Come spedire un pacco con posta raccomandata

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sono sempre più le società, pubbliche o private, che si occupano di spedire lettere e pacchi: internet, in questo senso, ha dato sicuramente una grossa mano, e oggi il volume degli oggetti in transito ogni giorno è estremamente maggiore a quello di qualche anno fa. Gran parte delle spedizioni avviene per mezzo di corrieri, veloci e affidabili, ma spesso poco economici: in certi casi può essere più conveniente utilizzare la posta raccomandata, un tipo di posta che permette al mittente di conoscere quando il pacco arriva a destinazione, e se il destinatario l'ha preso in consegna; se sei curioso di sapere come spedire utilizzando questo tipo di spedizione, non ti resta che leggere questa guida.

25

Pacchi spedibili con raccomandata

È fondamentale precisare che questo tipo di spedizione non è adatto proprio per tutti i tipi di pacchi. Infatti, quelli di grandi dimensioni oppure pesanti non possono essere spediti in questo modo. Sul sito delle poste italiane si possono conoscere le dimensioni massime per poter utilizzare questa particolare tipologia postale. Per ogni combinazione è stabilito il relativo importo da pagare. Generalmente essi vengono recapitati dal lunedì al venerdì.

35

Pacco e modulistica

È importante reperire tutto il materiale per fare il pacchetto da spedire; esso deve essere assemblato correttamente, altrimenti non può essere spedito. In seguito il pacco viene pesato nella sede postale e viene stabilito l'importo da pagare. Quest'ultimo dipende dalle sue dimensioni e dal peso del pacco. Successivamente si deve compilare il modulo CN 07, cioè il bollettino blu in cui devono essere scritti i dati di chi spedisce e della persona che riceve. Inoltre, devono essere segnati i relativi indirizzi sul pacco stesso.

Continua la lettura
45

Conferma della ricezione

Se vogliamo richiedere la conferma della ricezione si deve compilare anche l'apposita cartolina su cui va scritto sia il mittente che il destinatario. Il tutto può essere fatto alla modica cifra di 0,70 euro. La raccomandata viene recapitata al destinatario che deve firmare per l'avvenuta consegna. Se quest'ultimo è assente viene lasciato un avviso di giacenza presso l'ufficio postale in cui si trova il pacco e quindi il destinatario può andare a prenderlo. Dal sesto giorno di giacenza fino al trentesimo giorno bisogna pagare 0,52 centesimi di euro. Se entro questo lasso di tempo il pacco non viene ritirato torna al mittente.

55

Tracking del pacco

Grazie a internet, è oggi possibile seguire un pacco durante tutte le fasi della spedizione: entro 24 ore dalla consegna del pacco in ufficio postale, viene attivato un codice di tracking che, inserito sul sito delle Poste Italiane, permette di controllare i vari spostamenti del pacco, e anche se e quando viene consegnato al destinatario. Il servizio di tracking è totalmente gratuito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come compilare un modulo di spedizione di un pacco postale

Se volete spedire un pacco, la società Poste Italiane sarà in grado di offrirvi un'ampia scelta di forme di spedizioni tra cui scegliere. La tipologia di pacchi varia dal classico pacco ordinario, che può essere spedito sino ad un peso massimo di 20...
Finanza Personale

Come spedire un pacco con poste italiane

Al giorno d'oggi chi compie delle compra-vendite online deve poter conoscere al meglio alcune modalità di spedizioni di pacchi. Spedire un pacco non è un'operazione riservata a chi visita siti di compra vendita online. Lo scopo di questa guida è quello...
Richieste e Moduli

Come Spedire un pacco all'estero

Se si hanno parenti all'estero, o amici, o semplicemente si è venduto qualcosa tramite uno dei tanti siti di compravendita on line, può sorgere l'esigenza di dover spedire un pacchetto. Sono molte le variabili da considerare nella scelta da compiere...
Finanza Personale

Come spedire un pacco

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di dover spedire un pacco in un altro paese ma di non sapere quale compagnia scegliere fra le molte esistenti e quali procedure seguire in modo che il nostro pacco arrivi tutto integro a destinazione. Esistono...
Finanza Personale

Come fare una raccomandata con ricevuta di ritorno

Per essere più sicuri della ricezione di una lettera o un pacco, occorre spedire con raccomandata con ricevuta di ritorno, in modo che la conferma della ricezione del pacco, arrivi direttamente al mittente. Essa va fatta in qualsiasi ufficio postale...
Richieste e Moduli

Come spedire una lettera con posta prioritaria

Grazie ai tantissimi servizi offerti da Poste Italiane, è possibile effettuare spedizioni in brevi periodi di tempo. La Posta prioritaria, ad esempio, è un servizio tradizionale proposto dal servizio postale italiano, che consente di spedire semplicemente...
Richieste e Moduli

Come spedire un pacco a Cuba

Nonostante la tecnologia avanzata, ci sono luoghi nel mondo ancora difficili da raggiungere o con cui comunicare. Mi possono capire tutti coloro che come me hanno amici o parenti a cuba e che sono interessati a spedire pacchi e quant'altro in maniera...
Richieste e Moduli

Come fare una raccomandata

La raccomandata è ancora oggi uno degli strumenti più utilizzati per certificare legalmente la ricezione di un oggetto o di comunicazione. Non a caso questo strumento continua ad essere usato in maniera massiccia nonostante l'avanzare della tecnologia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.