Come scegliere una carta di credito, prepagata, carta-conto o carta regalo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La moneta virtuale, sta pian piano sostituendo quella cartacea, rendendo molto semplici ed eseguibili da casa, transazioni che prima potevano essere un po' più difficoltose. Lo strumento per eccellenza di cui si avvale questo nuovo metodo sono le carte. Esistono molti tipi di carte. La più conosciuta ed usata è la carta prepagata, come ad esempio la postepay, su cui possiamo trasferire dei fondi cartacei da utilizzare per acquisti online. Abbiamo quindi la carta di credito, che permette al cliente di spendere più di quanto possegga, saldando successivamente il suo debito. Un'altra tipologia è la carta-conto, che è appunto una carta direttamente collegata al vostro conto bancario. Infine, esiste una terza tipologia, progettata per essere ricaricata e regalata, la così detta gift card, ossia la carta regalo. In questa guida, vedremo insieme in cosa differiscono le diverse carte e come scegliere quella che più si adatta alle vostre esigenze.

24

La prima carta di cui parleremo, sarà la carta prepagata, la più famosa della categoria è sicuramente la postepay. Permette di eseguire pagamenti online ed è facilmente ricaricabile, senza bisogno di bonifico o di una banca, ma semplicemente da un rivenditore abilitato, come bar e tabaccherie con ricevitori Sisal. Inoltre il prelievo è facilitato, perché utilizzano circuiti internazionali, usati da molte banche, quindi spesso è possibile prelevare da tutti gli ATM. Per richiederla basta rivolgersi alle poste o in banca, esibendo un documento d'identità e il codice fiscale. I costi di attivazione possono non esserci, per particolari fasce d'età o non essere superiori ai 5 euro. Il vantaggio delle carte ricaricabili è inoltre di non aver necessariamente bisogno di un conto corrente, con la possibilità di associarla ad un account di PayPal per eseguire transazioni più complesse.

34

Se intendiamo fare un regalo possiamo pensare ad una gift card. Questa è la soluzione ideale per fare un regalo in denaro. Può essere utilizzata per principali circuiti, come MasterCard o Visa e quindi accettata dai principali esercizi commerciali, in tutti i paesi del mondo e soprattutto per gli acquisti sul web. La carta non è una ricaricabile, in quanto è possibile accreditare denaro soltanto una volta, scegliendo un importo. L'accredito dell'importo è effettuabile attraverso bonifico bancario, oppure da altre carte in nostro possesso. Sia per la gift card, che per le prepagate nominative, è possibile consultare il movimento giornaliero e storico, nonchè conoscere il saldo semplicemente con un click.

Continua la lettura
44

Per quanto riguarda le carte associate al conto, queste non hanno bisogno di ricarica, ma hanno la disponibilità presente all'interno del conto. Ultimamente quasi tutte le carte associate possono essere utilizzate per acquisti online, ma alcune vecchie carte non hanno questa funzionalità. Non hanno costi di attivazione, perché sono già inclusi nell'apertura del conto. Le carte di credito invece, permettono di fare acquisti online e spendere quanto si vuole, anche se i soldi non sono momentaneamente disponibili. A garanzia di questo meccanismo, la carta deve essere associata ad un conto, per saldare eventuali debiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere la carta prepagata Paypal

La prepagata Paypal è una carta ricaricabile che dà la possibilità di effettuare pagamenti anche online sia in Italia che all'estero presso esercizi con il circuito CartaLIS e MASTERCARD. Si può utilizzare come Bancomat per i prelievi di contante...
Finanza Personale

Come richiedere la lottomaticard online

All'interno di questa guida andremo a occuparci della Lottomaticacard. Nello specifico, come avrete sicuramente compreso dalla lettura del titolo della guida, andremo a occuparci di come spiegarvi la procedura che vi permetterà di richiedere la lottomatica...
Banche e Conti Correnti

Chi può ricaricare la Postepay

La Postepay è una carta ricaricabile di Poste Italiane. Per privati ed aziende, offre servizi vantaggiosi con costi di gestione annuali minimi. La versione standard consente di pagare in Italia e nel mondo in tutti gli Store del circuito Visa. Inoltre,...
Finanza Personale

Come associare una carta prepagata a PayPal

Con l'avvento della tecnologia sono state introdotte e raffinate nuove tecniche e metodi in grado di poter spostare o inviare soldi da un punto indeterminato del mondo all'altro. Il servizio di Paypal ci offre proprio questo. Registrando un account è...
Finanza Personale

Come richiedere la inps card

La INPS card è un tipo di carta prepagata. Viene emessa dalle Poste Italiane. Consente l'accredito della pensione e all'occorrenza si può caricare con un determinato importo. Nasce grazie alla collaborazione dell'Inps. Permette al titolare della Inps...
Finanza Personale

Come annullare un pagamento con Postepay

La Carta Postepay è un sistema di pagamento tramite moneta elettronica che ha preso piede su gli altri sistemi di pagamento, grazie alla diffusione di Internet e all'affermarsi della New Economy. Essa non è una carta di credito, ma è una carta-conto...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro da PaysafeCard a Paypal

La società Paysafecard fornisce una carta prepagata usata da una percentuale alta della popolazione, siccome di essa potranno usufruire sia i consumatori di minore età, che maggiorenni. Lo scopo di tale guida facile e semplice, è quello di insegnare...
Finanza Personale

Come evitare il costo di attivazione carta di credito prepagata Paypal

Al giorno d'oggi le carte di credito sono divenute uno strumento di uso comune. Semplici da usare, pratiche e sempre più sicure, trovano largo impiego per effettuare acquisti e pagamenti di molteplice tipologia. Le carte elettroniche però, spesso hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.