Come scrivere una breve relazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le brevi relazioni sono molto spesso utilizzate dalle testate giornalistiche ed altri periodici e riviste per la condivisione di ricerche o informazioni su un determinato argomento attualmente trend o come un accessorio di una storia più lunga. Le brevi relazioni sono sicuramente molto simili nella loro struttura ai rapporti più lunghi, ma con la differenza che sono prive di opinioni, elaborazione particolari e conclusioni finali da parte dell'autore. Queste relazioni hanno essenzialmente lo scopo di informare il lettore e di fornire le informazioni principali su un particolare argomento, senza che esso venga spiegato dettagliatamente. Premesso questo, vediamo nella seguente semplicissima e pratica guida come scrivere una breve relazione.

24

I dettagli

Ricorda di comprendere tutti i dettagli che contribuiscono a fornire una visione a tutto tondo sul tema, escludendo le informazioni irrilevanti. Concludi con una breve sinossi dell'argomento trattato nei paragrafi del corpo con poche frasi. Dovrai essere breve e pertinente. Nell'ultimo paragrafo fai l'elenco completo dei riferimenti e delle note bibliografiche, seguendo le regole standard di formattazione: i numeri di pagina del materiale di partenza, il nome della sorgente che hai utilizzato e il nome dell'autore. Utilizza sempre le virgolette e le parentesi tonde per riportare le citazioni.

34

Aziende e le società commerciali

In questo tipo di documento sarebbe meglio evitare un astratto, a meno che non ti venga richiesto esplicitamente. Solitamente ne fanno uso le aziende e le società commerciali. In questo caso, cerca di essere molto stringato ed elenca solo le informazioni strettamente necessarie, dato che poi saranno largamente esplicitate nel testo. Dopo aver fatto una breve ed interessante introduzione che faccia capire chiaramente di che cosa ti stai occupando, occupati solo del corpo del testo.

Continua la lettura
44

Il formato più adatto

Word tuttavia permette una maggiore funzionalità e la possibilità di inserire sommari e bibliografie molto più comodamente. In conclusione qualsiasi sia lo stile, impiega una pagina intera per il titolo, per il sottotitolo se presente, e per la scrittura dei tuoi dati sulla parte superiore del foglio. Se si desidera includere un frontespizio più formale, una buona regola è quella di mettere il tuo nome e indirizzo email nell'angolo superiore sinistro. Scendi di quattro o cinque doppi spazi e centra il titolo, poi lascia uno spazio doppio e digita quanto indicato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Le migliori strategie per migliorare le relazioni lavorative

Sul luogo di lavoro molte volte possono nascere disaccordi e disappunti che rendono lo svolgimento dello stesso, più pesante di quanto sembri, mettendo a rischio le relazioni lavorative. Per migliorare e rendere il tutto più gradevole, scopriamo quali...
Lavoro e Carriera

Come Scrivere Un'Autobiografia

Quanti di noi hanno letto biografie o autobiografie di personaggi famosi, immedesimandoci nelle loro avventure e disavventure e scoprendo di volta in volta il carattere e la personalità di uno o l'altro degli individui di cui leggevamo la storia. E quanti...
Lavoro e Carriera

Community manager: chi é e cosa fa

Il Community Manager è una figura professionale che opera nel settore della comunicazione online, sui social, gestisce blog, interviene nelle discussioni del forum e monitora le varie attività di pubbliche relazioni virtuali dell'azienda. Il community...
Finanza Personale

Come applicare l'IVA

In questa guida vedremo come applicare l'IVA. Per l'applicazione dell'Iva sono dunque necessari tre presupposti ovvero l'oggetto, il presupposto soggettivo e quello territoriale. Va tenuto presente che l'I. V. A. Ossia imposta sul valore aggiunto, rappresenta...
Lavoro e Carriera

5 motivi per non cambiare lavoro

La percentuale di disoccupati aumenta di anno in anno e l'ingresso nel mondo del lavoro diventa ogni giorno più complicato. Per questo motivo avere un lavoro è una grande risorsa da apprezzare e tutelare. Cerchiamo di sfruttare al meglio tutte le nostre...
Lavoro e Carriera

5 motivi per fare volontariato

Il volontariato è una tra le attività più nobili che permettono all'uomo di mettere in pratica i valori fondamentali della solidarietà, dell'uguaglianza e del rispetto della dignità umana. Si tratta di servizi di cura, ascolto, supporto e raccolta...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento di team building

Sapere come organizzare un evento di team building è necessario per migliorare le relazioni professionali e risolvere criticità. Per raggiungere l'obiettivo, molte aziende si affidano a società terziste specializzate in questo tipo di evento. Tuttavia,...
Lavoro e Carriera

Come usare i social network per fare marketing

Alcuni eventi fanno oramai parte di una nostra classica giornata, in cui parliamo, telefoniamo, chattiamo, twittiamo, inviamo le email o gli SMS/MMS, controlliamo ed interagiamo con il nostro profilo su "Facebook" oppure sugli altri Social Network (come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.