Come trasformare una sas in cooperativa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete una piccola azienda a conduzione familiare e con una posizione giuridica del tipo SAS (Società in Accomandita Semplice), potete trasformarla in cooperativa conservando diritti, obblighi e rapporti giuridici. Per eseguire questa operazione è comunque necessario seguire uno specifico iter burocratico, per cui nei passi successivi della presente guida troverete le istruzioni dettagliate su come procedere.

26

Occorrente

  • Atto notarile
  • Adempimenti fiscali
36

Chiedere informazioni ad un fiscalista

Prima di iniziare a spiegarvi nel dettaglio la procedura per trasformare una SAS in cooperativa, è importante sottolineare che dal punto di vista giuridico l'operazione di trasformazione societaria è disciplinata dagli articoli 2498 e 2500 del codice civile. In questi ultimi si stabilisce che la modifica dello statuto lavorativo si può eseguire, e permette quindi di apportare modifiche giuridiche di una società di qualunque genere compresa una SAS. Premesso ciò, il consiglio è di leggere attentamente la presenta guida giusto per farvi un'idea, e nel contempo chiedere informazioni ad un fiscalista per sapere la procedura da seguire e da dove cominciare.

46

Recarsi da un notaio

Per trasformare la vostra azienda da SAS in cooperativa è necessario innanzitutto raggiungere il numero minimo di soci che deve essere di tre persone, senza tuttavia formare un capitale sociale. Una volta d'accordo i soci devono recarsi da un notaio per redigere un nuovo atto costitutivo e relativo statuto sociale, in cui viene definito punto per punto lo scopo della cooperativa e la natura del bene da produrre o commercializzare per conto terzi. Il notaio all'atto della stipula di questo nuovo statuto societario, impone ad ognuno dei soci di versare e sottoscrivere una quota minima di 25 Euro che rappresenta il capitale, ed è l'unica cosa che i soci rischiano. A questo punto la cooperativa può dirsi formata, ma richiede delle puntualizzazioni visto che ci sono alcune postille che ne regolano la forma e che meritano di essere approfondite. Nel passo successivo vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Continua la lettura
56

Adempiere agli obblighi fiscali

Quando si forma una cooperativa è importante sottolineare che in quella cosiddetta a mutualità prevalente dove vanno di pari passo produzione e lavoro, l’utile che viene tassato ammonta al 40%, mentre il restante 60% non costituisce un reddito imponibile. Detto ciò bisogna poi adempiere agli obblighi fiscali e previdenziali, tenendo conto che l'IRES annuale è attestata al 9,60%, e la cooperativa rispetto ad altre società giuridiche non è soggetta agli Studi di Settore. Infine va aggiunto che gli utili divisi tra i soci sono deducibili e la tipologia di regime fiscale è a contabilità ordinaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come trasformare una ditta individuale in cooperativa

Con la legge 3 ottobre 2001, n. 366, si incaricava il governo di disciplinare la possibilità, le condizioni e i limiti delle trasformazioni eterogenee e di introdurre disposizioni dirette a semplificare e favorire la trasformazione di società di persone...
Aziende e Imprese

Società: il ruolo del socio lavoratore di cooperativa

La società cooperativa, a differenza delle altre aziende, non ha come scopo ultimo il lucro ma il soddisfacimento dei suoi soci. Questo tipo di società assicura ai suoi proprietari condizioni più vantaggiose rispetto al mercato libero. La società...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa edilizia

Questa guida illustra il processo per la costituzione di una cooperativa edilizia, come previsto dalla legge.È una forma associativa vantaggiosa principalmente dal lato economico; infatti le cooperative diminuiscono il rischio dell'attività imprenditoriale....
Aziende e Imprese

Come aprire una società cooperativa

Quando si parla di società cooperativa si intende generalmente una società composta da diverse persone che si uniscono per lavorare in un determinato settore. Aprire una società cooperativa potrebbe sembrare un compito piuttosto complesso ma in realtà...
Aziende e Imprese

Come aprire una cooperativa sociale

Vedremo in questo articolo come dare vita ad una cooperativa sociale. Essa è generalmente composta da un gruppo di persone che hanno un rapporto mutualistico e sono intenzionate a portare benefici e vantaggi sia ai soci che all'intera comunità attraverso...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa agricola

Le cooperative costituiscono un valido strumento in cui, vari proprietari e soci, apportano i loro capitali atti alla gestione ed al funzionamento della struttura. Con l'unione di più forze lavorative è possibile realizzare un'azienda in grado di produrre...
Aziende e Imprese

Come trasformare una ditta individuale in società

Quando si parla di ditta individuale si fa riferimento a quel tipo di attività svolta da un solo imprenditore, che al contempo è l'unico responsabile della sua gestione. Nulla vieta all'imprenditore di avvalersi della collaborazione di altre persone...
Aziende e Imprese

Come trasformare il Beta Levered in Beta Unlevered

In questa guida vedremo come trasformare il Beta Levered In Beta Unlevered. In finanza, la beta (β o coefficiente beta) di un investimento indica se l'investimento è più o meno volatile rispetto al mercato. In generale, un beta inferiore a 1 indica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.