Come tutelarsi nell'acquisto di una casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'allocazione delle risorse dai soggetti cosiddetti "in surplus" finanziario verso coloro che vivono in una condizione di "deficit" finanziario è sempre stata la missione caratterizzante gli intermediari finanziari. Le classi di attività verso le quali allocare risorse in modo tale da ottenere un rendimento aggiuntivo o comunque quel qualcosa in più che renda inutile mantenere i soldi sotto il materasso, sono delle più varie e si differenziano sia per il profilo di rischio che per quello legato al rendimento. All'interno di tali attività, sicuramente nel nostro paese è sempre andato di moda il mercato immobiliare, in parte per quell'esigenza di possedere un immobile molto più marcata da noi rispetto agli altri paesi del mondo, ma anche perché dai diversi utilizzi che si possono fare di un immobile, spesso si riescono ad ottenere guadagni sicuramente più certi rispetto al fatto di investire in azioni e obbligazioni. Oggi cerchiamo di occuparci dell'aspetto legato all'acquisto di una casa, fornendovi una guida che vi cercherà di aprire gli occhi su come tutelarsi dalle problematicità più importanti di tale situazione. Buona lettura!

27

Occorrente

  • Soldi
  • Documenti
37

Il preliminare di vendita

Un'importante 'mossa' da effettuare è certamente quella del preliminare di vendita, detto anche 'compromesso'; quest'ultimo è il contratto con cui, tra chi vende e chi compra, viene resa obbligatoria la conclusione di una compravendita, decidendone modalità e termini. Il suo scopo è quello di impegnare le due parti per l'intero periodo in cui non è possibile effettuare una vendita immediata. La proposta d’acquisto consiste invece in un modulo che di solito viene consegnato dall'agente immobiliare e in cui l’acquirente dichiara di voler fare l'acquisto di quel bene ad un dato prezzo.

47

Il versamento della caparra

A tale dichiarazione si deve normalmente unire il versamento di una somma di denaro come caparra; essa rimarrà bloccata per l'intera durata di validità della proposta. Al perfezionamento della vendita, verrà scalata dal prezzo finale. Nel frattempo il venditore ha per legge la libertà di valutare anche altre eventuali offerte. È quindi consigliabile fissare tempi possibilmente brevi, cercando di consegnare una somma minima, ma la scelta migliore resta il 'preliminare'.

Continua la lettura
57

La trascrizione del preliminare

Per essere maggiormente sicuri che il venditore decida di cedere il medesimo immobile ad altri, occorre trascrivere il preliminare presso un notaio. Questo atto ha dei costi ma tiene lontani da possibili grossi problemi. Il compromesso a regola d’arte si fa invece per escludere la possibilità che un terzo intenda impugnare, a ragione, l’atto di compravendita. Serve quindi controllare che
colui che firma il preliminare sia il vero proprietario, che esista un valido atto di acquisto, che non siano presenti ipoteche e che l'edilizia sia regolare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fissate tempi possibilmente brevi, cercando di consegnare una somma minima, ma la scelta migliore resta il 'preliminare'.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Errori da evitare nell'acquisto di una casa da ristrutturare

Comprare una casa costituisce il principale investimento nella vita della maggior parte degli italiani. Diverse sono le modalità che possono essere optate quando ci si approccia al mercato mobiliare per acquistare un immobile: è possibile infatti comprare...
Case e Mutui

5 errori da evitare nell'acquisto di una casa

Possedere una casa "propria" è un sogno che si avvera, soprattutto per i ragazzi indipendenti e per le giovani coppie. Attualmente i mutui vengono concessi a persone che possiedono garanzie e non sempre in giovane età si hanno i requisiti adatti. Quindi...
Case e Mutui

Come tutelarsi nella mediazione immobiliare

Quando si decide di acquistare un immobile, di qualsiasi tipo esso sia, ci si può interessare in prima persona. Oppure ci si può affidare ai professionisti del settore che agiranno come mediatori. Questo per tutelarci in queste operazioni che spesse...
Case e Mutui

Comprare una casa costruzione: come tutelarsi

Ognuno di noi vorrebbe avere una casa di proprietà; infatti, è il sogno di ogni persona. Acquistare un appartamento, una casa indipendente oppure una villetta a schiera vuol dire possedere qualcosa dove poter passare la propria vita; inoltre, l'immobile...
Case e Mutui

Come tutelarsi se un amministratore di condominio ha lasciato dei pagamenti insoluti

Non è raro scoprire che un amministratore di condominio abbia tralasciato il pagamento di alcune bollette condominiali come le bollette dell'acquedotto o altri pagamenti da sostenere per conto dei condomini. Con l'arrivo di un nuovo amministratore, vengono...
Case e Mutui

Come fare un'offerta per l'acquisto di una casa

L'acquisto di una casa è un passo importante perché, il più delle volte, è un modo per rivoluzionare completamente la propria vita. Tuttavia, non è sempre semplice concludere un affare in questo senso: l'offerta di acquisto costituisce uno degli...
Case e Mutui

Come tutelarsi se il proprietario non registra il contratto di affitto

Molti sono coloro che offrono un canone d'affitto minore, appunto per convincere l'affittuario ad accettare il compromesso. A tale proposito è bene sapere che c'è chi, addirittura, non fa firmare alcun accordo e chi, invece, fa firmare al proprio inquilino...
Case e Mutui

Affitti nero: come tutelarsi

Ci sono molte irregolarità, a livello legislativo, che riguardano l'Italia. Al giorno d'oggi, nel nostro Paese, ormai quasi la stragrande maggior parte degli inquilini pagano un canone mensile sull'affitto, maggiore rispetto a quello che è già stato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.