Come scrivere un documento di trasporto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

ll documento di trasporto è quel documento che viene emesso per giustificare il trasferimento di determinate merci e materiali dal cedente al cessionario. Questo documento deve essere emesso prima della spedizione della merce definendo e indicando ciò che verrà trasportato. È un documento obbligatorio per legge quando si decide di spedire oggetti di qualsiasi natura.
Attraverso la seguente guida vediamo come scrivere un documento di trasporto.

26

Il requisito di validità del documento di trasporto

Il documento di trasporto (DDT) è quel documento che ha sostituito la bolla di accompagnamento merce, abrogata con il DPR 14 agosto 1996, n.472. Questo documento viene usato per giustificare il trasferimento di un materiale da un cedente (mittente) a un cessionario (destinatario) e viaggia insieme alle merci affidate al trasportatore. Nello scrivere un documento di trasporto servirà redigerlo in due copie, in quanto una prima copia rimarrà al cedente mentre l'altra andrà al cessionario insieme alla merce trasportata. Per la validità del documento di trasporto occorre che chi lo scrive sia titolare di una partita IVA.

36

Inserimento dei dati del venditore e dell'acquirente nel documento di trasporto

Per scrivere un documento di trasporto, nella parte in alto a sinistra va inserita la propria intestazione ovvero i propri dati o semplicemente il proprio timbro. Bisogna poi indicare il numero progressivo del documento di trasporto e indicare la data in cui verrà effettuato il trasporto. A questo punto vanno inserite le generalità di coloro che riceveranno la merce, quindi indicando anche codice fiscale e, se applicabile, la partita IVA. Compilati questi campi, si passerà alla sezione della descrizione delle merci che viaggeranno durante il trasporto.

Continua la lettura
46

La descrizione delle merci nel documento di trasporto

Per la parte descrittiva delle merci del documento di trasporto bisognerà indicarne il nome preciso e inoltre è necessario inserire tutti i dati descrittivi della loro natura e della loro qualità. La descrizione delle merci deve essere compilata cercando di essere più precisi possibile. Si consiglia di indicare sempre il motivo per cui avviene il trasporto delle merci, quindi se il trasporto della merce è avvenuto per una vendita, per una riparazione, oppure per un reso, anche se questo non è un campo obbligatorio. Compilare questo campo è importante perché potrebbe servire per dimostrare in seguito a una contestazione che non si tratta di una vendita simulata, ma di una movimentazione di merce legata ad altri fattori e che la merce in oggetto rimane di proprietà del mittente del trasporto.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare un ddt di reso

Fino a pochissimo tempo fa, quando venivano trasportate delle merci, occorreva necessariamente allegare una bolla di accompagnamento. Allo stato attuale, invece, si ha a disposizione una differente metodologia, la quale consente di utilizzare un cosiddetto...
Richieste e Moduli

Come compilare un DDT in triplice copia

Con la sigla DDT intendiamo il più comune Documento di Trasporto, esso è un certificato che sostituisce la vecchia Bolla di Trasporto. Questo foglio è un atto vero e proprio che testimonia il trasferimento di una merce tra un soggetto o ente cedente,...
Richieste e Moduli

Come compilare una bolla di accompagnamento

La bolla di accompagnamento è una documentazione che viene emessa per giustificare il trasferimento di un prodotto da chi lo vende a chi lo acquista, ed essa va sempre rilasciata ad ogni trasporto. Deve essere emessa prima di consegnare la merce al...
Aziende e Imprese

Come Gestire la vendita di merci in un'azienda

Alcune imprese svolgono come attività principale quella legata alla vendita di merci, che possono essere o acquistate da altre ditte per poi essere rivendute, o possono anche essere prodotte direttamente dall'azienda, nel caso in cui si tratti anche...
Aziende e Imprese

Dogana e merci Extra UE: 5 cose da sapere

La dogana è un’istituzione che ormai per quanto riguarda i paese della comunità europea, è del tutto scomparsa, ma per chi intende intraprendere un viaggio o si intende comprare da paesi extra europei, la dogana rimane ancora come frontiera e tutela...
Aziende e Imprese

Le regole essenziali per un esportatore di merci

L'esportazione è definita come la vendita di merci, o la prestazione di servizi, al di fuori del proprio Stato. Quando si parla di questa operazione dobbiamo ben distinguere l'esportazione in un paese comunitario (Europeo) dall'esportazione in un paese...
Richieste e Moduli

Come fare un trasporto Groupage

Per trasporto groupage s'intende la spedizione di piccole quantità di merci dirette verso lo stesso paese estero o nazionale insieme a lotti di altri mittenti così da costituire un unico gruppo che verrà successivamente frazionato secondo i rispettivi...
Aziende e Imprese

Le regole essenziali per un importatore di merci

Nel mercato di oggi è importante importare merci non solo a livello nazionale o europeo ma anche a livello mondiale. Fallire in questo mondo, rimettendoci anche una discreta quantità di denaro, è un qualcosa di abbastanza possibile se non vengono rispettati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.