agevolazioni alle imprese ed ai contribuenti. Una di queste riguarda la circolazione del denaro contante per l'acquisto...
Aziende e Imprese

Come fatturare gli acconti ricevuti dai clienti

Se si possiede una propria impresa, sicuramente ci si dovrà giostrare tra noiosi aspetti burocratici e contabili. La contabilità serve a condurre l'attività della propria impresa, in quanto rispettando le norme in vigore, serve a registrare tutti i...
Aziende e Imprese

Professionisti: cos'è il Pos e come funziona

Le nuove leggi, datate 2014, che regolano i pagamenti negli esercenti pubblici, impongono i liberi professionisti e gli artigiani a munirsi della tecnologia Pos (Point of Sale), ovvero l'apparecchio che permette di fare transazioni per via telematica....
Aziende e Imprese

10 consigli per scegliere il nome di un ristorante

La scelta del nome del ristorante è molto importante, quanto la scelta dello stile. È la prima cosa che notano i clienti prima di entrare nel ristorante e non bisogna assolutamente sottovalutare l'aspetto psicologico della questione. Il nome di un ristorante...
Aziende e Imprese

Come arredare un ufficio

Ad ognuno di noi può capitare di cambiare lavoro e quindi anche ufficio, oppure ci si può trovare nella situazione di averne uno tutto nostro per la prima volta. Allora la nostra prima missione è quella di arredarlo al meglio, adattando gli spazi alle...