Come trovare lavoro in Giappone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La crisi dell'economia e l'alto tasso di disoccupazione, sono purtroppo fenomeni in continuo aumento e diffusi a livello internazionale. Ma alcune parti del mondo, risultano ancora non eccessivamente intaccate da questa piaga sociale e per tale motivo, parecchi giovani italiani decidono di lasciare il proprio paese alla ricerca di una situazione economica migliore cercando fortuna all'estero. Tra le numerose le destinazioni più gettonate per trovare un lavoro fuori dai confini nazionali, ci sono i Paesi orientali, come il Giappone. Si tratta di una scelta piuttosto radicale, in quanto il cambiamento culturale, sociale ed ambientale è veramente notevole, ma che paga in termini occupazionali. In questa breve guida, potrete trovare alcuni validi suggerimenti su come trovare lavoro in Giappone.

25

Il lavoro in Giappone

Il tasso di disoccupazione in Giappone è molto basso, infatti in termine di percentuali non supera il 4,3% che riportato al grande numero di popolazione, rappresenta essere minimo. In termini però di reddito medio pro capite, si è molto al di sotto della media internazionale. Da qui, possiamo dedurre che gli stipendi sono di importi inferiori rispetto a quelli italiani, ma nella maggior parte dei casi risultano commisurati al costo della vita. I settori in cui un italiano può più facilmente trovare lavoro in Giappone sono quelli inerenti all'insegnamento della lingua, oppure in ambito enogastronomico. Ma accontentandosi e adattandosi, si possono trovare attività lavorative di ogni genere.

35

Aspetti legislativi

Per visitare il Giappone come semplici turisti per un periodo di tempo compreso entro i novanta giorni, per legge non vi è nessun obbligo del visto. Allo scadere dei giorni concessi, al fine di avere il consenso di rimanere nel paese, si dovrà provvedere ad ottenere il visto e bisogna essere già in possesso di un contratto regolare. Al fine di ottenere il visto nel più breve tempo possibile, bisognerà presentare la documentazione richiesta presso l'Ambasciata, e se si ha un datore di lavoro, potrà lui stesso provvedere alla richiesta del visto per il suo dipendente. Inoltre, risulta importante precisare che in base al tipo di occupazione trovato, si potranno ricevere dei visti differenti.

Continua la lettura
45

Trova il lavoro in internet

Se non si vuole correre il rischio di partire senza prima trovare il lavoro, si ci può avvalere di moltissimi siti internet tramite i quali si può venire a conoscenza del mercato del lavoro in Giappone, direttamente da casa dove potere valutare le diverse proposte lavorative. Il consiglio, infine è quello di possedere sempre un curriculum aggiornato, munito di foto, e dei bigliettini da visita, che sono fondamentali per il mercato giapponese.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Monaco: come trovare lavoro

Avete deciso di trasferirvi a Monaco e quindi oltre alla casa dovete trovare un lavoro, ma non sapete da dove iniziare? Non scoraggiatevi non è un impresa così difficile come sembra,Questa guida vi aiuterà in maniera davvero semplice, come riuscire...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Napoli

In periodi di crisi economica come quella che si vive adesso, trovare un lavoro può essere difficile. Infatti cercare un’occupazione è una vera impresa e molti ragazzi vi rinunciano. Preferiscono così non fare nulla in attesa che qualcosa o qualcuno...
Lavoro e Carriera

Consigli per trovare facilmente lavoro

Il periodo non è dei migliori, e la crisi si sente soprattutto nel mondo del lavoro, dove è più facile sentir parlare di licenziamenti e cassa integrazione, più che di assunzioni e bandi di concorso. Questo non vuol dire che sia comunque impossibile...
Lavoro e Carriera

Le 10 regole d'oro per trovare lavoro

Cercare un buon lavoro al giorno d'oggi è un'attività da non sottovalutare; infatti ha un'elevata importanza. Quindi è bene attivarsi in tal senso al fine di ottenere un ottimo risultato che nel nostro caso è trovare un lavoro soddisfacente. Per iniziare,...
Lavoro e Carriera

10 consigli per trovare lavoro a Londra

Londra è una delle città più ambite dai giovani di oggi. Data la crisi del mercato del lavoro, sono sempre di più i ragazzi che vanno all'estero a cercare fortuna. Molti di essi si recano proprio a Londra per migliorare la propria conoscenza dell'inglese....
Lavoro e Carriera

Madrid: come trovare lavoro

Trovare lavoro in Spagna non è un'impresa per niente facile, si pensi solo che le ultime statistiche danno un tasso di disoccupazione al di sopra del 25%. Una delle città che da qualche speranza in più è la capitale Madrid. La buona padronanza della...
Lavoro e Carriera

Roma: come trovare lavoro

Se il vostro sogno è quello di trovare lavoro a Roma o più semplicemente di trovare lavoro, allora in questa guida vi mostreremo come fare. Lavorare a Roma non è impossibile se avete le giuste nozioni di base. Trovar lavoro infatti non è una questione...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoro estivo in spagna

La Spagna è da sempre una meta molto ambita per tutti i giovani che vogliono svolgere un lavoro estivo oltre a trascorrere una vacanza indimenticabile. Le opportunità di trovare un impiego in Spagna nel periodo estivo aumentano in modo considerevole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.