Come stipulare un contratto di apprendistato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Gli apprendistato sono una risposta per i giovani, in quanto offrono programmi di formazione basati sul lavoro con la presenza di dipendenti che portano a qualifiche riconosciute a livello nazionale. I programmi di apprendistato possono garantire alle aziende di disporre di competenze e di qualifiche appropriate, nella loro forza lavoro, assicurandone un aggiornamento con le più recenti tecnologie e pratiche. Gli apprendisti tendono ad essere più motivati ​​e fedeli alla società che ha investito in loro, in quanto hanno fatto la scelta di conoscere un lavoro specifico sul posto di lavoro. Gli apprendisti sono impiegati e alcuni possono avere diritti leggermente diversi dai lavoratori in genere. Ecco dunque come stipulare correttamente un contratto di apprendistato.

25

Pratica

Con il termine apprendistato si intende un rapporto di lavoro che permette ai giovani di avere una formazione a livello professionale e di inserirsi nel mondo del lavoro. Con questo contratto il datore di lavoro si impegna ad addestrare l'apprendista tramite la pratica. Ci sono tre diversi tipi di apprendistato: quello che viene svolto per motivi di istruzione, quello che permette di formarsi professionalmente e l'apprendistato che consente di specializzarsi per l'acquisizione di titoli maggiori.

35

Sottoscrizione

Il datore di lavoro, una volta che ha assunto l'apprendista, deve sottoscrivere il contratto di apprendistato. Il contratto deve avere obbligatoriamente una forma scritta. Si deve effettuare una comunicazione di assunzione presso il Centro per l'impiego relativo alla zona di appartenenza entro il giorno precedente dell'inizio dello svolgimento dell'apprendistato. Questo si può fare senza l'autorizzazione della Direzione Provincia del Lavoro.

Continua la lettura
45

Dati anagrafici

Nella comunicazione inviata al Centro per l'impiego, devono esserci sia i dati anagrafici dell'azienda che del futuro apprendista. Il tutto può essere fatto seguendo le procedure telematiche messe a disposizione dai servizi informatici della propria Regione. Successivamente, il datore di lavoro dovrà definire il piano lavorativo dell'assunto entro 30 giorni dalla definizione del contratto.

55

Servizio Sanitario

Se l'apprendista ha un'età minore ai 18 anni, è necessario il certificato medico di idoneità al lavoro. Esso dovrà essere redatto dal Medico competente dell'azienda e dal medico del Servizio Sanitario Nazionale. Una volta ottenuto, si può allegare alla comunicazione preventiva di assunzione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come funziona il contratto di apprendistato

Le assunzioni fatte dai datori di lavoro, pubblici o privati, per i giovani che hanno un'età compresa tra i 15 ed i 29 anni prevedono un contratto particolare, cosiddetto "di apprendistato". Quest'ultimo è indispensabile per poter ottenere nel tempo...
Richieste e Moduli

Fondo Est: cos'è e come funziona

Ecco una guida, molto pratica ed anche utile, per cercare di capire c'è e come funziona per bene, il Fondo Est. Sapere e conoscere che cosa sia questo nome, è molto importante ed anche molto utile, per riuscire ad utilizzarlo per bene ed al meglio,...
Lavoro e Carriera

Come diventare istruttore di tiro

Gli istruttori di tiro insegnano ai nuovi possessori di armi da fuoco come usarle, mantenerle e conservarle correttamente. Le associazioni che promuovono l'utilizzo di arma da fuoco si affidano ad istruttori certificati, per educare il pubblico circa...
Lavoro e Carriera

Come diventare parrucchiera

Quando si tratta di felicità sul lavoro, imparare a diventare una parrucchiera sembra essere la strada più giusta da percorrere. Secondo alcuni studi, infatti, i parrucchieri sono i lavoratori più felici con un 40% di soddisfazione, segnando il punteggio...
Lavoro e Carriera

Come diventare rilegatore di libri

Sin dai primi anni della propria vita, si ha a che fare con interi scaffali di libri che popolano le case, le biblioteche e le scuole. Quando si è piccoli, si comincia leggendo le favole e guardando le figure illustrate. Dopo si passa gradualmente a...
Lavoro e Carriera

Come diventare panettiere

Il mestiere di panettiere risulta essere uno dei più antichi del mondo, ma allo stesso tempo sempre attuale, dal momento che il pane è un bene di prima necessità acquistato dalla maggior parte della popolazione. Naturalmente, la scelta più veloce...
Lavoro e Carriera

Come diventare lettore professionista

Il mondo dell'editoria offre diverse opportunità di lavoro per chi ama scrivere o leggere. Accanto alla figura dello scrittore, infatti, emergono altri profili professionali. In questa breve guida, ci occuperemo di analizzare nei minimi dettagli il compito...
Lavoro e Carriera

Come assumere un dipendente in cassa integrazione

Oggi, grazie alle nuove agevolazioni, assumere un dipendente in cassa integrazione, conviene all'azienda e all'intera società. Nella guida vedremo cosa si intende per Cassa Integrazione, come assumere un dipendente in Cassa Integrazione, quali sono i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.