Come sottoscrivere buoni fruttiferi postali

Tramite: O2O 20/04/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

I Buoni Fruttiferi Postali, identificati anche con l?acronimo BFP, sono dei titoli utilizzati da coloro che desiderano far fruttare i propri risparmi, utilizzando strumenti di investimento interessanti, ma poco complessi. I Buoni Fruttiferi Postali possono essere emessi in formato cartaceo o dematerializzato. Nel primo caso, chi sottoscrive riceverà un titolo cartaceo, e sarà responsabile del titolo ottenuto fino alla presentazione del buono presso l?ufficio postale che l?aveva emesso, al fine di ottenere il rimborso. Nel caso, invece, dei buoni dematerializzati, alla sottoscrizione non viene rilasciato nessun documento cartaceo, ma l?operazione avviene tramite una scrittura contabile, che può essere fatta solo se il sottoscrittore è già titolare di almeno un Conto corrente Bancoposta o un Libretto di Risparmio Postale. Alla scadenza del buono dematerializzato, il suo rimborso viene accreditato automaticamente sul conto a deposito collegato al sottoscrittore. Ma vediamo insieme come sottoscrivere i buoni fruttiferi postali.

27

Occorrente

  • Denaro;
  • Documento di identità;
  • Codice Fiscale;
  • Ufficio Poste Italiane;
37

Come sottoscrivere un Buono Fruttifero Postale

Innanzitutto occorre precisare che, trattandosi di prodotti emessi dalla Cassa dei Depositi e dei Prestiti, i buoni fruttiferi postali sono garantiti dallo Stato, che ha incaricato le Poste Italiane di distribuirli in modo esclusivo. Infatti, chi ne vorrà usufruire, potrà farlo solamente recandosi presso un qualsiasi ufficio postale, ed esclusivamente in questo stesso luogo se ne potrà successivamente richiedere il rimborso. La semplicità dei Buoni Fruttiferi buoni consiste proprio nel fatto che, per la loro sottoscrizione ed il loro rimborso non sono previsti particolari costi, se non quelli di natura strettamente fiscale. Per sottoscrivere un buono basterà recarsi presso un ufficio di Poste Italiane presente sul territorio dello Stato ed esibire un documento di riconoscimento valido insieme al proprio codice fiscale.

47

Come funziona un Buono Fruttifero Postale

Gli operatori di Poste Italiane provvederanno all'esecuzione dei vari procedimenti. È importante segnalare anche che, qualora il sottoscrittore fosse titolare di un conto corrente Bancoposta, può effettuare l'acquisto anche online, tramite i servizi dedicati sul sito internet di Poste Italiane. Il funzionamento dei buoni è abbastanza semplice: il sottoscrittore versa una somma di denaro (di norma 50 euro o suoi multipli), e su questa somma si maturano periodicamente degli interessi. Il soggetto che ha acquistato i buoni può decidere autonomamente quando chiedere il rimborso del capitale, tuttavia gli interessi maturano solo dopo un determinato periodo di tempo (almeno dai 6 ai 12 mesi dalla data di sottoscrizione, in base alla tipologia di Buono Fruttifero).

Continua la lettura
57

Come scegliere un Buono Fruttifero Postale

Gli utenti possono trovare diverse tipologie di Buoni Fruttiferi e sottoscriverli in tutta tranquillità presso gli sportelli delle Poste Italiane. Quelli in formato cartaceo nominativo e quelli dematerializzati possono essere emessi in tagli da 50 euro e suoi multipli. Esistono, inoltre, quelli con scadenza massima a 18 mesi, che assicurano un rendimento fisso in crescita durante la loro maturazione. Troveremo altresì quelli indicizzati all?inflazione, che hanno una durata di un massimo di dieci anni ed offrono un continuo aumento fisso, adeguato sempre alla crescita dell?inflazione. Potremo eventualmente anche scegliere i 'BFP Premia', che hanno una durata di sette anni, offrono una rendita fissa e possono distribuire premi aggiuntivi, in base ai movimenti di indici stabiliti, come per esempio, il Dow Jones. Esistono anche quelli per i minorenni, che hanno una durata variabile ed interessi in base alla data di scadenza, gli ordinari e più conosciuti buoni ventennali, con un introito che aumenta nel tempo. Ed ancora potremo trovare i buoni fruttiferi postali ordinari con durata ventennale, il cui rendimento cresce stabilmente nel tempo; ed infine sono disponibili anche i buoni postali indicizzati a scadenza, la cui riscossione è vincolata ad un
.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I Buoni Fruttiferi Postali sono ancora una forma di investimento sicura e garantita;
  • Esistono diversi tipi di Buoni Fruttiferi: valuta attentamente quelli più adatti alle tue esigenze;
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare il rendimento dei buoni fruttiferi postali

I Buoni fruttiferi postali (BFP) rappresentano una forma di risparmio sicura e flessibile, offrendo al risparmiatore la possibilità di disinvestire in qualsiasi istante con la totale garanzia del capitale investito, maggiorato degli interessi nel frattempo...
Finanza Personale

Come acquistare buoni fruttiferi dematerializzati direttamente online

Se si vuole investire in strumenti al risparmio, i buoni postali potrebbero essere una valida alternativa. Esistono infatti i buoni postali tradizionali che sono di solito cartacei e quelli che si acquistano su internet con una semplice sottoscrizione....
Finanza Personale

Come investire in buoni fruttiferi a 18 mesi alla posta

Se volete investire qualche soldo, però non sapete a quale ente affidarvi per la vostra gestione ed amministrazione, in quanto non siete sicuri, visto il periodo brutto di questi mesi, ed anni, però non li volete tenere in casa per ovvi motivi, vi spiegheremo...
Finanza Personale

Come investire in buoni postali dematerializzati

Ci sarà sicuramente capitato di voler investire una parte dei nostri guadagni, in modo che questi possano fruttare portando ad un incremento del capitale, ma di non sapere come fare. Sopratutto se non abbiamo mai eseguito questo tipo di operazioni, riuscire...
Finanza Personale

Come sottoscrivere BTP Italia on line

I BTP Italia sono dei buoni del tesoro emessi con scadenza a tre, cinque, dieci, quindici e trent'anni. Si tratta di obbligazioni con pagamenti semestrali con capitale rimborsato a scadenza, il cui taglio minimo è di 1000 euro. I BTP forniscono agli...
Finanza Personale

Come calcolare l'interesse di un buono fruttifero

Il buono fruttifero è un prodotto finanziario per la gestione del risparmio. Ha, da sempre, un grande riscontro tra i risparmiatori, trattandosi in uno strumento finanziario molto semplice e molto utile per conservare i propri risparmi.Il buono fruttifero...
Finanza Personale

Come riscuotere un vaglia agli sportelli postali

Il vaglia postale è utile per inviare e ricevere del denaro attraverso un servizio postale. Se dovete ricevere una vaglia postale e non sapete come operare, questa guida è fatta proprio per voi. Vedremo insieme cosa vi occorre e come muovervi per ricevere...
Finanza Personale

Come pagare i bollettini postali online

Se ci si dimentica di pagare determinati bollettini (della luce, del gas, del canone RAI, della Tares, ecc.) e gli Uffici postali sono chiusi, non bisogna agitarsi, perché avendo una carta prepagata "Postepay" o un "Conto BancoPosta" (di qualunque tipologia)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.