Come trasferirsi e lavorare in Bielorussia

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

La Bielorussia è uno stato repubblicano dell'Europa orientale con capitale Minsk, confinante a ovest con Polonia e Lituania, a est con la Russia, a sud con l'Ucraina e a nord con la Lettonia. Impossibile non ricordare che tale stato ha affrontato, e tutt'ora cerca di superare totalmente, periodi alquanto funesti e minacciosi per la salute, come la storia ci insegna. Ma c'è anche da dire che ad eccezione di questo lato buio, la fiorente Bielorussia offre opportunità di lavoro ed ospitalità davvero notevoli. I suoi paesaggi verdeggianti e le immense distese sapientemente coltivate, lo rendono prevalentemente un paese agricolo ed alla vista inconfondibilmente gradevole. Ecco come trasferirsi e lavorare in Bielorussia.

24

I collegamenti

Per arrivare in Bielorussia, occorre innanzitutto prestabilire ed organizzare alcune cose basilari per il trasferimento, come munirsi di passaporto, ottenere il visto da richiedere presso le ambasciate bielorusse in Italia e fare eventuali vaccini. Altro particolare da non sottovalutare, è che la Bielorussia ha come valuta il rublo bielorusso (BR), quindi anticiparsi con un piccolo cambio moneta (1 euro = 11235,26 rubli). Dall'Italia vi sono molti collegamenti per raggiungere la capitale, assicurati dalle compagnie "Alitalia" e "Belavia", ma per chi preferisce agguantare opportunità a basso costo, è bene consultare un qualsiasi sito di voli low-cost, facilmente trovabile attraverso motori di ricerca. Una volta giunti all'aeroporto Minsk1 o Minsk2, basterà prendere l'autobus diretto al centro cittadino.

34

I treni

Per quanto riguarda i treni, la stazione centrale Minsk-Passazhyrski si trova in Privokzalnaya. La linea ferroviaria della città si trova sulla linea Varsavia-Mosca (che collega la Russia con la Polonia e la Germania) e la linea Liepaja-Romny (che collega l'Ucraina con la Lituania). Altre stazioni sono la Minsk- Uskhodni (Est), la Minsk-Paudnyovy (Sud) e la Minsk-Paunochny (Nord).

Continua la lettura
44

Gli ostelli

Una volta giunti in città, ecco che di seguito i migliori Ostelli della capitale, selezionati in base alla centralità ed aspettative qualità-prezzo: a partire da 10 euro, potrete trovare Hostel Jazz, l'Hostel Traveler Minsk ed il Postoyalets Hostel, fino ad arrivare ad un massimo di 50 euro ben spesi nel Prime Apartments. Per poter trovare lavoro, il primo passo fondamentale da fare è iscriversi alla Camera di Commercio. Le opportunità sono prevalentemente da riscontrarsi nel campo linguistico come insegnante della lingua per italiani del posto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e trovare lavoro a Barcellona

Molte persone sono disposte a trasferirsi in Spagna, per trovare lavoro. Tra le città più gettonate troviamo Barcellona che tra l'altro, offre anche maggiori possibilità essendo una delle più attive dal punto di vista dell'architettura, quindi ideale...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi in Giappone

Negli ultimi anni, il numero di giovani che cerca e trova lavoro all'estero è salito vertiginosamente. Le mete più gettonate sono la Germania, l'Inghilterra e la Svezia, per chi vuole restare in Europa, gli States e il Giappone per chi è disposto (e...
Lavoro e Carriera

Ucraina: come cercare lavoro

Se hai l'intenzione di stravolgere radicalmente la tua vita, la migliore soluzione possibile è quella di trasferirsi in un altro Paese. Naturalmente il primo aspetto che si deve tenere in considerazione consiste nell'iniziare ad orientarsi in campo lavorativo...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Guatemala

La crisi economica che ha attualmente travolto l'Italia ha indotto ed induce un numero crescente di persone ed espatriare in cerca di nuove collocazioni lavorative. I paesi verso i quali ci si dirige sono molteplici, alcuni non richiedono grandi permessi...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Portogallo

Trasferirsi in un'altra nazione per lavoro è sempre un grande passo che una persona affronta a malincuore. Abituarsi a vivere in un nuovo paese è sempre una sfida, oltre che un'esperienza diversa nella vita. Se infatti prendiamo questa decisione, la...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Germania

Trasferirsi e lavorare all'estero è un'esperienza che cambia la vita. Le motivazioni per questo tipo di cambiamento possono essere diverse. Negli ultimi tempi anche per noi italiani è ritornato un fenomeno come l'emigrazione per esigenze lavorative...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in America

Ogni anno migliaia di stranieri arrivano in America, dichiarandosi dei semplici turisti. Iniziano a lavorare, magari in nero, come camerieri e lavapiatti, poi nella maggior parte dei casi il loro permesso scade e, diventano automaticamente illegali e...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Bulgaria

Al giorno d'oggi, sempre più persone si trovano con le spalle al muro senza lavoro. Questo purtroppo è un fenomeno che si sta estendendo oltre che in tutta Italia anche in Europa. Chiaramente questo fenomeno comporta una sorta di "emigrazione" da parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.