Come stampare il modello CUD dal sito INPDAP

Tramite: O2O 24/03/2021
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I pensionati delle aziende pubbliche che desiderano scaricare il modello CUD dell'ultimo anno oppure quelli degli anni precedenti, lo possono fare semplicemente collegandosi al sito web offerto dall'Ente pubblico Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS), al quale sono state affidate, nel 2011, le funzioni che svolgeva l'ex Istituto Nazionale di Previdenza e Assistenza per i Dipendenti dell'Amministrazione Pubblica (INPDAP). In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come stampare il modello CUD dal sito INPDAP. La procedura è piuttosto semplice e non richiede neanche troppo tempo.

28

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Stampante
  • Codice PIN dell'INPS o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS)
  • Codice fiscale
38

L'accesso alla homepage del sito INPS

Innanzitutto, la prima operazione da compiere, consiste nell'avviare Internet Explorer, oppure un altro browser che si utilizza solitamente per navigare sul web (Google Chrome, Firefox Mozilla e così via). Nella barra degli indirizzi, digitare il collegamento ipertestuale posto in fondo alla guida, dopodiché sarà sufficiente premere il tasto "Invio" e ci si troverà esattamente nella homepage del sito INPS. A questo punto, si dovrà cliccare su "Servizi per il cittadino", il quale si trova sotto la sezione "CUD" con l'anno di riferimento, quindi "Servizi Online", ovvero la scritta in blu presente in cima alla finestra di dialogo che si sarà aperta, poi "Elenco di tutti i Servizi" che si trova nel menù collocato a sinistra e, infine, "CUD unificato" con l'anno di riferimento.

48

L'autenticazione dell'utente nel sito INPS

Successivamente, nella nuova pagina web in cui si sarà indirizzati, si dovrà effettuare l'autenticazione, inserendo il proprio codice fiscale e il relativo PIN rilasciato dall'INPS. A tal proposito si raccomanda di non effettuare la memorizzazione di quest'ultimo da parte del computer. In alternativa, l'autenticazione si potrà effettuare mediante la Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Eseguita l'autenticazione, si aprirà un'altra finestra di dialogo, che riporterà gli ultimi modelli CUD disponibili degli ultimi anni, per esempio del 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020. Sarà dunque necessario selezionare l'anno di riferimento che desidera, ad esempio il 2020. In questo modo, verrà generato automaticamente il modello CUD in formato PDF.

Continua la lettura
58

La stampa del CUD dal sito INPS

A questo punto, nel form che apparirà, sarà presente un avviso, il codice fiscale, sul quale si dovrà cliccare, per visualizzare il documento in PDF e, quindi, per poterlo salvare e stampare. Oltre tale avviso, si potrà notare un tasto rosso con scritto "Chiudi", che si dovrà premere per poter chiudere il file appena aperto e di conseguenza uscire da esso. A questo punto si avrà disponibile il Certificato Unico Dipendente (CUD) e sarà finalmente possibile chiudere il browser impiegato per la stampa di quest'ultimo, semplicemente cliccando sulla X.

68

La richiesta delle credenziali

Nel caso in cui l'utente non abbia le credenziali per accedere al sito dell'INPS, può usufruire di apposite modalità di rilascio previste. Potrà rivolgersi agli uffici dell'INPS per richiedere direttamente il CUD 2020 presso gli uffici preposti o, in alternativa, richiedere l'invio della Certificazione Unica 2020 attraverso il sistema di PEC, vale a dire la cosiddetta posta elettronica certificata mandando un'email all'indirizzo richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it e allegando la copia di un documento di identità del richiedente. È inoltre possibile richiedere la Certificazione Unica 2020 anche rivolgendosi al CAF o patronato più vicino prendendo un appuntamento.

78

La delega del rilascio del modello CUD

In alcuni casi è possibile avvalersi della delega per ciò che riguarda il rilascio CUD. La richiesta dovrà quindi essere effettuata da persona delegata o, in caso di persona deceduta, direttamente dagli eredi. Nel primo caso, oltre alla delega che autorizza l'INPS al rilascio della Certificazione Unica, sono indispensabili le copie dei documenti di riconoscimento sia della persona interessata che di colui che effettua la delega. Nel caso dell'erede invece, si dovrà presentare apposita dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà con copia del proprio documento di riconoscimento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come leggere i dati contenuti nel Cud

Ogni anno nel mese di febbraio e precisamente entro il giorno 28, il datore di lavoro o un ente pensionistico pubblico o privato, consegna al proprio dipendente il modello Cud (Certificato Unico Dipendente). Inizialmente veniva inviato in formato cartaceo,...
Finanza Personale

Come leggere il CUD

In questa semplice ed esauriente guida andremo a vedere come è possibile procedere per effettuare una corretta lettura del modulo Cud, oggi denominato semplicemente CU. Il Cud è il Certificato Unico Dipendente, ossia la certificazione rilasciata dal...
Finanza Personale

Come calcolare il rimborso Irpef dal Cud

Ogni anno il lavoratore dipendente sa che riceverà dal datore di lavoro il CUD. Il CUD permette di fornire una certificazione sui propri redditi. Dal modello CUD è possibile calcolare il rimborso IRPEF. L'IRPEF è un'imposta diretta sui redditi dei...
Finanza Personale

Come ricongiungere contributi Inps e Inpdap

Quando si lavora soprattutto all'inizio della carriera, lontano è il pensiero della pensione e quindi anche se cambiate spesso lavoro, non vi fermate a pensare se i contributi sono versati sempre nello stesso ente o no, poi con il passare degli anni...
Finanza Personale

Come compilare il modello F23 per il pagamento dell'imposta di registro dei contratti di locazione

Sui contratti di locazione ad uso abitativo, che per legge necessitano di essere registrati presso l’Agenzia delle Entrate, grava il pagamento dell'imposta di registro. Questo adempimento va effettuato tramite il cosiddetto modello F23. Si tratta di...
Finanza Personale

Come compilare il modello unico persone fisiche

La dichiarazione dei redditi delle persone fisiche deve essere effettuata annualmente, tramite il modello unico. In questo documento vanno inseriti i propri dati personali e dichiarate le spese sostenute durante l'anno e le proprietà personali. Attraverso...
Finanza Personale

Come compilare e stampare on line un bollettino postale

Almeno una volta la mese dobbiamo pagare le bollette, recandoci negli uffici postali. Il più delle volte siamo gia' provvisti dei relativi bollettini, altre volte invece dobbiamo stamparli prelevandoli dal sito dell'ente in questione. Vedremo in questo...
Finanza Personale

Come compilare il modello F23 per il rinnovo del contratto di locazione

Il modello F23 è un modello da compilare per il pagamento di tasse, imposte e tributi da parte del contribuente all'Agenzia delle Entrate. Il modello F23 è il modello che deve essere compilato nei casi di rinnovo del contratto di locazione. In questa...