Come sviluppare il Team Working

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ciascun lavoratore contribuisce in maniera determinante al successo della propria azienda non solo lavorando con le proprie forze, ma anche e soprattutto collaborando con i propri colleghi. Si tratta del cosiddetto Team Working, che rappresenta, quindi, la forza-lavoro moderna, nella quale l'intero gruppo mostra tutto il suo potenziale produttivo solamente se è in grado di sviluppare una serie di comportamenti virtuosi funzionali al raggiungimento degli obiettivi aziendali.
In questa guida potrete trovare, quindi, alcune utili indicazioni su come sviluppare con successo il team working, al fine di rendere la vostra realtà lavorativa un luogo in cui creare collaborazioni reciproche ed instaurare relazioni improntate ad uno spirito solidale.

26

Occorrente

  • Team di lavoro da organizzare
36

Motivate al lavoro di gruppo

Il primo passo utile a sviluppare il team working è organizzare all'interno della vostra azienda dei corsi specialistici, duranti i quali verrà evidenziata la forza della squadra, in contrapposizione alla debolezza del singolo individuo che lavora da solo, isolato e lontano dagli altri. Di conseguenza, motiverete i dipendenti (o colleghi) al lavoro di gruppo, ad esempio istituendo dei premi o delle gratificazioni per chiunque metta a disposizione le proprie conoscenze e capacità lavorative per aiutare gli altri (come preparare della documentazione oppure alcune piccole guide, soprattutto per i nuovi arrivati, sugli argomenti professionali in cui è specializzato; questo materiale dovrà poi essere reso disponibile a tutti attraverso pubblicazioni o bacheche virtuali).

46

Stimolate la comunicazione e il confronto

In seguito sarà importante lavorare sullo sviluppo della coesione tra le diverse persone del team, migliorando la comunicazione anche attraverso strumenti di social networking interni all'azienda.
È fondamentale garantire una possibilità di confronto e di comunicazione riguardante sia temi strettamente aziendali sia argomenti legati al tempo libero, in maniera tale da favorire la formazione di legami anche di amicizia tra i colleghi.

Continua la lettura
56

Create occasioni di svago

Per rafforzare ulteriormente i legami di amicizia è utile, inoltre, prevedere dei momenti ricreativi, al di fuori degli orari e delle giornate di lavoro. Si potranno quindi creare molteplici occasioni di svago come cene a tema, inviti a teatro o al cinema, gare sportive (tennis, calcio, bocce, ping-pong ecc.) e competizioni ludiche di vario genere (ad esempio tornei di carte, dama, scacchi).
Lo scopo di tali attività è fare in modo che gli appartenenti al team scoprano interessi extra-lavorativi comuni che possano facilitare, una volta rientrati nei consueti luoghi di lavoro, anche la comunicazione e la necessaria collaborazione di tipo prettamente professionale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le risorse spese per attività di team working daranno i propri frutti nel tempo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Che cos'è lo smart working

Oggi giorno sentiamo sempre di più parlare di smart working ovvero questo termine che può mandare fuori strada qualcuno per il suo significato. In realtà questo termine cioè "smart working" sta ad indicare i benefici o i profitti. Infatti, questo...
Aziende e Imprese

Come Determinare Il Ccno

Come facilmente intuibile dal titolo della guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi Come determinare il CCNO. Partiamo dal definire questo acronimo: per CCNO, intendiamo il Capitale Circolante Netto. In sostanza, esso è utilissimo per analizzare il bilancio...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una job description

Per "job description" si intende una sorta di descrizione in ambito lavorativo che punta a delineare le caratteristiche principali di una posizione di lavoro. Si tratta dunque di una sorta di scheda professionale con la finalità di individuare lo scopo,...
Lavoro e Carriera

Aprire un'attività: 8 errori da non fare

Sicuramente aprire un'attività è una scelta importante, ma che al tempo stesso si può rivelare insidiosa. Infatti, gestire un'attività implica il fatto di incorrere in numerosi rischi, imprevisti e sbagli, ma con un minimo di attenzione è possibile...
Lavoro e Carriera

Consigli per formare un team vincente

Formare un team vincente è fondamentale, sia che la tua impresa sia una start up, oppure un'attività già avviata da tempo. Tra i segreti del successo di ogni azienda un posto di rilievo è occupato infatti dalle persone che vi lavorano o vi collaborano....
Lavoro e Carriera

10 modi per motivare un team di lavoro

A livello lavorativo sono molteplici le forme che può assumere l'attività da svolgere. A volte è necessario seguire attività in autonomia, altre volte con l'ausilio di specifici strumenti tecnici, altre ancora è imprescindibile lavorare in sinergia...
Lavoro e Carriera

10 consigli per costruire un team vincente

Il lavoro in team è quello che permette di ottenere i migliori risultati. Si ottengono sicuramente in minor tempo e di miglior qualità poiché al suo interno è possibile contare sull’apporto di diverse professionalità e personalità. E’ molto...
Aziende e Imprese

Guida alle tecniche di team building

Che cos'è il team building? Il termine viene spesso utilizzato nel settore delle risorse umane. Corrisponde a quell'insieme di tecniche mirate alla creazione o al rafforzamento dello spirito di squadra. L'obiettivo finale è quello di creare un gruppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.