Come trovare lavoro sulle navi da crociera

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Lavorare sulle navi da crociera non è così semplice come potrebbe sembrare, non si tratta di certo di una vacanza. Il lavoro è davvero duro e deve essere sempre fatto con il sorriso per dare il massimo dell’accoglienza a tutti i viaggiatori. Essere assunti su una nave da crociera vuol dire, inoltre, fare un lungo periodo di gavetta: è necessario, infatti, sottoporsi a un tirocinio di durata variabile e sottostare inizialmente a molte restrizioni. Solo con il tempo è possibile crescere, fare carriera e raggiungere così un grande prestigio. Ovviamente lavorare sulla navi da crociera è anche molto piacevole sia perché è possibile visitare e visitare luoghi unici al mondo, sia perché i guadagni sono molto consistenti. Con i passi che seguono vedremo come intraprendere questa carriera e come riuscire a trovare lavoro nelle navi da crociera.

28

Occorrente

  • Essere maggiorenni
  • libretto di navigazione
  • Curriculum vitae
  • conoscenza lingue
  • Corso di formazione
  • Competenze specifiche
38

Quali figure professionali sono richieste

In primo luogo, bisogna tenere conto del fatto che una nave da crociera ha bisogno di una tanti di lavoratori per svolgere compiti legati a: cucina, come i cuochi e camerieri; intrattenimento, come attori, artisti, musicisti, animatori e/o comici; palestra e spa, come massaggiatori, allenatori, fitness, manicure e parrucchieri; i servizi alberghieri della nave da crociera, come manutenzione, pulizia, facchini e altro personale; le uscite e i tour, come guide; gli aspetti tecnici della nave; e così via per una grande varietà di lavori diversi. Per lavorare nelle compagnie delle grandi navi o delle crociere, indipendentemente dal ruolo svolto, in base alla normativa, è necessario essere in possesso del libretto di navigazione (il "libretto di lavoro" per chi lavora nel settore), che viene rilasciato nelle località portuali dalle Capitanerie di Porto, ed essere iscritti ai registri della "gente di mare" all'ufficio del lavoro nelle località portuali.

48

Quali requisiti sono richiesti

Si dovranno superare prove fisiche, una di voga e una di nuoto; in seguito verrà fornita la matricola e un foglio provvisorio che verrà sostituito dal libretto di navigazione al primo imbarco. Il tempo necessario a completare la documentazione ed effettuare le visite necessarie richiede almeno un mese. Successivamente è obbligatorio frequentare un ciclo di corsi di formazione a carico dell'interessato sulle tematiche di sopravvivenza, antincendio, pronto soccorso, responsabilità sociale. Costituisce requisito fondamentale la buona conoscenza delle lingue straniere (soprattutto inglese ma anche spagnolo, francese e tedesco) e l’aver maturato precedenti esperienze. Il candidato ideale deve avere un'età compresa tra i 20 e i 35 anni. Il periodo lavorativo va dai 4 ai 6 mesi.

Continua la lettura
58

Quali stipendi sono erogati

Gli stipendi variano a seconda della posizione che si occupa a bordo. Per i barman i compensi solitamente vanno dai 1150 ai 2300 €, per i camerieri il guadagno va dai 1900 ai 3050 €, gli assistenti di sala prendono dai 1150 ai 2300 €, mentre i camerieri da bar percepiscono dai 750 ai 1900 €. I lavori qualificati come quelli delle manicuriste o delle massaggiatrici possono avere stipendi di 2500 €i. A queste cifre bisogna aggiungere le mance offerte dai clienti, spesso mensilmente si aggirano intorno al valore di uno stipendio.

68

Quali opportunità di lavoro sono richieste

Per cercare le opportunità di lavoro disponibili bisogna connettersi ai siti internet delle varie compagnie di navigazione ed entrare nella sezione “opportunità di lavoro”, “lavora con noi”, “job” o simili. Qui troverete tutte le opportunità di lavoro divise per settore. Per ogni posto di lavoro troverete una serie di informazioni dettagliate sulla tipologia di mansioni e sui requisiti richiesti: tenete conto del fatto che i requisiti non cambiano solo da posto di lavoro a posto di lavoro, cambiano anche da compagnia a compagnia. Sul sito trovate ovviamente anche l’indirizzo di posta elettronica a cui inviare il curriculum. Ricordate di mettere sempre nell'oggetto il codice di lavoro in modo che il responsabile del reclutamento possa capire subito qual’è la posizione per la quale vi state candidando.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate domanda per la mansione per cui possedete delle competenze.
  • Fornite al datore di lavoro il codice per poter identificare la vostra mansione.
  • Frequentate dei corsi professionali e dei tirocini formativi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare sulle navi da crociera

Se siamo degli amanti delle barche ed in particolare ci piacerebbe lavorare su di esse, per prima cosa dovremo essere in possesso di alcuni particolari requisiti necessari per poter navigare. Per riuscire ad ottenerli, dovremo seguire un percorso formativo...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Napoli

In periodi di crisi economica come quella che si vive adesso, trovare un lavoro può essere difficile. Infatti cercare un’occupazione è una vera impresa e molti ragazzi vi rinunciano. Preferiscono così non fare nulla in attesa che qualcosa o qualcuno...
Lavoro e Carriera

Roma: come trovare lavoro

Se il vostro sogno è quello di trovare lavoro a Roma o più semplicemente di trovare lavoro, allora in questa guida vi mostreremo come fare. Lavorare a Roma non è impossibile se avete le giuste nozioni di base. Trovar lavoro infatti non è una questione...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoro estivo in spagna

La Spagna è da sempre una meta molto ambita per tutti i giovani che vogliono svolgere un lavoro estivo oltre a trascorrere una vacanza indimenticabile. Le opportunità di trovare un impiego in Spagna nel periodo estivo aumentano in modo considerevole...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro alle Maldive

Trovare lavoro alle Maldive è il vostro sogno ma non avete idea di come fare? Niente paura! Nei paragrafi che seguono, vi offriremo preziosi suggerimenti in merito. Se amate il mare e i climi caldi, l’arcipelago delle Maldive è il posto ideale per...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Basilea

La Svizzera ha sempre rappresentato per gli italiani la possibilità di trovare un lavoro certo, sicuro e ben retribuito, senza spostarci troppo lontano dalla nostra terra. I paesi svizzeri offrono delle ottime possibilità per la ricerca di una nuova...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e trovare lavoro a Barcellona

Molte persone sono disposte a trasferirsi in Spagna, per trovare lavoro. Tra le città più gettonate troviamo Barcellona che tra l'altro, offre anche maggiori possibilità essendo una delle più attive dal punto di vista dell'architettura, quindi ideale...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Shanghai

Il lavoro è un diritto e un dovere di ogni cittadino, grazie ad esso ognuno di noi può permettersi uno stile di vita adeguato che consenta di poter vivere come si deve. Ma negli ultimi anni, per via della crisi economica, il lavoro nel nostro paese...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.