Come rintracciare un vaglia postale

Tramite: O2O 02/08/2021
Difficoltà: media
110

Introduzione

Il vaglia postale è un metodo utilizzato per spostare del denaro tramite il servizio di Poste Italiane. Questo viene spesso utilizzato da coloro che non posseggono un conto corrente, ma che hanno necessità di trasferire dei soldi. Per spedirne uno è sufficiente recarsi presso un qualsiasi ufficio postale, richiedere l'apposito modulo, compilarlo e versare la somma desiderata pagando il corrispettivo per il servizio di vaglia. Ma se succedesse qualcosa, come un disguido o un errore nella compilazione del modulo? Quando si tratta di soldi, bisogna dire che la prudenza non è mai troppa, pertanto è fondamentale essere a conoscenza del fatto che se dopo qualche giorno la cifra non dovesse risultare consegnata al destinatario abbiamo la possibilità di rintracciare il vaglia e controllare l'andamento del trasferimento. Nei passi successivi di questa guida cercheremo di capire come bisogna procedere per poter rintracciare un vaglia postale.

210

Occorrente

  • Codice del vaglia
  • Ricevuta del vaglia
310

Verificare i tempi di consegna

Fra la compilazione del vaglia all'ufficio postale e la consegna della relativa somma, in genere, dovrebbero passare alcuni giorni lavorativi, variabili a seconda di vari fattori come la distanza fra l'ufficio postale mittente e quello ricevente, oppure il tipo di vaglia scelto. In genere, comunque, il trasferimento viene effettuato nell'arco di una settimana. Se dopo questo arco di tempo il denaro non è stato ricevuto, è consigliabile informarsi sulla presenza di eventuali errori di compilazione o problematiche relative alla spedizone.

410

Controllare se è stato ritirato

Innanzitutto è necessario sapere se il vaglia non sia stato già ritirato da una persona terza: difatti, nel caso in cui si tratti di un vaglia trasferibile (condizione che viene scelta dal mittente al momento della spedizione) una persona, autorizzata dal destinatario, può avere già effettuato il ritiro. Il vaglia resterà in giacenza presso l'ufficio di Poste Italiane per due anni, dopodiché andrà in prescrizione.
Se, invece, non venisse consegnato dall'ufficio di poste locale entro 30 giorni, a causa di problemi nel localizzare il ricevente o eventuali disguidi, le Poste Italiane sono tenute a rispedirlo indietro al mittente e provvederanno loro stessi, autonomamente, a rimborsare il mittente.

Continua la lettura
510

Recuperare il codice del vaglia

Per poter effettuare il tracciamento della spedizione, è necessario recuperare il codice del vaglia. Questo è il codice identificativo attraverso il quale viene riconosciuto e rintracciato il vaglia dalle Poste, e viene fornito al mittente dall'ufficio postale, assieme alla ricevuta di pagamento nel momento in cui avviene la spedizione. Ricordatevi, quindi, di non buttare mai la ricevuta, almeno fino a quando non avrete la certezza che il vaglia è stato regolarmente consegnato al destinatario.

610

Contattare Poste Italiane

A questo punto bisogna quindi chiamare il call center delle Poste Italiane al numero 803.160, gratuito e attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle 20, e fornire il codice del vaglia. L'ufficio provvederà a informare l'utente riguardo l'attuale situazione del vaglia, ovvero se ancora da consegnare, se è in consegna o già ritirato dal destinatario. Nel caso ci fossero delle incongruenze si può, attraverso questo ufficio, informarsi e prendere eventuali provvedimenti. Come avrete capito, si tratta di un servizio molto semplice ed efficiente che vi consentirà di rintracciare, in poco tempo, un vaglia inviato.

710

Utilizzare Western Union

È inoltre possibile tracciare un vaglia postale anche tramite servizi come Moneygram o Western Union, ma in questo caso bisognerà seguire il processo stabilito da ciascuna società.
Per eseguire il tracciamento tramite Western Union, è necessario completare un "Money Order Affidavit" e pagare la relativa commissione; occorrerà inoltre certificare il modulo prima di inviarlo. Una volta inviato il modulo, possono essere necessarie fino a quattro settimane per l'elaborazione, dopodiché il richiedente riceverà un rimborso o una fotocopia del vaglia, a seconda che sia stato incassato o meno.

810

Utilizzare Money Gram

Per tracciare un vaglia postale tramite Money Gram, bisogna completare un apposito modulo chiamato "Carta di reclamo per ordine di denaro" e allegare una copia della ricevuta del modulo. Bisognerà anche pagare una tassa per il tracciamento, il cui processo può richiedere dai 30 ai 65 giorni; se il vaglia non è stato ancora incassato, l'importo ti verrà rimborsato. Tuttavia, se è stato incassato, la società provvederà ad inviare una fotocopia del vaglia incassato.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come rintracciare una raccomandata

Con la raccomandata A/R puoi inviare in sicurezza documenti importanti a privati oppure enti pubblici. Rintracciare la corrispondenza giova parecchio. Potrai fronteggiare adeguatamente i diversi disservizi postali nonché le varie inefficienze. Con una...
Richieste e Moduli

Come rintracciare una raccomandata internazionale

Di modi per spedire lettere o pacchi ce ne sono tanti, sia tramite corriere che per posta. Uno di questi è proprio la raccomandata internazionale, cioè una raccomandata spedita al di fuori della comunità europea, e ugualmente a quella nazionale può...
Richieste e Moduli

Come fare un buono fruttifero postale

Le Poste Italiane offrono molti servizi utili al cittadino, tra essi i conti correnti, il pagamento dei bollettini postali, i libretti di risparmio e le carte prepagate. Attraverso gli uffici postali si possono spedire e ricevere pacchi, vaglia, raccomandate,...
Richieste e Moduli

Come sporgere denuncia alla polizia postale

La rapida diffusione dell'uso dei social network ha messo ulteriormente in evidenza i punti di debolezza della Rete, in particolar modo la sicurezza informatica. La Polizia Postale e delle Comunicazioni si occupa proprio di questo (sicurezza online),...
Richieste e Moduli

Come ottenere un passaporto americano

Se sei cittadino statunitense e vuoi viaggiare a livello internazionale, devi avere un passaporto statunitense valido. Se non hai mai avuto un passaporto prima, l'applicazione è abbastanza semplice. Basta raccogliere i documenti giusti e presentarsi...
Richieste e Moduli

Come scrivere una delega irrevocabile per F24

Il modello F24 è un documento che va usato per pagare imposte e contributi, sia dai lavoratori senza partita IVA, sia da quelli che posseggono una partita IVA. Esso è reperibile presso banche, agenzie di riscossione e uffici postali, ma si può scaricare...
Richieste e Moduli

Come versare l'assegno di mantenimento

La pratica di divorzio è un fenomeno sempre più in continuo aumento. È sempre maggiore infatti il numero delle coppie che non andando più d'accordo e vivendo una situazione insopportabile di convivenza, decidono di mettere fine a livello legale del...
Richieste e Moduli

Come compilare il modulo F23

Il modulo F23 è uno strumento messo a disposizione del contribuente da parte dell'Agenzia delle Entrate per poter pagare diversi tipi di tasse, tributi e sanzioni amministrative. È attualmente il modulo di pagamento più diffuso e usato, insieme al...