Come scegliere tra due offerte di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggigiorno, con l'attuale crisi economica che sta praticamente affliggendo gran parte del mondo, è sicuramente divenuto difficile trovare un lavoro, tanto meno un lavoro stabile e piacevole. Può ancor capitare, però, di trovarsi costretti a scegliere tra due offerte di lavoro differenti, e non sapere quale scegliere. Se volete sapere quali fattori considerare per effettuare quest'ardua scelta, che può condizionare notevolmente la vostra vita, proseguite con la lettura di questa guida. Nei successivi passaggi, infatti, vi illustrerò come scegliere tra due offerte di lavoro. Vediamo quindi come procedere.

25

Innanzitutto, se siete indecisi tra due o più offerte di lavoro, può essere d'aiuto buttar giù un elenco comprendente i pro e i contro di ciascuna offerta, che contenga ogni singolo fattore che può essere anche minimamente rilevante. Prendetevi il tempo necessario per pensare ad ogni singolo dettaglio e per prendere in considerazione le offerte. Una volta terminate le liste, vi basterà analizzarle e vedere quale offerta di lavoro ha più lati positivi e quale ha più lati negativi. Ovviamente la scelta è soggettiva, i consigli sono ben accetti, ma si tratta di una decisione molto personale e importante, che dovete prendere da soli e sulla quale dovete ragionare adeguatamente.

35

La prima caratteristica da considerare è il tipo di contratto. In questi anni, è molto difficile trovare un offerta di lavoro a tempo indeterminato, per questo motivo, se una delle scelte corrisponde a questa tipologia di contratto, allora è bene accettarla al più presto, poiché è un'occasione molto rara. Se avete bisogno di un lavoretto che non vi rubi troppe ore e vi lasci libertà allora è ideale un contratto part-time o occasionale. Un altro fattore da considerare è il luogo in cui si trovano i due lavori differenti. È bene preferire un posto di lavoro che si trovi il più vicino possibile alla vostra casa, o che sia facilmente raggiungibile coi mezzi di trasporto, a piedi o con la macchina.

Continua la lettura
45

Successivamente, un fattore da non sottovalutare, ovviamente, è la retribuzione, perché a parità di caratteristiche, sarà preferibile un lavoro che vi permette di ricevere come retribuzione mensile una somma di denaro più alta. Sono molto importanti anche le eventuali possibilità di crescita, sia economica sia professionale, infatti, un lavoro che vi permette di imparare e fare carriera vi darà maggiori soddisfazioni e, con l'andar del tempo, salari più elevati. Buona fortuna!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come calcolare la retribuzione lorda annua

In alcuni periodi dell'anno è fondamentale conoscere e comunicare il proprio reddito, al netto e al lordo. Ad esempio, se nel mese di maggio dobbiamo dichiarare i nostri redditi, è necessario conoscere il lordo, mentre per conoscere le disponibilità...
Aziende e Imprese

Come funziona la retribuzione nel contratto a chiamata

Nell'ambito dei contratti di lavoro di tipo occasionale, esiste il "contratto a chiamata". Denominato anche "contratto a intermittenza" oppure "job on call". Si tratta di un tipo di contratto di lavoro di introduzione piuttosto recente. Si disciplina...
Richieste e Moduli

Mancata retribuzione: come procedere

Il lavoratore, in cambio della propria attività lavorativa, riceve un controvalore economico, solitamente mensile, denominato retribuzione. Capita talvolta che questo compenso non venga pagato dal datore di lavoro nei tempi previsti. Le cause per tale...
Aziende e Imprese

Come annotare le retribuzioni in partita doppia

Se ti trovi in questa pagina significa che sei alle prese con un libro giornale ed una partita doppia, e sia che tu sia uno studente in cerca di aiuto e suggerimenti per capire il procedimento e prendere un bel voto a scuola, sia che tu sia alle prese...
Lavoro e Carriera

Come si calcola la liquidazione del TFR

Il TFR (Trattamento di Fine Rapporto) chiamato anche liquidazione, è un compenso che viene corrisposto al lavoratore in maniera differita, ossia alla cessazione del rapporto di lavoro. Per questa ragione l'accantonamento annuo del TFR viene considerato...
Lavoro e Carriera

Come calcolare l'indennità di buonuscita

L’indennità di buonuscita o trattamento di fine servizio, viene liquidata ai dipendenti pubblici in caso di cessazione del servizio per inabilità o decesso dopo 105 giorni, dopo 6 mesi per raggiungimento dei limiti di età e dopo 24 mesi per dimissioni...
Finanza Personale

Come calcolare l'indennità di malattia

L'indennità di malattia è un risarcimento in denaro riconosciuto ai lavoratori quando questi sono impossibilitati, a causa di una malattia, ad assolvere ai loro doveri lavorativi. L'indennità di malattia è a carico dell'INPS e non è un diritto di...
Finanza Personale

Come leggere la busta paga

La busta paga non è altro che è il riassunto di un compenso per prestazioni lavorative che vengono effettuate in un dato periodo di tempo, che può essere mensile, trimestrale, semestrale a seconda della tipologia di lavoro che si svolge. In un semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.