Come scoprire dove lavora una persona

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Oggi grazie alla tecnologia, è possibile effettuare una ricerca online per scoprire con facilità, dove lavora una persona; questa ricerca può avvenire sia attraverso internet, che attraverso i metodi tradizionali. Dai social network ai database privati, si può scoprire con un semplice clic il lavoro attuale o precedente di qualcuno. Avendo determinati dati, come ad esempio: il nome e il cognome, il codice fiscale, l'email o il numero di telefono della persona in questione, la ricerca sarà più semplice.
Uno dei primi motivi che induce ad indagare riguardo al lavoro svolto dall'individuo è quello di poter in tal modo capire, se un nuovo dipendente che desiderate assumere lavora o ha già lavorato da qualche parte. Ecco come scoprire dove lavora una persona.

24

Innanzitutto, potrete controllare se il soggetto possiede un profilo di Linkedin, per poterlo successivamente visualizzare ed iniziare a scoprire qualche informazione utile. Linkedin è un social network per professionisti dedicato al mondo del lavoro, quindi è molto probabile che troverete subito le informazioni che state cercando. Fatto ciò, continuate ad esplorare accuratamente internet, senza limitarvi ai social network più famosi come Facebook o Twitter, effettuando ricerche approfondite tramite Google. Per rendere tali ricerche maggiormente efficienti, scrivete tra due virgolette il nome ed il cognome completo della persona di cui vi interessa scoprire il lavoro. Generalmente la gente scrive in internet usando dei nickname, ma per motivi professionali vengono utilizzati sempre nome e cognome.

34

Se la persona della quale volete conoscere il tipo di lavoro fa parte di quella piccolissima minoranza le cui tracce non compaiono su internet, dovrete passare ad altri mezzi. Se avete il sospetto che lavori in un determinato posto, fate una telefonata anonima all'azienda e domandate di parlare con la persona che vi interessa. Se vi risponderanno che quella persona non lavora lì, potrete escludere una possibilità.

Continua la lettura
44

Potrete addirittura pensare di pedinare la persona di cui vi interessa scoprirne il lavoro. Quindi, se tutte le precedenti opzioni non hanno funzionato, potrete provare a pedinare la persona che vi interessa, facendo però attenzione a non farvi scoprire. Aspettatelo sotto casa in macchina, un pochino distante in modo che non vi veda. Cercate di investigare durante gli orari lavorativi, per esempio alle otto del mattino e poi seguite la vostra persona. Se volete trovare il lavoro attuale della persona in questione per fini legali, entrate in contatto con le persone che la conoscono in maniera specifica. Chiedete loro informazioni personali aggiuntive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come ottimizzare il profilo Linkedin

Con più di 100 milioni di utenti attivi nel mondo e più di 5 milioni presenti nel nostro Paese, LinkedIn è il social network gratuito divenuto una piattaforma fondamentale per voi che dovete presentarvi in modo composto dinanzi ai vostri futuri datori...
Richieste e Moduli

Reputazione online: 7 modi per proteggerla

Parte della nostra identità si è inevitabilmente spostata nel mondo virtuale, Che ci piaccia o no, dal momento in cui iniziamo a scrivere o condividere qualcosa su Internet, lasciamo traccia della nostra immagine, del nostro stile di vita, dei nostri...
Lavoro e Carriera

Come promuoversi con Linkedin

LinkedIn è una rete con 65 milioni di professionisti in tutto il mondo. Il membro medio LinkedIn ha un reddito medio familiare annuo di 10.000 euro. Una persona crea un account di accesso di LinkedIn ogni secondo. Quasi il 50% dei membri di LinkedIn...
Lavoro e Carriera

Come rendere il tuo profilo Linkedin di successo

In questo periodo di crisi, per gli italiani sta diventando sempre più complicata la ricerca di un lavoro.La parola magica per riuscire a trovare il lavoro che si è sempre sognato è "mettersi in gioco", ebbene sì, dovete avere astuzia e creatività,...
Aziende e Imprese

Come creare una web tv

La Web Television è il servizio di televisione fruita attraverso il Web. La tecnologia alla base della Web Tv è lo streaming. La Web Tv è realizzata attraverso una comunicazione best-effort con l'utente.Per creare una Web TV è preferibile affidarsi...
Richieste e Moduli

Come cambiare il cognome

Cambiare il cognome d'origine richiede un iter burocratico lungo. Tante sono le motivazioni. In alcuni casi risulta volgare, ridicolo oppure offensivo per la persona. In altri, invece, viene semplicemente sostituito con quello della madre. Ecco dunque...
Richieste e Moduli

Come Dare Ai Figli Il Doppio Cognome

In Italia ogni bambino che nasce riceve in automatico il cognome paterno, il quale viene interamente sostituito da quello materno nel caso in cui il padre biologico si rifiuta di riconoscere il proprio figlio. Anticamente, invece, c'era l'usanza, soprattutto...
Richieste e Moduli

Come cambiare nome o cognome da minorenni

Appena veniamo al mondo sono i nostri genitori che decidono quale sarà il nostro nome che porteremo generalmente per tutta la vita. Tuttavia questo potrebbe non essere di nostro gradimento per cui potremo tranquillamente sostituirlo con un altro che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.