Come trovare lavoro a Singapore

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In questo tutorial vi spiegheremo come trovare lavoro a Singapore. Negli ultimi anni, Singapore è uno di quei paesi che ha avuto un'espansione economica fortissima, per tal motivo sono sempre in numero maggiore gli imprenditori europei che pensano e decidono di investire i loro capitali nello Stato Asiatico. Ci sono anche tantissimi lavoratori che puntano a trovare un'occupazione creandosi un avvenire lontano dall'Italia, oltre agli imprenditori. Continuate la lettura e capirete come potrete procedere. Buona lettura e buona ricerca!

26

Occorrente

  • inglese fluente
  • determinazione
36

Tutto quello che serve come documentazione

Per essere in regola, chiaramente, dovrete anche avere il passaporto e documenti annessi validi all'espatrio. Inoltre dovrete anche avere un visto lavorativo della durata da uno a due anni che vi verrà consegnato dallo stesso datore di lavoro presso il Ministero del Lavoro a Singapore, presentando i vostri documenti di lavoratore, tra i quali un curriculum vitae, una copia del passaporto, una copia del certificato di laurea e di qualsiasi altro diploma di cui siete in possesso.
Prima di tutto dovrete richiedere un permesso di lavoro per vivere e lavorare a Singapore. La strada maggiormente facile per venire a conoscenza di tutte le pratiche burocratiche che si dovranno fare è quella di visitare il sito online del Ministero dei Lavoratori a Singapore, ma potrete anche andare personalmente al Consolato di Singapore in Italia, che è ubicato a Roma in Via Nazionale 200, CAP 00184.

46

Esistono quattro tipologie di permessi di lavoro

Esistono quattro tipologie di permessi di lavoro, essi sono chiamate il "pass Q1", il "pass P2", "pass P1", il "Pass S". Le prime tre sigle, sono chiamate con il nome tecnico di Singapore Employment Pass, e sono i permessi maggiormente richiesti e ricercati, relativamente a quelle figure professionali come dirigenti, manager e personale qualificato.
Il "Pass S" è destinato a quei lavoratori che non hanno qualifica: uno stipendio lordo mensile di questa categoria equivale a 2000 dollari di Singapore, una differenza abissale se pensate a quello che potrà percepire un manager arrivando anche a 8000 dollari.
Chi parla un fluente inglese, è ovviamente avvantaggiato, specialmente per il colloquio di lavoro, perché a Singapore l’inglese è la lingua ufficiale.

Continua la lettura
56

Troverete vari portali di recruiting sul web

Siccome che Singapore dista dall'Italia ben 12.000 km, il mezzo maggiormente efficace per cercare e scoprire quale siano le offerte di lavoro è senza dubbio Internet. Ci sono vari portali di recruiting online, però quelli che vi consigliamo di visitare sono www. Monster. Com. Sg, Contact Singapore, www. Bestjobs. Com. Sg, www. Jobscentral. Sg. Tutti quanti sono molto validi per trovare lavoro in tale potenza economica nuova. Buona fortuna!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • controllare frequentemente i siti descritti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Lavoro: i Paesi più ricchi del mondo

I problemi economici affliggono la stragrande maggioranza dei Paesi del mondo. Si capisce come, nel giro di pochi anni, ci sia stata una vera e propria rivoluzione che ha portato ad una nuova classifica di quelli che sono i Paesi più ricchi del mondo,...
Lavoro e Carriera

Brunei: come trovare lavoro

In questo articolo vorrei spiegarvi come trovare lavoro a Brunei. Il Sultanato del Brunei è situato sulla costa settentrionale dell'isola di Borneo. Il Sultanato del Brunei è costituito da due territori, affacciati al Mar Cinese meridionale e separati...
Lavoro e Carriera

Hong Kong: come trovare lavoro

L'intero Pianeta sta attraversando, ormai da quasi dieci anni, una delle peggiori crisi della sua storia. Questa crisiha ormai colpito tutti e cinque i continenti ed il numero di giovani costretti ad emigrare in paesi lontanissimi pur di avere la possibilità...
Finanza Personale

Come richiedere la Carrefour Pass Mastercard

Se sei giunto su questa pagina è perché vuoi sapere come richiedere la Carrefour Pass Mastercard. In questa guida ti spiegheremo come ottenerla, quali sono i requisiti e i documenti necessari per la richiesta e le principali condizioni ad essa legata....
Richieste e Moduli

Come ottenere il contrassegno di sosta per residenti a Milano

Nelle grandi città diviene appunto indispensabile richiedere questo pass. In questa guida vedremo insieme come fare per richiederlo e fare in modo che vi sia rilasciato. Buona lettura. In molte città tra cui Roma e Milano, il traffico cittadino può...
Richieste e Moduli

Come pagare Area C

Il traffico in ogni città è davvero un problema. Proprio per questo alcune amministrazioni comunali hanno deciso di vietare l'ingresso alle automobili in determinate zone del centro. Proprio una di queste è Milano, che decise alcuni anni fa di introdurre...
Lavoro e Carriera

Sidney: come trovare lavoro

Se la vostra più grande ispirazione è andare a lavorare all'estero, per vivere nuove esperienze e sperimentare culture completamente diverse da quelle natie, allora l'Australia è sicuramente il paese che fa per voi! Oltre ad essere una realtà dai...
Finanza Personale

Come gestire online un conto BNL

Grazie alle numerose innovazioni tecnologiche che sono state gradualmente introdotte nella nostra società odierna, molte attività quotidiane sono state rese più semplici e pratiche. È il caso, ad esempio, della gestione dei conti bancari attraverso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.