Come ritirare documenti con la delega

Tramite: O2O 11/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno andrà a occuparsi di deleghe. Infatti, vi spiegheremo nei prossimi tre passi, come andare a ritirare dei documenti con la delega. Cominciamo quest'argomentazione.
Ritirare dei documenti è un qualcosa di molto importante. Se per vari motivi un nostro famigliare non riesce a ritirare alcuni documenti, dovremo essere noi a ritirare i suoi documenti attraverso la delega.

26

Occorrente

  • Delega compilata
  • Documento d'identità
36

Come procurarsi il modulo per la delega

Prima di tutto, vi consiglio di accertarvi che l'ufficio dove andrete a ritirare i documenti accetti la delega. Per farlo, vi basterà contattare in anticipo l'ufficio, o attraverso un'e-mail, o più semplicemente attraverso una chiamata telefonica. Qualora l'ufficio dovesse confermare l'accettazione della delega per ritirare dei documenti, dovrete far compilare al vostro famigliare il modulo specifico per l'attestazione della delega. Il modulo potrete scaricarlo dal web in maniera molto veloce. In questo modulo il nostro famigliare oltre ai suoi dati anagrafici, dovrà anche inserire i nostri dati anagrafici e dovrà firmare il modulo. Essendo un documento molto delicato, è importante che il nostro famigliare scriva tutti i dati in maniera più che leggibile. Importante è anche il far utilizzare una penna di colore blu od una penna di colore nero al nostro famigliare. Se vogliamo aver la massima certezza che la delega venga accettata, possiamo farci consegnare dal nostro parente un documento, ad esempio possiamo farci consegnare la carta di identità od il codice fiscale.

46

Numero di telefono del delegante

Inoltre, vi consiglio di scrivere in un foglio il numero di telefono del parente proprietario dei documenti che volete ritirare tramite la sua delega, in modo tale da poterlo far contattare subito, nel caso in cui dovessero sorgere determinate problematiche dall'addetta dello sportello. Oltre la delega, dovrete consegnare allo sportello anche il vostro documento d'identità. Se il nostro famigliare ci ha consegnato la delega con largo anticipo, al fine di non perderla, il suggerimento è quello di conservare la delega nel cassetto ove teniamo i nostri documenti più importanti.

Continua la lettura
56

Approfondimenti

Qualora doveste rendervi conto della mancanza di alcuni dati fondamentali nella delega, vi consiglio di far compilare nuovamente la delega al vostro famigliare, evitando l'aggiunta personale di dati. Una volta ricevuti i documenti, il suggerimento è quello di riconsegnarli al nostro parente nel minor tempo possibile, così facendo il nostro famigliare controllerà i documenti ed in caso di dubbi o nel caso manchino dei dati ricontatterà in breve tempo l'ufficio. Il suggerimento onde evitare code agli sportelli, è quello di presentarsi agli uffici appena aprono, così facendo riusciremo a farci consegnare tutti i vari documenti nel minor tempo possibile.
Eccovi un approfondimento specifico su questa tematica: https://it.wikipedia.org/wiki/Delega(diritto_amministrativo_italiano).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come fare una delega per il ritiro della pensione

I pensionati qualche volta hanno problemi ad arrivare da soli agli sportelli per ritirare la pensione. I motivi possono essere: di salute oppure paura di essere derubati da qualche malintenzionato durante il ritorno a casa. Per evitare questi problemi...
Richieste e Moduli

Come fare una una delega scritta

Con gli impegni del lavoro e della quotidianità capita spesso di non avere del tempo per adempiere o svolgere dei compiti. Per questo motivo può essere più semplice ''delegare'' qualcun'altro al posto vostro per svolgerli inviando quindi una delega....
Richieste e Moduli

Come richiedere un prestito delega

Molte persone, in questi tempi di crisi, per far tornare i conti a fine mese cercano un sostegno economico. Come? Lo strumento a cui ricorrono più frequentemente è la richiesta di un prestito. Come noto però, ottenere un prestito non è cosa tanto...
Richieste e Moduli

Documenti necessari per modello 730

Il modello 730 è un questionario specifico per i lavoratori dipendenti e pensionati, con il quale vengono espresse nei dettagli le entrate e le uscite fiscali di una persona fisica. È abbastanza semplice da compilare e ad ogni modo ci si può recare...
Richieste e Moduli

Documenti necessari per la compilazione del modello 730

Il modello 730 può essere utilizzato da tutti i contribuenti, lavoratori e pensionati, che devono presentare la dichiarazione per i redditi percepiti nell’anno solare precedente. Il modello 730 permette di effettuare le operazioni di conguaglio a credito...
Richieste e Moduli

Come delegare per un ritiro raccomandata

Quando il postino deve consegnare una raccomandata e non trova nessuno in casa, consegna ad un vicino o inserisce nella cassetta della corrispondenza un avviso di giacenza presso l’ufficio postale da cui è partita. Una volta che il destinatario ne...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'autorizzazione al cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un servizio online dell'Agenzia delle Entrate ed Equitalia che permette ai contribuenti di consultare le proprie informazioni fiscali.Tramite questo servizio il contribuente è aggiornato su importanti dati fiscali che lo riguardano...
Richieste e Moduli

Come fare un buono fruttifero postale

Le Poste Italiane offrono molti servizi utili al cittadino, tra essi i conti correnti, il pagamento dei bollettini postali, i libretti di risparmio e le carte prepagate. Attraverso gli uffici postali si possono spedire e ricevere pacchi, vaglia, raccomandate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.