Come rinegoziare un mutuo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

COME RINEGOZIARE UN MUTUOOgnuno vuole avere una casa e il miglior modo per comprarla è un mutuo, cioè l'operazione bancaria secondo cui la banca presta la somma necessaria per comprare la casa al cliente in modo che questi possa usufruire subito della casa. Il cliente poi negli anni restituisce la somma alla banca a rate, con un certo tasso d'interesse.
Fino al 2011 sono stati stipulati milioni di mutui ma per una serie di fattori le condizioni economiche di tutti i clienti sono peggiorate, rendendo quindi difficile il pagamento del mutuo per la maggior parte delle persone.
Però la situazione si può risolvere chiedendo alla propria banca una rinegoziazione del mutuo, ossia il cambiamento delle condizioni di restituzione della cifra. Allungare o accorciare il mutuo, cambiare il tasso d'interesse ecc.

27

Occorrente

  • Mutuo
  • Banca
  • notaio
37

Come si chiede la rinegoziazione


Per chiedere la ricontrattazione del. Mutuo si può agire in due modi: o si manda una raccomandata alla banca in cui si è acceso il mutuo oppure recandosi fisicamente e rixhiedere esplicitamente la ridiscussione dei termini. In questo caso, si prende un appuntamento e si parla con un impiegato (ovviamente presentando tutta la documentazione adatta)
La ricontrattazione del mutuo avviene recandosi nella banca (oppure basta anche una raccomandata) dove si è accesso il mutuo e chiedere esplicitamente la revisione delle condizioni del nostro mutuo. Il caso tipico consiste nel passaggio di un mutuo a tasso variabile a un mutuo a tasso fisso (operazione non molto gradita alla banca). Rinegoziando il mutuo si potrà anche modificare il tasso di interesse (e passarlo da variabile a misto) oppure lo spread, cioè la maggiorazione applicata al tasso Euribor. Si può anche modificare la durata del mutuo ed eventualmente accorciarlo o allungarlo. Non si può richiedere la modifica della cifra erogata dall’Istituto di Credito.

47

Cosa si può modificare

Il caso più comune è quello di passare da un mutuo con tasso variabile a un mutuo a tasso fisso, e questa è un'operazione non molto gradita alla banca in quanto può più facilmente andare in perdita.
Ovviamente si possono fsre altre operazioni, come allungare il periodo di pagamento in modo che le rate sono più piccole da pagare quindi più sostenibili per il proprio portafogli.
L'unica operazione non consentita è quella di modificare la xifra erogata dalla banca per l'acquisto della casa.

Continua la lettura
57

Notaio


La ricontrattazione del mutuo non precede commissioni bancarie accessorie, aumento del mutuo stesso o imposte extra.
Per modificare le condizioni del mutuo non servono avvocati o notai, in quanto viene svolto nei vincolo del contratto stipulato al momento della creazione del mutuo.
Tuttavia, se la banca lo ritiene necessario può richiedere la presenza di un notaio (magari perché considera non affidabile il cliente). Nel caso in cui sia presente un notaio, c'è da sottolineare che Consiglio Nazionale del Notariato ha concesso una riduzione delle tariffe applicate a questo tipo di operazioni notarili.

67

Perché la Banca deve considerare la ricontrattazione

Quindi, nei vincoli del contratto stipulato, la ricontrattazione del mutuo è un accordo privato tra il cliente e la banca. Dal suo punto di vista, la banca può decidere se accettare o no la richiesta di ricontrattazione, una volta che ha ascoltato le difficoltà del cliente. In gente, alla banca conviene accettare la ricontrattazione perché altrimenti il cliente potrebbe decidere di recarsi in un'altra banca più comprensiva in cui trasferisce il. Mutuo a condizioni più favorevoli. Questa operazione si chiama "surroga del mutuo".

.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la Banca non vuole venirci incontro, effettuiamo una surroga del mutuo cercandone un'altra

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come negoziare le condizioni di un mutuo con la banca

Quando si ha la necessità di avere dei soldi che non si hanno a disposizione nell'immediato, è possibile chiedere un mutuo alla propria banca. La banca, dopo aver esaminato le credenziali del cliente, può accettare di eseguire un mutuo suddiviso per...
Case e Mutui

Come negoziare il mutuo

Un mutuo può essere un'opzione da non sottovalutare per poter realizzare un progetto di vita anche importante. Non tutti sanno però che negoziare un mutuo, soprattutto in tempi di crisi, è un procedimento che risulta particolarmente complesso e che...
Case e Mutui

5 cose da sapere sul mutuo a tasso fisso

Quando si richiede un mutuo, oltre a negoziare con la banca, per un cliente è importante sapere o ancora meglio farsi spiegare prima o durante la concessione del mutuo cosa sia un mutuo a tasso fisso o a tasso variabile. Per chiarirvi le idee in merito...
Finanza Personale

Come chiedere la surroga del mutuo

In questa guida, vogliamo dare una mano a tutti coloro che sono alle prese con il famoso e pesante mutuo. Nello specifico vogliamo dare un vero aiuto, alle giovani coppie e non solo, che hanno deciso di modificare il loro mutuo, cambiando il tasso ed...
Case e Mutui

Come calcolare il tasso d'interesse di un mutuo

Uno dei fattori principali da considerare prima di chiedere l'erogazione di un mutuo è il tasso d'interesse: esso rappresenta l'importo aggiuntivo che il cliente deve versare alla banca. Il calcolo del tasso di interesse è influenzato molto dalle dimensioni...
Case e Mutui

Mutuo: pro e contro del tasso variabile

Quando ci troviamo a comprare casa, molte volte siamo costretti a ricorrere ad un prestito fornito in genere da una banca che prende il nome di mutuo. Il tasso che normalmente viene applicato ad un mutuo rappresenta un elemento molto importante da tenere...
Case e Mutui

Come estinguere un mutuo casa in anticipo

Tutti sappiamo che se non abbiamo abbastanza soldi per poter comprare una casa è possibile richiedere un mutuo presso una Banca o ad un Istituto Finanziario. Il mutuo è a tutti gli effetti un contratto che intercorre tra il mutuante (Banca), che presta...
Case e Mutui

Mutuo a tasso fisso: come sottoscriverlo

L’acquisto di una casa spinge molte persone a rivolgersi a banche e società finanziarie per ottenere un mutuo utile ad affrontare l’ingente esigenza di risorse monetarie. Il mutuo è una forma di finanziamento, il cui rimborso avviene tramite rate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.