Come trasferire denaro in Cina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se dobbiamo inviare del denaro in Cina ad un parente o semplicemente per acquistare della merce, ci sono diverse opportunità, legate a vari fattori. Questi non riguardano principalmente l'aspetto burocratico della cosa, ma sono invece regolati da dei massimali dal punto di vista fiscale che vanno a limitare i nostri invii, così come le nostre modalità di invio di denaro. Per questi ed altri motivi, il semplice invio di denaro in Cina può mostrarsi, a volte, un'operazione non molto semplice da effettuare e bisogna quindi tener conto di diversi aspetti.
Vediamo dunque, con questa guida, come trasferire denaro in Cina.

27

Occorrente

  • MoneyGram o PayPal
37

Tenere in considerazione i costi dell'operazione

Quando si tratta di trasferire denaro nei paesi extracomunitari, bisogna tener conto dei costi elevati dell'operazione. Se infatti si intende farlo a mezzo bonifico bancario è da tener presente che mentre in Europa i bonifici bancari fino ad un importo di €50.000,00 vengono tassati allo stesso modo dir un bonifico italiano, in Cina, invece, la tassazione potrebbe subire variazioni durante il periodo di trasferimento per cui bisogna valutare attentamente i costi ed il tempo impiegato affinché il destinatario possa beneficiare dell’importo senza una tassazione eccessiva.

47

Recarsi pressi uno sportello degli uffici postali abilitati

Per trasferire denaro in Cina si può usufruire del servizio bancario e lo si può fare attraverso gli sportelli degli uffici postali abilitati. Per riconoscere gli sportelli abilitati a trasferire denaro in Cina basta sapere se risultano convenzionati con il circuito di pagamento MoneyGram oppure, in caso alternativo, recarsi presso apposite agenzie addette esclusivamente al trasferimento in tempo reale di denaro in valute internazionali. Bisogna però, prima di procedere al trasferimento, controllare con molta cura i costi dell'operazione.

Continua la lettura
57

Affidarsi a un'agenzia di trasferimento di moneta

Se ci si affida alle agenzie di trasferimento di moneta, c’è il vantaggio che il denaro giunge al destinatario in Cina entro 24 ore. Chi li riceve non deve necessariamente avere un conto corrente, ma può prelevare verso l’omonima agenzia che in genere fa parte di un circuito multinazionale senza costi aggiuntivi. Con questo sistema di trasferimento di denaro elettronico non si è dovuti a presentare alcuna motivazione se l’importo non supera i €2.000,00, tuttavia è necessario il pagamento di una commissione fissa di circa €20,00.

67

Utilizzare PayPal

È inoltre opportuno menzionare il fatto che la Cina è anch'essa convenzionata con il circuito PayPal per cui l'utilizzo di questa formula di trasferimento denaro potrebbe essere una valida alternativa alle agenzie di trasferimento in valute internazionali.
Infine, è bene ricordare che mentre è ammessa ogni forma di invio di denaro in Cina, sia attraverso canali ufficiali che attraverso siti online, le Poste Italiane consentono il solo invio elettronico tramite il circuito MoneyGram ma non accettano in alcun modo ordini per spedizioni di denaro in contante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come trasferire denaro con Western Union

Oggi, la tecnologia sempre più evoluta ci porta a poter utilizzare strumenti più innovativi in materia di trasferimento di denaro, tra persone o tra aziende, con tempi e costi minori. Infatti, è già esistente da diversi anni la "Western Union", (di...
Finanza Personale

Come trasferire il denaro da Postepay a Paypal

Le carte di credito e le prepagate fanno sempre più parte del nostro vivere quotidiano, sostituendo in parte l'uso del denaro in contanti, sia negli acquisti online che in quelli che effettuiamo di persona. Talvolta risulta comodo, sia per acquisti che...
Finanza Personale

Come inviare denaro in romania

Hai bisogno di inviare denaro in Romania? Con questa guida, ti mostrerò un servizio che permette il trasferimento di soldi dall'Italia all'estero. Il tutto è semplicissimo, ti basterà disporre di una connessione ad internet. Infatti esiste un servizio...
Finanza Personale

Come inviare denaro in moldavia

La Moldavia è un stato dell'Europa dell'Est che non fa parte dell'Unione per cui dovendo inviare denaro a parenti o amici in questa località situata tra Romania e Ucraina non è molto facile se non attraverso una prassi ben precisa. In riferimento...
Finanza Personale

Come investire il proprio denaro

Il potere di acquisto negli anni tende ad essere sempre minore, quindi ci si dovrebbe continuamente domandare quanto è pericoloso mantenere allo stato liquido il denaro, non tanto quanto si rischia ad investirlo. Un ulteriore domanda che viene da farci,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Cina

L'oriente attira a sé moltissimi italiani (e non solo) in cerca di lavoro. In particolare la Cina, divenuta ormai una delle più grandi potenze mondiali, dà lavoro a tantissime persone di nazionalità diverse. Se anche voi avete deciso di trasferirvi...
Finanza Personale

Come prelevare denaro dal proprio conto PayPal

PayPal è il sito più diffuso per fare acquisti e vendite online, e nel contempo per ricevere pagamenti. Si tratta del cosiddetto denaro elettronico che è molto facile da spostare, e garantisce sicurezza senza esporre a rischi i dati personali e quelli...
Finanza Personale

Come monitorare un pacco proveniente dalla Cina

Quante volte vi sarà capitato di ordinare della merce proveniente dalla Cina tramite internet? Non sempre, però, si conoscono le modalità con le quali tracciare la propria spedizione, i cui tempi si allungano notevolmente per via del lungo tragitto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.