Come trovare lavoro a Shanghai

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il lavoro è un diritto e un dovere di ogni cittadino, grazie ad esso ognuno di noi può permettersi uno stile di vita adeguato che consenta di poter vivere come si deve. Ma negli ultimi anni, per via della crisi economica, il lavoro nel nostro paese è diventato un diritto solo per pochi, tant'è che molti giovani laureati e non, decidono di trasferirsi o trovare lavoro in paesi esteri dove è più sicuro essere assunti e dove le retribuzioni sono anche molto più adeguate. La Cina è diventata per gli europei una meta da visitare, ma anche un posto in cui riuscire a trovare lavoro più facilmente, a patto che si opti per una professione di prestigio. Molti italiani emigrano in Cina e facendo capo a delle comunità italiane, riescono a riceve aiuto e ad essere indirizzati alle possibili posizioni lavorative del luogo. Se poi ci si sposta nelle metropoli tipo Shanghai e si cerca lavoro in questa città, si può tranquillamente partire dagli annunci che si trovano sul web. Inoltre ricordo che Shanghai offre varie possibilità, ma purtroppo con salari non molto elevati, anche se il costo della vita è estremamente ridotto. Ecco perché in questa guida cercheremo di capire come trovare lavoro a Shanghai.

26

Occorrente

  • Visto di lavoro
  • voglia di cercare
  • ottimo curriculum
  • buona presentazione
36

Opportunità di lavoro a Shanghai

Bisogna inoltre tener conto che chi ha esperienze lavorative all'estero ed in particolare nei paesi asiatici, viene valutato meglio dalle aziende soprattutto per ruoli di development manager e direttori commerciali. Ma la vera ricerca del lavoro va attuata localmente, nelle agenzie del luogo o direttamente nelle aziende. Per chi invece non riesce o non vuole trovare lavoro direttamente a Shangai, può farlo direttamente da casa, attraverso i siti più comuni che collocano il lavoratore nel proprio ruolo già dall'Italia, senza dover obbligatoriamente recarsi all'estero. Molte aziende italiane hanno impiantato le loro strutture commerciali ed industriali in Cina, riducendo i costi di produzione e per questo adesso come adesso in tanti ricercano personale.

46

Siti per trovare lavoro a Shanghai

Ad esempio, qualche anno fa il sito di Associna Shanghai mise in evidenza i 50 progetti urbani attuati nella città cinese. Il progetto richiedeva la ricerca di personale straniero da inserire nelle varie aziende con le mansioni inerenti ai diversi progetti per un periodo di tempo più o meno lungo.
Alle normali attività lavorative possono affiancarsi nella ricerca, anche stage formativi retribuiti che introducono lavori a tempo determinato e indeterminato di diverso genere. Un portale molto fornito che aiuta i lavoratori italiani da questo punto di vista è lavoro.it.

Continua la lettura
56

Visti di lavoro e stipendi in Cina

Prima di recarsi in Cina, occorre in primo luogo un visto turistico e cercare poi di convertire tale visto in un "visto d'affari". In questo caso le figure più ricercate sono sicuramente ingegneri, musicisti e cantanti. Va considerato però che a Shanghai gli stipendi medi non sono elevati. Di solito gli stipendi si aggirano intorno a cifre che variano dai 700 ai 1.200 euro per un italiano che non parla la lingua cinese (che però deve conoscere almeno l'inglese). Diversa è la situazione per un "manager" che invece parla bene il mandarino; infatti se la figura professionale è più prestigiosa, anche lo stipendio sarà maggiore, con cifre intorno ai 1500 euro e oltre. Sebbene le cifre sembrino esigue, in realtà il rapporto salario e carovita locale è buono, e gli stipendi sono nettamente superiori alle retribuzioni dei nativi cinesi, che guadagnano solamente 700-800 euro al mese.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informazioni dettagliate circa il lavoro in Cina e a Shanghai come individui o come aziende si possono reperire con facilità all' "ICE" (Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane).
  • Inoltre, nel medesimo sito, sono presenti gli elenchi delle principali fiere in corso; le quali offrono, ovviamente, innumerevoli opportunità di lavoro come è già accaduto in passato per molti italiani che hanno partecipato agli expo degli scorsi anni.
  • Ricordatevi inoltre che in tutti i Paesi in grande espansione, le opportunità di lavoro non mancano, e le figure professionali e no, sono molto ricercate; quindi basta solo impegnarsi un pochino per trovare lavoro.
  • Un'altra alternativa consiste nel lavorare per aziende Italiane presenti in Cina, per cui si può essere sottoposti ad un colloquio ed assunzione già dall'Italia, ed essere poi trasferiti per un certo periodo di tempo variabile in Cina.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Roma: come trovare lavoro

Se il vostro sogno è quello di trovare lavoro a Roma o più semplicemente di trovare lavoro, allora in questa guida vi mostreremo come fare. Lavorare a Roma non è impossibile se avete le giuste nozioni di base. Trovar lavoro infatti non è una questione...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoro estivo in spagna

La Spagna è da sempre una meta molto ambita per tutti i giovani che vogliono svolgere un lavoro estivo oltre a trascorrere una vacanza indimenticabile. Le opportunità di trovare un impiego in Spagna nel periodo estivo aumentano in modo considerevole...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro alle Maldive

Trovare lavoro alle Maldive è il vostro sogno ma non avete idea di come fare? Niente paura! Nei paragrafi che seguono, vi offriremo preziosi suggerimenti in merito. Se amate il mare e i climi caldi, l’arcipelago delle Maldive è il posto ideale per...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Basilea

La Svizzera ha sempre rappresentato per gli italiani la possibilità di trovare un lavoro certo, sicuro e ben retribuito, senza spostarci troppo lontano dalla nostra terra. I paesi svizzeri offrono delle ottime possibilità per la ricerca di una nuova...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e trovare lavoro a Barcellona

Molte persone sono disposte a trasferirsi in Spagna, per trovare lavoro. Tra le città più gettonate troviamo Barcellona che tra l'altro, offre anche maggiori possibilità essendo una delle più attive dal punto di vista dell'architettura, quindi ideale...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Valle D'Aosta

La Valle D'Aosta è una regione a statuto speciale in cui vige una più ampia libertà di pianificazione anche per quel che riguarda le politiche del lavoro, pertanto il Consiglio Regionale ha messo in campo una serie di disposizioni volte a incrementare...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Milano

Trovare lavoro di questi tempi non è semplice. La crisi economica affligge purtroppo numerose famiglie e piccole imprese. Tuttavia, Milano rappresenta una grande opportunità. Capitale della moda e sede di grandi aziende, potrebbe offrirti un impiego...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoro part time da svolgere da casa

Negli ultimi anni, la crisi del lavoro è andata aumentando sempre più, toccando percentuali di disoccupazione davvero alte, e ciò ha portato molte famiglie, in evidenti condizioni di disagio ed in altre situazioni, davvero al limite della vivibilità....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.