Come spedire un pacco con poste italiane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi chi compie delle compra-vendite online deve poter conoscere al meglio alcune modalità di spedizioni di pacchi. Spedire un pacco non è un'operazione riservata a chi visita siti di compra vendita online. Lo scopo di questa guida è quello di spiegare brevemente come poter spedire un pacco tramite un vettore specifico. Infatti vedrete come spedire un pacco con Poste Italiane in maniera molto semplice e soprattutto efficace. Qualora aveste ulteriori dubbi e voleste ulteriori chiarimenti, potreste recarvi in un ufficio postale per dissipare ogni vostra perplessità grazie ad un addetto.

26

Occorrente

  • Imballaggio
36

Reperite il materiale necessario

Come prima cosa procuratevi un pacco dove mettere tutto ciò che dovete spedire, un po' di carta da imballaggio omologata per la spedizione, dato che solo questa carta è accettata, e per finire il modulo di spedizione che potete trovare agli sportelli postali. Bisogna precisare che la scatola deve avere forma e dimensioni tra quelle previste dal regolamento della posta. Ad esempio un passo ordinario intero può avere un limite massimo di peso di venti chilogrammi per una lunghezza massima di cento centimetri, mentre un Pacco celere tre di trenta chilogrammi con una lunghezza massima di cento centimetri.

46

Scegliete la tipologia di spedizione

Avvolgete la scatola con la carta da imballaggio fissandola con del nastro adesivo, assicurandovi che questa non si stacchi, dato che con la carta andrebbe via anche il destinatario e il mittente. Gli oggetti con gli angoli o i bordi taglienti devono essere imballati singolarmente con l'apposito materiale di protezione. Una volta avvolta con cura scrivete sulla faccia principale il mittente e destinatario con apposito indirizzo comprensivo di CAP. Ora non resta che compilare il modulo di spedizione. In alto scegliete che tipologia di spedizione usare: ordinario, assicurato (aggiungendo una spesa alla spedizione il pacco verrà assicurato, quindi in caso di smarrimento verremo rimborsati), contrassegno (al momento del recapito del pacco al destinatario questo dovrà versare una cifra da voi precisata che la posta provvederà a mandarvi).

Continua la lettura
56

Inviate il pacco

Negli uffici postali sono disponibili anche delle scatole di imballaggio di Posteshop in cartone più robusto, di dimensioni varie sia in formato "standard" che in formato "pacco regalo". Le scatole sono dotate di nastro adesivo per essere chiuse. Le tipologie di scatole disponibili sono: "libro", "piccola", "grande", "media", "grande", "maxi". Non rimane altro che invitarvi a rimboccarvi le maniche per spedire un pacco con Poste Italiane. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Negli uffici postali sono disponibili anche delle scatole di imballaggio di Posteshop in cartone più robusto, di dimensioni varie sia in formato "standard" che in formato "pacco regalo".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come spedire con Poste Italiane Paccocelere3

Il sistema delle spedizioni è diventato progressivamente sempre più efficiente e veloce, permettendo in questo modo di recapitare dei pacchi di discreto peso a breve distanza di tempo, riuscendo a colmare anche un notevole numero di chilometri tra le...
Finanza Personale

Come spedire un pacco

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover spedire un pacco in un altro paese ma di non sapere quale compagnia scegliere fra le molte esistenti e quali procedure seguire in modo che il nostro pacco arrivi tutto integro a destinazione. Esistono...
Finanza Personale

Come spedire un pacco in contrassegno

Al giorno d'oggi esistono moltissimi modi per fare acquisti, ma quello che si sta diffondendo maggiormente negli ultimi anni è la compravendita online. Come si può facilmente intuire, l'utilizzo dei numerosi metodi di spedizione diventa fondamentale...
Finanza Personale

Come inoltrare un reclamo a Poste italiane

Vorreste contestare circa l'inosservanza delle condizioni contrattuali ed economiche previste per il prodotto, ma non sapete come fare? Come denota l'articolo uno delle Poste Italiane, il reclamo consente di trovare una soluzione tra l'ordinante e il...
Finanza Personale

Come richiedere una visura catastale a Poste Italiane SpA

Per affrontare le varie esigenze della vita, è necessario conoscere le varie procedure burocratiche e no, che non sempre si è in grado di risolvere e portare avanti. Come richiedere una visura catastale a Poste Italiane SpA è un modo semplificato e...
Finanza Personale

Come richiedere la carta di credito Classic di Poste italiane

La carta di credito Classic viene fornita da Poste Italiane ed ha come costo annuale l'importo di 23,24 euro. Funziona sul circuito Mastercard, pertanto si tratta di una carta internazionale ed è in grado di consentire di effettuare svariati acquisti,...
Finanza Personale

Come compilare un modulo di spedizione di un pacco postale

Se volete spedire un pacco, la società Poste Italiane sarà in grado di offrirvi un'ampia scelta di forme di spedizioni tra cui scegliere. La tipologia di pacchi varia dal classico pacco ordinario, che può essere spedito sino ad un peso massimo di 20...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso per un pacco arrivato in ritardo

Se spedite dei pacchi alle poste, dovrete sapere che a seconda del servizio che scegliete, esistono delle garanzie sugli stessi servizi. Un servizio tra questi è quello che chiede il rimborso relativo ad un pacco che è giunto a destinazione con ritardo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.