Come rispondere ad un'offerta di lavoro su LinkedIn

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se hai un account LinkedIn è probabile che possa ricevere da un selezionatore di un'agenzia o direttamente da un'azienda un messaggio diretto su una posizione lavorativa appena aperta. In questa era di e-mail, di spam, annunci pop-up e sollecitazioni indesiderate, ci si potrebbe chiedere se valga la pena leggere o rispondere a questo invito. In riferimento a ciò, nei passi successivi della presente guida troverai alcuni consigli su come rispondere ad un'offerta di lavoro su LinkedIn.

25

Accettare l'invito tramite LikedIn

Se sei interessato al lavoro, accetta l'invito e rispondi direttamente al più presto possibile tramite lo stesso sito, in modo che il reclutatore possa darti maggiori informazioni sulla posizione e avviare il processo di contatto telefonico su un dispositivo mobile, fisso, una e-mail oppure direttamente da vicino. In tal caso su richiesta del soggetto che ti ha invitato, puoi inviare il tuo Curriculum Vitae in modo che lui possa sottoporlo al datore di lavoro che cerca del personale che abbia dei specifici requisti e che magari corrispondono al tuo profilo.

35

Ringraziare per l'offerta ricevuta

Se invece non sei interessato al lavoro che ti è stato proposto, ti consigliamo comunque di rispondere con un messaggio educato e con una semplice nota di ringraziamento del tipo "Grazie per avermi contattato ma non mi interessa cambiare lavoro al momento". Sarebbe inoltre opportuno far notare alla persona che ti ha contattato, di voler aggiungere il suo nome utente in modo da fornirgli le dovute informazioni se in futuro ci fossero altre posizioni lavorative aperte. Rispondere comunque ad un'offerta di lavoro su LikedIn è una cosa saggia poiché oltre ad avere un contatto aperto, potrai essere avvisato di un eventuale lavoro dallo stesso reclutatore che magari già possiede il tuo curriculum e quindi conosce le tue effettive competenze ed aspettative.

Continua la lettura
45

Ottenere maggiori informazioni sul lavoro

Se quando ricevi un'offerta di lavoro tramite LinkedIn non sei sicuro di essere interessato al lavoro, vale la pena fare alcune domande per ottenere maggiori informazioni. In tal caso pianifica una telefonata con il recruiter in modo da sapere di più. Potrebbero infatti esserci aspetti del lavoro che non sono stati menzionati nel messaggio iniziale e che potrebbero realmente interessarti. Dopo aver risposto a tutte le domande, puoi quindi decidere se declinare definitivamente l'invito, essere aggiornato in modo dettagliato sulla tipologia di lavoro proposto oppure considerato come candidato in proiezione futura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come rifiutare un'offerta di lavoro

Quando stiamo cercando lavoro, sicuramente inviamo numerosi curriculum e talvolta proprio quando meno ce lo aspettiamo ci arrivano più di una offerta di lavoro. Oppure ci troviamo ad eseguire un lavoro che non ci interessa, potremmo risultare dei pazzi...
Lavoro e Carriera

Come negoziare un'offerta di lavoro

Quando ci viene prospettata una proposta di lavoro, il più grande errore che si può fare è semplicemente accettare qualsiasi retribuzione pur di lavorare. La ricerca mostra che la maggior parte dei giovani (ma non solo) in cerca di occupazione spesso...
Lavoro e Carriera

Come negoziare il salario per un offerta di lavoro

Se avete preparato un buon curriculum e il colloquio è andato a buon fine, ora si prospetta una nuova possibilità di impiego. Ma prima di dare le dimissioni dalla posizione attuale, è necessario finalizzare quella nuova, negoziare lo stipendio e i...
Lavoro e Carriera

Motivi per rifiutare un'offerta di lavoro

Di questi tempi di crisi un lavoro è un'opportunità che non ci si può far scappare. Mentre la disoccupazione aumenta, resistono alcuni impieghi per cui si assume ancora. Molti riguardano lavori che non sono più in voga dagli anni ottanta, come l'agricoltore,...
Lavoro e Carriera

Come ringraziare per il contatto su Linkedin

Come ormai tutti sanno, Linkedin è un social network dedicato al mondo del lavoro e alle interazioni commerciali. Se utilizzato con metodo, può diventare un valido strumento non solo per chi cerca ed offre opportunità di lavoro, ma anche per chi è...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una referenza su Linkedin

Avere un profilo su Linkedin perfettamente aggiornato è molto importante per proporsi nel modo giusto a chi cerca persone qualificate. Una delle cose che consente di ben figurare sul sito è la referenza che va scritta in modo chiara ed inequivocabile,...
Lavoro e Carriera

Le 10 competenze più richieste su Linkedin

Linkedin consiste in un servizio sostanzialmente gratuito, con particolari e facoltative opzioni a pagamento, offerto dal web per lo sviluppo di contatti professionali. Su Linkedin, infatti, qualsiasi utente ha la possibilità di pubblicare e diffondere...
Lavoro e Carriera

Come rispondere correttamente al telefono di un'attività commerciale/azienda

Ecco una guida, tramite il cui aiuto poter imparare come e cosa fare per rispondere correttamente, al telefono di un'attività commerciale/azienda, in modo tale da non rischiare di sbagliare, commettere errori e mettere a rischio la stessa riuscita de...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.