Come scrivere un'email per richiedere uno stage

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ormai le email sono il mezzo migliore per poter comunicare ed interagire tra le persone, poter inviare messaggi veloci ed istantanei da poter leggere immediatamente. Le email sono utili soprattutto per questioni lavorative, in quanto ci permettono di ricevere immediatamente delle risposte dai datori di lavoro. Il mercato del lavoro attuale prevede dei tempi di inserimento più lunghi rispetto ad una volta. La gavetta, quindi, può essere davvero lunga prima di trovare un lavoro soddisfacente, stabile e soprattutto retribuito. Uno stage può essere un'importante occasione formativa, oltre che una porta d'ingresso privilegiata in azienda. Lo stage rappresenta il passaggio fondamentale tra il sapere e il saper fare. Una porta d'accesso al mondo del lavoro che può essere aperta grazie alla volontà di chi intraprende questo percorso formativo. Affinché il curriculum sia davvero efficace deve essere corredato da una lettera di presentazione oppure da una email, nel caso in cui si risponda ad un annuncio on-line. Ecco come scrivere un'email efficace per richiedere uno stage, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili consigli in merito.

24

L'email di presentazione deve essere molto breve e deve contenere una sintesi del profilo professionale (una sorta di riassunto discorsivo del curriculum). Inoltre, deve saper rispondere in modo convincente alla domanda che si pone chi riceve il curriculum: "perché questa persona vuole venire a lavorare proprio qui?". Non mandare la lettera di presentazione può essere scambiato per pigrizia o come un segno di scarso interesse.

34

Per la scrittura dell'email, ci sono delle linee guida da seguire. Se possibile, è opportuno indirizzare la lettera a una persona specifica e non genericamente alla direzione del personale. Non dimenticare mai di inserire il riferimento, il codice e il nome della posizione offerta. Controllare che non compaiano errori (ortografia, sintassi, formattazione). Utilizzare un linguaggio chiaro, diretto e non troppo elaborato. Non superare mai la ventina di righe.
La struttura deve essere logica, suddivisa preferibilmente in blocchi concettuali. È importante inoltre che nelle poche righe a disposizione si dimostri di conoscere l'azienda e il mercato in cui opera. A questo proposito i siti web (quello aziendale, ma anche blog, forum e social network) sono delle ottime fonti di informazioni.

Continua la lettura
44

Sicuramente non esiste un prototipo di email che vada bene per tutte le situazioni; in base al destinatario, si deve rendere evidenti alcuni aspetti, piuttosto di altri, per quanto concerne il percorso formativo e professionale, o comunque tutte quelle esperienze maturate nel tempo, che possono apparire interessanti al prossimo ed eventuale datore di lavoro. Stesso discorso va effettuato per ciò che riguarda eventuali corsi di specializzazione o studi approfonditi, come ad esempio il conseguimento di una laurea, cioè tutti quegli elementi che potranno fa la differenza, in una possibile selezione del personale.
Scrivere una email per richiedere uno stage non è cosi' difficile come sembra, bastera' infatti seguire le istruzioni di questa guida per fare tutto nella maniera più veloce e corretta possibile e ricevere risposte immediate. Non mi resta che augurare buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Le 10 migliori aziende hi tech dove fare uno stage

In un momento storico come quello attuale, caratterizzato da un mondo del lavoro che vede nella disoccupazione e nella frammentarietà dei contratti il suo punto debole, anche uno stage può rappresentare un'opportunità importante per i giovani. Ovviamente,...
Lavoro e Carriera

Lavorare in un museo: consigli e requisiti

Lavorare in un museo è il sogno e al tempo stesso l'aspirazione di molti, soprattutto di chi è appassionato di arte o di storia. Un lavoro affascinante e che garantisce molte soddisfazioni, a contatto con un ambiente in cui antico e moderno, presente...
Lavoro e Carriera

Come farsi assumere dopo uno stage in azienda

Come avrete sicuramente compreso attraverso la semplice lettura del titolo di questa guida, ora andremo a occuparci di assunzioni. Nello specifico, cercheremo di offrirvi dei consigli per comprendere come farsi assumere dopo aver effettuato uno stage...
Finanza Personale

Come calcolare lo stipendio netto di uno stage

Sei appena entrato nel mondo del lavoro, ti hanno proposto uno stage ma sono stati poco chiari sulle tue future entrate. In questo articolo cercheremo di fare chiarezza su come calcolare gli stipendi degli stage al netto e le loro relative tassazioni,...
Lavoro e Carriera

Cosa fare il primo giorno di stage

Il periodo estivo è il momento in cui molti ragazzi si trovano alle prese con il primo stage in azienda, allo scopo di imparare il lavoro che andranno a svolgere nel loro futuro e per incominciare a capire quali sono le competenze richieste dalla mansione...
Lavoro e Carriera

Come lavorare sulle navi da crociera

Se siamo degli amanti delle barche ed in particolare ci piacerebbe lavorare su di esse, per prima cosa dovremo essere in possesso di alcuni particolari requisiti necessari per poter navigare. Per riuscire ad ottenerli, dovremo seguire un percorso formativo...
Aziende e Imprese

Le 10 migliori aziende italiane dove fare uno stage

Solitamente quando si entra nel mondo del lavoro si vuole trovare l'azienda idonea che aiuti a crescere e sviluppare le proprie potenzialità. In questa esauriente guida vi voglio elencare le 10 migliori aziende italiane dove fare uno stage, con i loro...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro nella finanza quantitativa

Se avete una particolare attitudine per la matematica, per la fisica e materie riguardanti il commercio o l'economia, puoi sfruttarla per intraprendere una carriera di successo in una particolare branca della finanza, ovvero quella quantitativa, che richiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.