Come superare le prove fisiche nel concorso della polizia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I concorsi per poter far parte della Polizia di Stato sono tutt'altro che facili da superare, ma non impossibili. Sebbene vengono banditi ogni anno, le domande sono talmente tante che superano i posti offerti. Tutte le informazioni sui concorsi, li potete trovare sul sito internet Polizia di Stato. It. Esistono corsi specifici di preparazione per partecipare a questo concorso. Occorre avere una certa cultura generale, per superare i quiz, in un lasso di tempo definito; la conoscenza di una lingua straniera (inglese o francese); e l'uso delle applicazioni informatiche più conosciute; le prove fisiche si articolano in una serie di esercizi fisici da svolgere in sequenza rispettando i tempi e le modalità d'esecuzione, riportate nel bando di concorso. Per superare queste prove fisiche basta un minimo di impegno e di allenamento. Quindi non preoccupatevi troppo e seguite questa guida: vi sveleremo come superare le prove fisiche nel concorso della polizia!

26

Occorrente

  • Allenamento
  • Costanza
  • Pesi
  • Palestra
  • Tempo libero
  • Cronometro
36

Innanzitutto dovete allenarti per la corsa e quindi iniziati ad allenarvi almeno dieci minuti al giorno. Una volta che avete un minimo di allenamento prendete un cronometro e cronometrate se avete raggiunto il tempo che vi viene richiesto nel bando di concorso. Se non lo avete raggiunto continuate ad allenarvi. Si consiglia iniziare con un'andatura spedita, nè troppo lenta nè troppo veloce, fin dall'inizio, e mantenerla fino alla fine, anche perché non vince chi arriva primo ma chi rientra nel tempo. Chi sarà idoneo alla corsa passerà alla prova successiva che sarà quella dei sollevamenti alla sbarra, cinque per gli uomini e due per le donne, in un tempo massimo di due minuti.

46

Per quanto riguarda invece le flessioni dovete fare almeno 10 flessioni al giorno. Se non ci riuscite iniziate a farne almeno cinque al giorno in modo da raggiungere il numero di flessioni richieste nel bando di concorso. Se nel bando vengono richieste anche le trazioni, associate le 10 flessioni alle 10 trazioni. Vedrete che dopo un po' vi verrà naturale aumentare i ritmi per arrivare a livelli più competitivi e sperare di superare le prove fisiche del concorso.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda il salto in alto potete allenarvi montando una vecchia asta dietro ad un vecchio materasso. Se avete paura di saltare con la schiena potete saltare anche in avanti poiché nei concorsi non viene richiesto mai di saltare in modo specifico. L'asticella sarà posta a 1,15 metri per gli uomini e 1 metro per le donne; bisogna stare attenti a non farla cadere. Seguendo questa piccola guida arriverete preparati al giorno del concorso e non mi resta che augurarvi una buona riuscita delle prove!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Vi consigliamo di allenarvi in compagnia: la giusta compagnia vi farà da effetto trainante naturale e l'allenamento risulterà molto meno pesante!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come esercitarsi per i concorsi Polizia Di Stato

Se volete fare domanda per accedere ai concorsi della Polizia di Stato o l'avete già fatta, sicuramente vi siete accorti che bisogna affrontare una prova scritta. Questa prova è molto difficile in quanto spazia fra gli argomenti più svariati e perché...
Lavoro e Carriera

Come superare le prove fisiche nel concorso dei Carabinieri

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter e riuscire a superare le prove fisiche, nel concorso dell' Arma dei carabinieri. Si sa che per entrare a far parte di questo corpo, occorre, come per altri reparti delle forze dell'ordine, superare...
Lavoro e Carriera

Come entrare a far parte della Polizia Scientifica

La Polizia scientifica è il reparto molto qualificato inerente alla Polizia di Stato, la quale coadiuva le indagini attraverso delle analisi dei reperti sulla scena del crimine. Per potervi accedere la Polizia pubblica periodicamente un bando di concorso...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un concorso

Spesso le domande di ammissione sono in quantità considerevoli e devono essere opportunamente valutate dagli addetti. I concorsi pubblici sono promossi attraverso i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami, che può essere acquistata...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia di Stato

Quanti di noi hanno sognato di indossare una divisa, magari quella della Polizia di Stato. Naturalmente si deve seguire una lunga gavetta anche in questo caso, passando dal servizio effettivo come Agente o come funzionario, per poi risalire la carriera...
Lavoro e Carriera

come entrare a far parte della polizia postale

La rapida diffusione dell'uso di Internet ha ben presto messo in evidenza i punti di debolezza della Rete stessa, in particolar modo con riferimento alla sicurezza informatica. È in questo scenario che nasce, con legge riforma dell'Amministrazione della...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un concorso pubblico

Di fronte alla carenza cronica di lavoro, soprattutto a tempo indeterminato, riuscire nell'impresa di entrare a far parte dell'amministrazione pubblica può voler dire raggiungere quello che per molti è un obbiettivo primario; la stabilità economica...
Lavoro e Carriera

Come diventare finanziere

La guardia di finanza è composta da quasi 70.000 militari, ripartita in ufficiali, ispettori, sovraintendenti, appuntati e finanziari.Il finanziere è il primo grado degli appartenenti al ruolo ''appuntati e finanzieri'' della GdF ed è posto alla supervisione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.