Come scrivere una lettera di presentazione professionale

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si è alla ricerca di un impiego, farsi conoscere nel modo corretto è senz'altro indispensabile. In questo frangente, la lettera di presentazione è la prima cosa che un'azienda conosce di voi. Poiché le impressioni immediate sono sempre le più importanti, non potete permettervi di improvvisarne la stesura. A tal proposito, questa guida vi spiegherà come scrivere una lettera di presentazione professionale. Prendetevi del tempo e munitevi di pazienza. In questi casi, vi sconsiglio fortemente la fretta e l'approssimazione.

26

Occorrente

  • PC
  • curriculum vitae
  • carta
  • stampante
  • Informazioni sull'azienda
36

Conoscere le caratteristiche peculiari dell'azienda

Prima di procedere a scrivere la lettera vera e propria, dovete avere bene in mente a chi vi rivolgete. La lettera di presentazione non è un documento generico, ma si rivolge ad una azienda particolare. È per questo motivo che dovete personalizzarla in base alle peculiarità di questa ditta. Dovete, quindi, informarvi sulle sue caratteristiche e sulla sua missione. Per far ciò potete, ad esempio, visitare la pagina web della società alla voce "Chi siamo". In alternativa, potete chiedere informazioni al personale che già ci lavora. Una volta che avrete ottenuto le informazioni necessarie, potrete dedicarvi alla stesura. Schematizzatela in intestazione, profilo, competenze, capacità e chiusura.

46

Citare le proprie esperienze lavorative e di studio

Oltre a ciò, fate molta attenzione a non ripetere quanto avete già scritto nel vostro curriculum vitae. La lettera di presentazione deve contenere i vostri tratti salienti messi in relazione con quello di cui si occupa l'azienda che state contattando. Se vi rivolgete ad una società di marketing, potete citare alcune delle vostre precedenti esperienze, anche di studio. È indispensabile, però, che abbiano qualcosa a che vedere col marketing in questione. Utilizzate un tono meno schematico di quello del curriculum vitae, più informale. Successivamente, inserite nella lettera le vostre aspettative professionali: in questo caso, dovete cercare di immaginarvi già all'interno dell'azienda e pensare a come la carriera potrebbe evolvere. Aggiungete sempre data e firma.

Continua la lettura
56

Rileggere la lettera con attenzione

A questo punto, rileggete la vostra lettera più volte, magari utilizzando la correzione automatica di programmi come Word. Inserite sempre, ad inizio pagina, un oggetto. Scrivete dove avete sentito parlare dell'azienda, indicate chi ve l'ha fatta conoscere e fate dei riferimenti specifici al curriculum vitae, ricordandovi che va allegato alla lettera. Proponetevi anche per seguire corsi di formazione previsti in quella azienda. Infine, ringraziate per l'attenzione e porgete i vostri saluti. Scrivete la lettera su un foglio bianco con un carattere stilistico Times New Roman dimensione 14.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come scrivere il curriculum dopo un cambio di lavoro

Il nostro Curriculum Vitae di tanto in tanto avrebbe bisogno di essere aggiornato, con nuove notizie magari attinenti a dei corsi di specializzazione frequentati, eventuali apprendimenti di nuove lingue ed una foto più recente, nel caso in cui dovessimo...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente di marketing

Diventare un buon consulente di marketing non è affatto semplicissimo, ma esistono diverse strade che possono portarvi al successo. In questa semplice ed esauriente guida, pertanto, vedremo come si può diventare un consulente di marketing. A questo...
Lavoro e Carriera

Come scrivere bene un Curriculum Vitae

Il Curriculum Vitae rappresenta la tua vetrina nel mondo del lavoro. Di fatti, risulta il bigliettino da visita che le aziende riceveranno per conoscere le tue capacità, ed è per questo che diventa davvero importante scriverlo in modo corretto ed adeguato....
Lavoro e Carriera

Come impostare un Curriculum Vitae funzionale

Il curriculum vitae è un documento che deve essere compilato per presentare la propria situazione personale, scolastica e lavorativa, al fine di ottenere un posto di lavoro o semplicemente quando richiesto per eventuali concorsi. Fino a pochi anni fa...
Lavoro e Carriera

5 consigli su come compilare un curriculum vitae in lingua inglese

Quando bisogna ricercare una nuova occupazione lavorativa, è necessario redigere un curriculum vitae (CV) il più efficace possibile. A tal proposito, esistono determinate regole da seguire in modo da non commettere errori più o meno banali. Sbagliando...
Lavoro e Carriera

Curriculum vitae: 10 errori da non fare

In questi anni di crisi del mercato del lavoro, sono molte le persone costrette ad inviare numerosi curriculum per cercare di trovare un'occupazione. Questo documento rappresenta un vero e proprio biglietto da visita, in grado di aprire le porte per un...
Lavoro e Carriera

Come preparare un buon curriculum vitae

Il curriculum vitae è un documento contenente determinati dati di una persona in ambito lavorativo, scolastico e personale. Per preparare un buon curriculum vitae bisogna possedere buone capacità descrittive. Il documento, infatti, sarà la testimonianza...
Lavoro e Carriera

Come creare il curriculum vitae con Jobspice

Tutto comincia dal Curriculum Vitae: la ricerca di un lavoro, la speranza di essere chiamati per un colloquio, la base delle domande che verranno poste. È molto più di una "carta di identità": il CV risponde alla domanda "perché l'Azienda dovrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.