Come scrivere un articolo di cronaca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In tale guida tratteremo un argomento molto delicato, ossia come scrivere un articolo di cronaca. È bene ricordare che scrivere in modo ordinato e pulito è una qualità molto importante per poter stilare un buon articolo, che si tratti di un tema o articolo di cronaca poco importa, (ci sono solo differenti strutture da seguire) il primo passo consiste nel conoscere una buona grammatica ed una vasta quantità di vocaboli. Un secondo passo fondamentale è invece costituito dalla capacità di immedesimarsi nell'argomento; ossia guardarlo dalla giusta prospettiva.

25

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Un registratore o un blocchetto dover poter annotare gli eventi
  • Intraprendenza e ambizione
35

La regola delle 5 W

È noto, soprattutto a scuola di giornalismo, che per scrivere un buon articolo di giornale bisogna necessariamente impostarlo seguendo la regola delle 5 "W". In sostanza si tratta di rispondere alle domande per così dire fondamentali: chi, quando, perché, dove, che cosa; nella lingua inglese corrispondono a: who, when, why, where, what.

45

L'introduzione della cronaca

L'introduzione di una cronaca deve essere molto intensa, tuttavia è bene non dilungarsi troppo (evitate fraintendimenti e giri di parole nella spiegazione). Invogliare a leggere il lettore e far capire sin dalle prime parole l'argomento che si tratta è un requisito importante (è anche una delle peculiarità di questo tipo di articolo). Spiegazione dunque dei fatti accaduti senza dover scendere nei particolari, essi saranno trattati in seguito con maggiore dettaglio e accuratezza.

Continua la lettura
55

Spiegazione dei fatti

Nel resto dell'articolo dovrete limitarvi a spiegare in maniera più dettagliata come sono andati realmente i fatti. Prendiamo sempre l'esempio di una rapina: dovrete riportare l'orario più preciso della eventuale sparatoria o della rapina, l'età e il nome della vittima, il numero di rapinatori, come sono scappati e così via. Più informazioni darete più l'articolo risulterà completo ed interessante. È consigliato informarsi direttamente dai carabinieri e cercare di farsi rilasciare dichiarazioni sia dalle forze dell'ordine che da eventuali testimoni o parenti della vittima. La raccolta delle informazioni è un passo molto importante e delicato, ma fondamentale. Cercate di essere molto gentili e discreti quando parlate con i testimoni e/o con gli eventuali parenti della vittima, o comunque, con le persone coinvolte nei fatti di cronaca, ma dovrete anche essere spigliati e decisi nel fare le domande. Se vi è possibile potreste fotografare il luogo del delitto, o della rapina, le forze dell'ordine al lavoro e quanto vi sembra utile al fine dell'informazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

I peggiori errori nella scrittura di un articolo di giornale

Quando si scrive un articolo per un giornale, prima della stesura è necessario valutare attentamente l’argomento, per evitare errori che poi si ripercuotono in modo negativo con un giudizio poco lusinghiero da parte del lettore, o del capo redattore...
Lavoro e Carriera

Come diventare Fotoreporter

Quella del fotografo è forse una delle attività più belle e remunerative che esistano in circolazione. Molti giovani, spinti dal loro desiderio di esprimere le loro idee attraverso le immagini, ogni anno si immergono in costosissimi corsi per fotografi,...
Lavoro e Carriera

Lavorare nel sociale: le professioni più ricercate

Oggigiorno la difficoltà nel trovare lavoro sta raggiungendo livelli altissimi ma fortunatamente ci sono ancora delle professioni richieste in cui è possibile specializzarsi per non rischiare di rimanere disoccupati troppo a lungo. Parliamo del lavorare...
Lavoro e Carriera

Come diventare addetto alla sicurezza aeroportuale

In questa guida vedremo come diventare addetto alla sicurezza aeroportuale, un impiego molto importante e per il quale vi sono alcuni requisiti da tener ben presente visto il valore del ruolo, sopratutto in virtù degli ultimi spiacevoli eventi di cronaca...
Richieste e Moduli

Come richiedere una visita fiscale per un dipendente in malattia

Durante il percorso lavorativo un dipendente potrebbe ammalarsi, risultando di conseguenza impossibilitato nel recarsi a lavoro per un breve o lungo periodo di tempo. In questi casi, però, il datore di lavoro ha comunque il diritto di accertarsi dello...
Richieste e Moduli

Come leggere un avviso Equitalia

Negli ultimi anni Equitalia è balzata agli onori della cronaca per il rigore e l'assiduità con cui l'Ente inviava ai cittadini le sue temibili cartelle esattoriali. Equitalia è infatti la società pubblica, gestita per metà dall'INPS e per l'altra...
Lavoro e Carriera

Come concludere un articolo di giornale

Esistono diversi modi per scrivere un articolo di giornale. C'è chi lo scrive con disinvoltura, chi segue le regole giornalistiche più alla lettera, chi non saprebbe nemmeno da che parte cominciare. Tuttavia, con un po' di impegno e serietà, e conoscenza...
Lavoro e Carriera

Come diventare cameramen sportivo

Chiunque sia appassionato di sport, sicuramente avrà avuto il desiderio di viverlo da vicino non essendo uno sportivo, ma essendo un cameramen. Veniamo a questo lavoro, un mestiere dinamico, creativo e non del tutto semplice. Bisogna imparare tramite...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.