Come risparmiare sulla parcella del notaio nella compravendita di un immobile

Tramite: O2O 04/11/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un atto di garanzia viene comunemente adoperato per trasferire l'interesse di un immobile o terreno ad nuovo proprietario, in cambio dell'accordo sul prezzo di vendita. Un atto di garanzia dà la concessione di un acquirente con una doppia garanzia. La mancanza di debiti o ulteriori gravanti sull'appartamento da comprare. L'autorità di vendere regolarmente la proprietà immobiliare in capo al venditore (detto anche concedente). Affinché un atto di garanzia diventi vincolante a livello giuridico, il venditore deve firmare alla presenza di un notaio. L'atto notarile va depositato presso l'ufficio della città o provincia, in modo che avvenga la registrazione dei documenti di proprietà. Prima di eseguire il deposito, è necessario che qualunque tassa di proprietà fatturata in precedenza venga pagata interamente. Nel seguente tutorial vediamo come risparmiare sulla parcella del notaio, durante la compravendita di un immobile.

27

Occorrente

  • Immobile in vendita
  • Atto notarile
  • Notaio
  • Contratto di vendita
  • Denaro
  • Firma autografa
  • PC con collegamento ad Internet (opzionale)
37

Fare preventivi vari e rivolgersi allo stesso notaio

Per risparmiare sulla parcella del notaio, la regola iniziale è la seguente. Domandare un preventivo dettagliato a svariati notai e selezionare quello più conveniente a livello economico. Questo risulta importante perché esiste una variabilità dei fattori. Anche se il risparmio non fosse di tanto, è preferibile rivolgersi sempre allo stesso notaio per il rogito notarile ed il contratto di mutuo. Una seconda tecnica per risparmiare sulla parcella del notaio è quella di minimizzare i tempi di conclusione della pratica o delle pratiche avviate (se possibile).

47

Svolgere qualche operazione direttamente online

Riducendo al massimo i tempi, il costo da sostenere diventa meno elevato. Questo poiché un notaio impegnato con un cliente non potrà forse accettare di svolgere ulteriori mansioni. Di conseguenza egli perderà abbastanza in termini di guadagni, qualora dedicasse molto tempo alla pratica di un solo acquirente. Davvero importante risulta anche segnalare che è possibile risparmiare con i registri pubblici ad accesso diretto. Qualche azione si può infatti eseguire direttamente online al costo di pochi Euro (come richiedere le ispezioni ipotecarie e la copia della planimetria). Bisogna comunque aggiungere sempre l'imposta di bollo.

Continua la lettura
57

Far compiere atti in serie e richiedere lo sconto del 30%

Per risparmiare sulla parcella nella vendita di un immobile, è possibile chiedere al notaio di eseguire i cosiddetti atti in serie. Ciò accade quando tutti gli inquilini di un intero stabile frazionato dalla proprietà od i promissari acquirenti di un edificio in costruzione si rivolgono al medesimo notaio per il contratto di vendita o mutuo. Un risparmio conosciuto da poca gente prevede la richiesta del 30% di sconto, grazie ad un decreto legge del 2006 che ha abolito le imposte sulle visure catastali e ridotto i costi per le imposte ipotecarie. La seguente riduzione viene però applicata esclusivamente su esplicita richiesta. Ecco dunque come risparmiare sulla parcella di un notaio nella vendita di un immobile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi allo stesso notaio per il rogito notarile ed il contratto di mutuo.
  • Ridurre al minimo i tempi di conclusione del contratto di compravendita.
  • Svolgere alcune operazioni direttamente online.
  • Chiedere di eseguire gli atti in serie quando possibile.
  • Richiedere esplicitamente lo sconto del 30% previsto da un decreto legge del 2006.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come registrare un preliminare di compravendita immobiliare

Per sapere come registrare un preliminare di compravendita immobiliare (cosiddetto "compromesso") possiamo avvalerci di un consulente, un avvocato, un notaio (necessario per legge nel momento della stipula finale chiamata "rogito") oppure redigere da...
Case e Mutui

Come calcolare le imposte sull'acquisto della casa

Quando decidiamo di acquistare una nuova abitazione, dobbiamo prendere in considerazione una serie di spese oltre al costo dell'immobile, relative a varie imposte e alle procedure necessarie per eseguire il passaggio della proprietà da un soggetto ad...
Case e Mutui

Come Chiedere I Danni Al Notaio

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che hanno qualche problema, a capire come poter chiedere i danni al notaio.Iniziamo subito con il dire che il notaio è un professionista a cui ci dovremo di certo affidare, anche nei momenti...
Case e Mutui

Come annullare un contratto di compravendita immobiliare

La compravendita immobiliare si stipula tramite un contratto con il quale un soggetto, detto venditore, si impegna a trasferire la proprietà di un bene immobile ad un altro, definito acquirente, in cambio di un corrispettivo. Ai sensi della normativa...
Case e Mutui

Acquisto di un immobile: il compromesso

Il compromesso, generalmente è il contratto preliminare che precede il rogito e, mediante il quale, l'acquirente e il venditore bloccano il prezzo e le varie condizioni, al momento dell'acquisto di un immobile. Aggiungiamo che detto compromesso impegna...
Case e Mutui

Come acquistare un immobile sulla carta

Accade sempre più di frequente che, chi vuole acquistare un immobile lo acquisti ancora prima che esso sia costruito; ciò è possibile perché il Codice Civile tutela il cosiddetto contratto preliminare di compravendita di beni immobili, e cioè quel...
Case e Mutui

Come riscattare l'immobile con diritto di superficie

Investire in un immobile è tradizionalmente la soluzione migliore per poter spendere i propri soldi, ma non sempre è possibile farlo, soprattutto per via della crisi. Fra le problematiche insorte a seguito del boom immobiliare dei primi anni del nuovo...
Case e Mutui

Come funziona il contratto di un immobile per successione

La tassa di successione è una delle tante che paghiamo in Italia. Viene applicata sull'eredità, ovvero, sul trasferimento di proprietà tra il defunto e il suo legittimo erede. Vengono colpiti da questa tassa sia i beni mobili che quelli immobili. Da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.