Come scrivere una cover letter in inglese

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cover letter è molto importante per arricchire la propria figura lavorativa. In particolare, se state cercando lavoro all'estero, avere un buon "biglietto da visita" è un'ottima strategia per farvi conoscere, e magari per convincere il selezionatore a scegliervi. Per sapere come scrivere una lettera in inglese, di questo tipo non vi resta che leggere la seguente guida.

26

Occorrente

  • Concentrazione
  • Computer o carta e penna
36

La preparazione del curriculum

La preparazione del curriculum con allegato una cover letter è un aspetto che non va assolutamente sottovalutato. Una cover letter è essenziale (insieme al curriculum vitae) se aspirate ad una posizione più qualificata come ad esempio lavorare presso una università o in uno studio legale. Se invece desiderate lavorare in un bar o ristorante, ecc non è poi così importante. Bisogna però saper alcune accortezze per poter scrivere una cover letter in inglese, capire come è strutturata. Le cover letter devono essere scritte con linguaggio formale e non devono essere più lunghe di una pagina. È inoltre necessario specificare il destinatario, personalizzare la cover letter a seconda della vostra candidatura ed evitare errori ortografici.

46

Il secondo paragrafo

Nel secondo paragrafo descrivete le vostre esperienze lavorative, capacità, qualità, e l'impegno che potete offrire all'impresa presso la quale state facendo domanda di assunzione. Personalizzate la cover letter a seconda della tipologia di lavoro che state cercando. Nel terzo paragrafo illustrate le motivazioni della scelta per quel tipo di lavoro.

Continua la lettura
56

La conclusione

Mettete successivamente la data e il luogo in cui state sottoscrivendo tale lettera. Dopo aver lasciato un po' di spazio inserite il nome del possibile datore di lavoro, i titoli che avete in possesso e l'indirizzo dell'azienda. Una volta terminata l'introduzione occupatevi del corpo della cover letter. Nel primo paragrafo specificate in breve i titoli di studio in possesso, dove state lavorando, la motivazione dell'occupazione che state cercando di avere e come ne siete venuti a conoscenza. In conclusione ringraziate il datore di lavoro per aver preso in considerazione la vostra candidatura. Per concludere la cover letter inserite la firma ed eventuali saluti e ringraziamenti. Allegate successivamente il vostro curriculum. Come prima cosa occupatevi dell'introduzione contenente le informazioni preliminari. Inserite come prima cosa le vostre credenziali, quali il nome e cognome. Aggiungete la data della vostra nascita, il vostro indirizzo di residenza, il vostro sito web se ne siete in possesso e infine l'indirizzo email che utilizzate per ricedere la posta elettronica personale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per concludere la cover letter inserite la firma ed eventuali saluti e ringraziamenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 consigli per un buon colloquio

In questa guida viene introdotto uno degli scogli più difficili del neo-laureato, diplomato o, più in generale, della persona che ha appena perso il lavoro e ne vuole trovare uno nuovo. Stiamo parlando, ovviamente, del colloquio di lavoro. Spesso i...
Lavoro e Carriera

Come richiedere un permesso di lavoro in India

In seguito vi spiegheremo come richiedere un permesso di lavoro in India. L'India è un paese che attira viaggiatori da sempre da tutte le parti del mondo, in modo particolare dagli altri Stati occidentali e dall'Italia, per la sua spiritualità e di...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Pechino

Almeno una volta nella vita capita di sognare di lasciare tutto e ricominciare un'altra vita dall'altra parte del mondo, siete mai arrivati fino in fondo a questo sogno? Potrebbe sembrare molto difficile, in realtà a volte è solo la paura del nuovo...
Lavoro e Carriera

Come iniziare una lettera formale in inglese

Scrivere una lettera formale non è mai un'operazione semplice, soprattutto perché le persone a cui ci si rivolge sono in ambito lavorativo, come uffici o rapporti di lavoro. E se già è un problema scriverla in italiano, figuriamoci in inglese! Prima...
Lavoro e Carriera

Come redigere una lettera commerciale in inglese

La lingua inglese è diventata oramai, la lingua in uso per affari e comunicazioni internazionali, quindi se devi scrivere in inglese è molto importante saperlo fare senza commettere errori. Se devi appunto redigere una lettera commerciale in inglese...
Lavoro e Carriera

Come diventare dj producer

Il disc jockey è diventato oggigiorno una figura professionale a tutti gli effetti. Un Dj potrà lavorare in tutta regola per una discoteca, oppure per una casa discografica. Tale figura mixa e suona la musica al tempo stesso. Un Dj potrà utilizzare...
Lavoro e Carriera

Come concludere un affare

Quello degli affari è un mondo piuttosto difficile e con regole rigide, che il più delle volte può dare soddisfazione ma altre invece può gettare nello sconforto più profondo. Sapersi districare nelle varie trattative per poterne trarne il meglio...
Aziende e Imprese

Come Calcolare il DSCR

Ogni società e impresa che si rispetti purtroppo deve far fronte a delle spese gestionali che comportano alcune volte dei rischi, ai quali è importante far fronte e soprattutto capire se si è in grado. Esistono degli strumenti appositi per calcolarli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.