Come superare un concorso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I concorsi presenti in Italia, possono essere di varie tipologie; normalmente si affrontano sia con la prova scritta che con la prova orale e in alcuni casi è anche presente la prova pratica, Per prepararsi ad un concorso è necessario studiare le materie basilari umanistiche che sono sempre presenti e quelle proposte nel progetto. Vi siete appena diplomati o laureati e desiderate entrare nel mondo del lavoro, un modo sarebbe quello di affrontare un concorso pubblico. Ecco come superare un concorso.

25

Studio

Prima di tutto bisogna studiare, percorrere e ripassare bene tutte le materie e gli argomenti previsti nell'esame. Ogni bando di concorso ha all'interno del suo regolamento sia le modalità che le tematiche della prova d'esame. Inoltre è necessario rilassarsi per avere il massimo della concentrazione.

35

Domande

La tipologia e la qualità delle domande che vi possono capitare è davvero molto ampia, ma se la preparazione è stata fatta con criterio e impegno, il superamento diventa più probabile. Può essere di aiuto studiare in gruppo, confrontarsi è molto stimolante e fa pesare meno il compito oneroso che vi si prospetta. Alla fine della preparazione può essere di aiuto chiedere consiglio, o seguire delle vere e proprie lezioni, ad un esperto. Acquistate, o fatevi prestare da chi ha affrontato lo stesso concorso, testi specifici sulle materie d'esame. Se il concorso prevede una prova preselettiva su argomenti di cultura generale, comprate dei testi con questi tipi di domande, in modo da potervi esercitare con questa modalità di prova.

Continua la lettura
45

Piano specifico

Organizzare e strutturare un piano di studio specifico seguendo le tematiche dichiarate nel bando, dividerlo quindi in base ai giorni che si hanno a disposizione fino alla data prevista del concorso e studiare in maniera assidua poco programma per volta. In questo modo gli argomenti verranno assimilati nel migliore dei modi.

55

Prova scritta

Per la prova scritta può essere molto utile portare un vocabolario, meglio se sia l'ultima edizione in modo che sia aggiornato, una penna e, per le prove che lo prevedono, leggi e normative non commentate logicamente, altrimenti non vi concederanno di tenerlo. Non fossilizzatevi a scrivere in maniera difficile; la chiarezza, la semplicità e l'esattezza saranno premiate. Quindi niente temi lunghi chilometri di parole. Mentre per l'orale prima di rispondere, capire bene la domanda e rispondere sempre con semplicità e chiarezza, senza tergiversare molto. Non si deve avere timore dell'esame, ma neanche prenderlo troppo alla leggera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come superare le prove fisiche nel concorso dei Carabinieri

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter e riuscire a superare le prove fisiche, nel concorso dell' Arma dei carabinieri. Si sa che per entrare a far parte di questo corpo, occorre, come per altri reparti delle forze dell'ordine, superare...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso per docenti

Con l'arrivo del nuovo ministro dell'istruzione è stato inserito nuovamente il concorso per l'insegnamento, una pratica tutto sommato, che ha portato una ventata di novità in questo settore. È prevista l'assunzione di molti docenti per le svariate...
Lavoro e Carriera

Come fare una domanda di ammissione per un concorso pubblico

Apparentemente, fare una domanda per un concorso pubblico potrebbe sembrare una cosa piuttosto semplice. Infatti non si tratta di una cosa complessa, ma bisogna ricordarsi di rispettare attentamente la procedura in maniera scrupolosa. Infatti, trascurare...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un concorso

Spesso le domande di ammissione sono in quantità considerevoli e devono essere opportunamente valutate dagli addetti. I concorsi pubblici sono promossi attraverso i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami, che può essere acquistata...
Lavoro e Carriera

Come preparare un concorso per le Accademie Militari

Come preparare un concorso per le Accademie Militari è una delle esperienze a cui si approcciano maggiormente i giovani italiani. In gran parte dei casi, dove non c'è un profondo e vero amore per la divisa, c'è la sicurezza di un posto relativamente...
Lavoro e Carriera

Concorso a cattedra: cos'è

In questa guida ci occuperemo di fornire alcuni dettagli utili per capire cos'è il cosiddetto Concorso a Cattedra, un argomento molto delicato se si pensa alle responsabilità che ciascun pretendente alla cattedra deve avere. Chi partecipa (e vince)...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso in Magistratura

Il concorso in magistratura, come quello in avvocatura, è tra quelli più difficili che un laureato in giurisprudenza possa affrontare. Molti giovani laureati mirano a questo ambizioso traguardo, ma purtroppo solo una piccola parte riesce a raggiungerlo....
Lavoro e Carriera

Come prepararsi al concorso educatore di asilo nido

Quando ci si appresta a partecipare a un bando o ad un concorso, dobbiamo far fronte a molti ostacoli, che non riguardano solo l'aspetto prettamente di preparazione sulla materia, ma dobbiamo fronteggiare anche il nostro carattere e le varie ansie e preoccupazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.