Come scrivere un'autorizzazione formale

Tramite: O2O 15/04/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi ha la necessità di delegare una seconda persona per il compimento di una più azioni, in quanto impossibilitato per numerose ragioni a svolgere le azioni in maniera autonoma, deve effettuare una comunicazione scritta. Deve dunque compilare un'autorizzazione formale che attesti la posizione del delegato. Per questo genere di documentazioni, non esiste un modello prestampato da compilare, pertanto nasce l'esigenza di conoscere come poter scrivere un'autorizzazione formale ed attraverso dei semplici e facili consigli indicati in questa breve guida, si riuscirà sicuramente a raggiungere lo scopo prefissato in breve tempo. Al fine dunque di evitare di commettere degli errori e, soprattutto, di omettere informazioni fondamentali che potrebbero rendere del tutto inutilizzabile la procedura, di seguito troverete dei validi consigli su come agire.

27

Occorrente

  • Carta, penna, copia della carta d'identità dello scrivente.
37

Strumenti necessari

Per potere scrivere un'autorizzazione formale nei migliori dei modi, bisogna come prima cosa avvalersi di tutti gli strumenti necessari. Quindi, procuratevi un foglio di carta bianco senza alcuna decorazione, ornamento ne intestazione. Per scrivere la comunicazione, dovrete avvalervi di un computer e di una stampante, oppure di una macchina da scrivere. Entrambi, saranno in grado sicuramente di conferire un grado di professionalità maggiore al vostro contenuto.

47

La stesura del contenuto

Per quanto riguarda la stesura del contenuto, utilizzate il formato solitamente impiegato per le lettere commerciali. Nel lavoro che vi apprestate a compiere, non risulta necessario scrivere una lettera lunga ed elaborata, ma basterà indicare tutte le informazioni necessarie senza dilungarsi.
Indicate nome e indirizzo di residenza del delegante in alto, sulla parte sinistra del foglio e, dopo aver lasciato una riga vuota, indicate la data, sempre a sinistra.

Continua la lettura
57

Impostazione della lettera

Per impostare al meglio la stesura della lettera, saltate un'altra riga e provvedete a scrivere il nome e l'indirizzo del destinatario. Nel corpo della lettera iniziate sempre con con la parola "io", seguita dal proprio nome e dal numero della vostra carta d'identità. Successivamente, continuate la procedura scrivendo l'autorizzazione ed inserendo appunto la parola "autorizzo", indicando il nome della persona delegata, sempre con il relativo numero di carta d'identità.

67

Conclusioni

Specificate inoltre l'azione che il delegato dove compiere, scrivendo anche la motivazione per cui si rende necessaria la delega. Se l'azione non può essere eseguita in un unico momento, necessitando di un arco di tempo per essere portata a termine, indicate sempre la data iniziale e quella finale dell'autorizzazione. Concludete scrivendo il nome della città in cui viene compilata la lettera e la data di stesura, e per finire, firmate in modo leggibile. Allegate alla lettera anche una copia della vostra carta d'identità per dare maggiore validità alla comunicazione. A questo punto, la vostra autorizzazione formale sarà pronta per essere consegnata e come avrete potuto costatare, si tratta di una procedura non molto complicata da compiere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come chiedere l'autorizzazione per organizzare una manifestazione

Chi possiede un'associazione di qualsiasi genere, saprà certamente che a volte, per far sentire la propria voce e far valere i propri diritti, è necessario organizzare una manifestazione consona ai propri ideali, ma farlo non è assolutamente semplice...
Richieste e Moduli

Come redigere un reclamo formale

In numerose situazioni collegate alla vita quotidiana, succede di rimanere delusi per colpa di un disservizio da parte di un Ente Pubblico o un ordine su Internet che non si rivela fedele alla descrizione. Quando accadono queste cose, avrete l'opportunità...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'autorizzazione al cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un servizio online dell'Agenzia delle Entrate ed Equitalia che permette ai contribuenti di consultare le proprie informazioni fiscali.Tramite questo servizio il contribuente è aggiornato su importanti dati fiscali che lo riguardano...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera legale

Almeno una volta nella vita ognuno di noi si è trovato nelle condizioni di dover scrivere una lettera ad un avvocato (i motivi possono essere veramente svariati).Può capitare di non averlo mai fatto o magari di avere dubbi a riguardo, tuttavia scrivere...
Richieste e Moduli

Come scrivere una nota di ringraziamento

Avete la necessità di scrivere una nota di ringraziamento per un determinato favore che vi è stato fatto, oppure una specifica consulenza? In questo caso è davvero importante sapere come poterla impostare, in maniera tale da renderla apprezzata dalla...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera di rifiuto

Una lettera che contenga la comunicazione di un rifiuto deve avere pecualiari caratteristiche di forma e contenuto, poiché tratta di un argomento particolarmente delicato: ossia il respingimento di una proposta.Accade che l'azienda con la quale si collabora...
Richieste e Moduli

Come scrivere una lettera di reclamo all'amministratore condominiale

Quando si vive in un condominio bisogna rispettare tante regole. Ma spesso può capitare che alcune questioni inerenti al condominio possono divergere dalle vostre idee. Magari per provvedimenti, riparazioni o altro che non abbracciano tutti gli interessi...
Richieste e Moduli

Come scrivere una richiesta ferie al datore di lavoro

Come scrivere una richiesta ferie al datore di lavoro è una domanda che ci siamo posti un po' tutti. Il superiore non ci è sembrato così convinto della nostra richiesta verbale, dunque preferiamo formalizzare la pratica in ufficio all'attenzione della...