Come segnalare le buche in strada

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molto spesso accade di trovarsi a passare per una strada piena di pericolose e vaste buche, e ogni volta viene spontaneo domandarsi perché nessuno si sia ancora attivato per porvi rimedio. Ma nonostante sia tutto verissimo, limitarsi a brontolare non serve assolutamente a nulla, anzi; invece di aspettare che siano gli altri ad agire, è molto più utile dimostrare la propria voglia di migliorare la città in cui si vive, facendo notare la mancanza di un adeguato intervento e segnalando la presenza di queste buche a chi di dovere. Attraverso questa guida, perciò, vedremo insieme come e a chi segnalare le buche in strada.

26

Occorrente

  • Voglia di migliorare la città in cui si vive
36

Giornali e TV locali, e la legge 241/90

Nel momento in cui si ritiene che una o più buche, o comunque che le cattive condizioni di una strada, rappresentino delle possibili cause di incidenti o cadute, è doveroso e necessario attivarsi per segnalare tutto a chi di competenza. Molti solerti cittadini scelgono di rivolgersi ai giornali oppure alle TV locali, servizi che in alcuni casi riescono a produrre risultati positivi portando alla luce l'entità del problema, ma la legislazione stessa comunque ci offre da tempo un ottimo e valido strumento: la legge 241/90 sul procedimento amministrativo, con le sue successive modifiche.

46

Segnalare all'Ente preposto

L'Ente a cui si segnalano le buche ha trenta giorni di tempo per inviare la sua risposta specificandoci come si organizzerà per provvedere alla risoluzione del danno. Il procedimento verrà seguito da un funzionario delegato sotto la sua responsabilità, e se l'ente non provvedesse a darci un riscontro entro i tempi stabiliti, la figura responsabile della procedura potrebbe anche essere perseguita penalmente: per farlo, basterà presentare al Comando dei Carabinieri la copia della lettera che è stata mandata e alla quale non si è ricevuta risposta. Nell'eventuale denuncia, dovremo precisare il mancato riscontro e la magistratura a quel punto farà il suo corso.

Continua la lettura
56

Procurarsi l'apposito modulo di segnalazione

Utilizzando l'apposito modulo che potrete trovare presso gli Uffici Comunali o scaricare anche direttamente da Internet, avvierete il procedimento amministrativo. Di solito, il funzionario responsabile tende ad attivarsi adeguatamente e velocemente, per evitare di incappare in fastidiosi guai penali. Ma a parte tutto, segnalare le buche in strada in realtà altro non è che un doveroso gesto di educazione e di civiltà da parte del cittadino, un gesto che supera la semplice lamentela: l'agibilità e la sicurezza di un Comune, infatti, si rilevano anche e soprattutto dalla condizione delle sue strade.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come denunciare una strada dissestata

A chi non è mai capitato di avventurarsi su strade impervie il cui passo era interdetto dalle buche? Ciò farebbe pensare a strade periferiche, la cui manutenzione non è ordinaria; talvolta, però, le strade in questione sono anche quelle del centro...
Richieste e Moduli

Come chiedere un rimborso se si cade in strada

A chi non è mai capitato di cadere per strada? Certo, molto spesso è colpa di un piede appoggiato male oppure la causa è da addebitare ad una storta, mentre altre volte siamo distratti oppure andiamo di corsa. La maggior parte delle cadute però non...
Richieste e Moduli

Come chiedere l'intitolazione di una strada

Secondo la legge italiana gli enti, le associazioni ed i cittadini possono proporre all'amministrazione comunale l'intitolazione di una nuova piazza, parco o strada. Possono richiedere, inoltre, l'iscrizione di una lapide commemorativa e/o la realizzazione...
Richieste e Moduli

come reclamare la proprietà di un oggetto trovato per la strada

Secondo la legislazione italiana, qualsiasi oggetto che si ritrova per la strada, non deve indebitamente diventare di chi lo trova ma può diventare di sua proprietà soltanto dopo un determinato periodo di tempo e dopo che è stata effettuata una regolare...
Richieste e Moduli

Come chiedere il risarcimento danni al fondo vittime della strada

Quando si verificano degli incidenti stradali con vittime, i parenti di questi ultimi possono richiedere il risarcimento danni in base all'articolo 283 del Decreto legislativo n. 209 del 2005. Il fondo, provvede al risarcimento per danni causati da...
Richieste e Moduli

Come richiedere il risarcimento dei danni per insidia stradale

Un incidente stradale si può verificare se il manto stradale non è in perfette condizioni; nel peggiore dei casi si può anche morire. Sono diversi i fattori che comportano incidenti stradali: mancanza di barriere protettive, avvallamento del manto...
Richieste e Moduli

Servitù di passaggio: costituzione, esercizio ed estinzione

Esistono dei casi in cui alcuni terreni non possono essere utilizzati al meglio o non possono essere completamente fruibili.Ad esempio, nel caso il terreno sia circondato da fondi di altri proprietari potrebbe non esserci una strada di accesso sulla via...
Richieste e Moduli

Come comportarsi in caso di ritrovamento di oggetti smarriti

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nsotri lettori ad imparare come poter comportarsi in caso di ritrovamento di oggetti smarriti, senza rischiare che altere persone come noi, perdano la speranza. Capita un po' a tutti di ritrovare degli oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.