Come saldare il conto con il modello F24

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sei stufo di dover fare la fila in banca e scervellarti per compilare il modello F24? Allora metti da parte questi metodi antiquati e accenti il tuo PC. Grazie ai servizi di home banking offerti da tutti i principali istituti bancari italiani, oggi è possibile pagare le imposte tramite il modello F24 agendo direttamente online e senza costi aggiuntivi. In questa guida vedremo come saldare il conto con il modello F24. Se non sai come saldare il conto con il modello F24, o non riesci in alcun modo a farlo, oggi è il tuo giorno fortunato, perché seguendo questa guida potrai riuscirci in pochi e semplici passi, senza perdere tempo. Allora, che aspetti? Segui le indicazioni che ti sto per dare e scopri subito come pagare l'F24!

27

Occorrente

  • PC
  • Internet
37

Per il versamento delle imposte, degli interessi e soprattutto delle sanzioni che sono presenti va utilizzato esclusivamente il modello F24, lo stesso impiegato per pagare le somme risultanti dalla dichiarazione. Le imposte, le sanzioni e gli interessi calcolati al tasso legale (1% o 1,5%) vengono fatti separatamente. Tutto quello che devi fare è accendere al tuo conto via internet, scegliere l'opzione per la compilazione del modello F24 e procedere al riempimento del modulo. Pensa, oltre a risparmiare tempo e ad evitare la fila in banca, agendo in questo modo avrai anche tutte le istruzioni per compilare il modello a portata di click, evitando quindi errori. Se vuoi imparare come pagare F24, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito internet della tua banca, ad esempio Intesa Sanpaolo, Unicredit, ecc..., ed accedere al suo servizio di home banking, digitando il tuo codice cliente, il tuo PIN e il codice casuale generato dalla chiavetta digitale che hai ricevuto quando hai aperto il conto.

47

Gli interessi con maturazione giornaliera, vanno indicati nelle sezioni di competenza (ad esempio, l'Irpef e l'Ires nella parte dedicata all'Erario, l'Irap e le addizionali regionali in quella riservata alle regioni, le addizionali comunali e l'Ici in quella relativa ai tributi locali). Ad accesso effettuato, devi recarti nel menu dei Pagamenti, cliccare sulla voce relativa ai modelli F24 e scegliere quale tipo di modello compilare: quello standard per il pagamento delle imposte, oppure quello per le accise. A questo punto, ti troverai davanti una riproduzione fedele del modello F24 cartaceo che dovrai compilare nei campi che ti interessano facendo attenzione a specificare i tuoi dati anagrafici e tutti i codici relativi ai tributi da pagare.

Continua la lettura
57

Sul modello, nella sezione di riferimento, devono essere indicati il codice relativo al tributo interessato dall'infrazione, il codice relativo agli interessi da ravvedimento, il codice della sanzione e l'anno oggetto dell'irregolarità. Nel caso di penalità in cifra fissa occorre indicarne semplicemente l'importo con il relativo codice tributo. Quando hai finito di compilare il modello, clicca sul pulsante di conferma che si trova in basso a destra e visualizzerai una schermata di riepilogo con tutti i dati inseriti. Se non sono presenti errori, procedi con l'operazione per pagare definitivamente F24. Ad operazione ultimata, puoi avere la conferma del fatto che la banca ha preso in carico il pagamento dell'F24, recandoti nella pagina con estratto conto e documenti e constatando che fra le comunicazioni ci sia anche quella relativa al modello appena compilato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compilare con calma e con estrema attenzione il modello
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

10 consigli compilare il modello F24

Il modello F24 va utilizzato da tutti i contribuenti a prescindere dal fatto che possiedano partita IVA. Tale modello permette di versare i tributi, contributi e i premi in un'unica operazione, deducendo dal versamento eventuali crediti. Per coloro che...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 online

Tutti i contribuenti per il versamento dei tributi dovuti all'Agenzia delle Entrate e agli enti annessi, possono usufruire del servizio Web per la compilazione e l’invio dell'F24. Si tratta di un modello “unificato” poiché consente di effettuare...
Finanza Personale

Come pagare tasse e tributi con il ravvedimento operoso

Questa breve guida cercherò di spiegarvi come pagare tasse e tributi con il ravvedimento operoso in modo semplice ed esaustivo. La spiegazione indicata è anche un strumento di informazione a carattere generale molto utile al contribuente "onesto" che...
Aziende e Imprese

Ravvedimento operoso lungo: 5 cose da sapere

Il ravvedimento operoso è una possibilità, messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate, per consentire a chiunque non abbia pagato le dovute tasse entro il tempo stabilito di rimediare. Si può quindi effettuare il pagamento in ritardo, pagando...
Lavoro e Carriera

Come compilare un F24 per ravvedimento operoso

Il debito pubblico dello Stato viene coperto da una grossa quantità di persone che rappresentano i punti deboli, esse dovranno sobbarcarsi di moltissime spese. In tal modo si evince una società dove tutto si paga a caro prezzo. Non tutti però riescono...
Banche e Conti Correnti

Come versare la ritenuta d'acconto

La ritenuta d'acconto è una trattenuta (Irpef o Ires) effettuata su un reddito soggetto a tassazione di un sostituto d'imposta (ex: datore di lavoro, banca, istituto finanziario) e che successivamente sarà versata all'erario. Entro il 28 febbraio di...
Richieste e Moduli

Cartelle esattoriali: come consultare l’estratto conto Equitalia

La moderna tecnologia ci permette di effettuare operazioni che fino a qualche tempo fa ci sembravano inimmaginabili. Dalla propria abitazione, tramite internet, è infatti possibile compiere azioni che consentono di risparmiare tempo. In questa guida...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F24 ordinario

È possibile utilizzare il modello per il pagamento delle imposte sui redditi, sull'Iva, sull'Irap; sull' addizionale regionale o comunale all’Irpef; sull'imu, TASI, TARI, INAIL, ENPALS, INPDAI, sui contributi inps e i premi annessi, sulle ritenute...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.