Come ridurre la durata di un mutuo

Tramite: O2O 25/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

L?acquisto di una casa o la sua ristrutturazione richiedono risorse economiche ingenti, che si possono trovare solo ricorrendo ad un mutuo. Quest?ultimo è un finanziamento a medio lungo termine concesso dagli istituto di credito, il cui rimborso avviene con rate mensili comprensive di una quota capitale e degli interessi calcolati secondo un tasso di interesse fisso e variabile. La durata del mutuo può variare dai 10 anni ai 20, 25, 30 anni e più a seconda dell?importo della rata. Minore è quest?ultimo maggiore sarà il piano di ammortamento. È importante sottolineare che la durata del finanziamento fa parte delle condizioni del contratto e non può essere cambiata facilmente. In ogni caso ci sono delle soluzioni che possono risolvere il problema di chi vuole accorciare il numero di rate di rimborso. Ecco come ridurre la durata di un mutuo.

27

Rinegoziare il mutuo

La rinegoziazione del mutuo con la stessa banca che lo ha concesso, può essere un valido modo per ridurre la durata e quindi il numero delle rate. È importante sottolineare che per rinegoziare le condizioni contrattuali del finanziamento è necessario essere in regola con i pagamenti e che l?istituto non è tenuto sempre ad accettare la richiesta. Inoltre, alla diminuzione del numero delle rate potrebbe corrispondere un aumento delle somme mensili ma anche degli interessi applicati. Se la proposta di rinegoziazione è accettata, viene contestualizzata con una scrittura privata tra le parti senza il sostenimento di alcuna spesa.

37

Surroga del mutuo

La surroga è un valido strumento per poter avere accesso a delle condizioni contrattuali più vantaggiose e poter accorciare la durata del mutuo. La surrogazione detta anche portabilità consiste nel rinegoziare il debito residuo con un altro istituto finanziario e cercare di risparmiare e modificare il finanziamento per renderlo maggiormente rispondente alle proprie esigenze. In particolare, con tale sistema è possibile spuntare tassi di interesse più economici, rate di minore importo e anche abbreviare la durata del mutuo. Una volta che la surroga è stata accettata, la banca presso la quale è attivo il mutuo non può opporsi al trasferimento, che tra l?altro deve avvenire senza costi aggiuntivi.

Continua la lettura
47

Sostituzione del mutuo

L'estinzione anticipata di un mutuo comporta il pagamento di una penale commisurata all'importo residuo. Se si hanno a disposizione le somme e non si vuole più avere l'incombenza delle rate, il mutuatario può anche pagare in un'unica soluzione e liberarsi da ogni onere. In alternativa, si può ricorrere alla sostituzione del mutuo. In questo caso, si ha la possibilità di ottenere un nuovo prestito, cambiando banca ed estinguendo il vecchio finanziamento pagando, anche in questo caso una penale. In questo modo, si può avere un mutuo con una durata più breve del precedente e se si è fortunati con un tasso di interesse più economico.

57

Pagamenti supplementari

Usufruire della funzione di pagamento supplementare del piano di ammortamento per evitare di pagare soldi in più alla vostra banca. Ad esempio, su un mutuo di duecentocinquantamila euro con il 6,5 percento di interessi, il pagamento mensile programmato sarebbe di millecinquecentoottanta euro. Aggiungendo duecento euro per ogni rata mensile, ridurrete il periodo del vostro mutuo di ben novantacinque mesi risparmiare circa novantasettemila euro di interessi. Lo stesso esperimento è possibile farlo con diverse quantità di pagamento supplementari. Questo per determinare l'importo del pagamento in più e quindi soddisfare il vostro obiettivo di ridurre la durata del mutuo.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come ridurre la rata di un mutuo

Spesso si ricorre ad attivare un mutuo presso una banca oppure presso un'agenzia di prestiti per fare acquisti soprattutto onerosi che altrimenti non si riuscirebbero a pagare. Viene di solito concesso, un finanziamento con restituzione periodica delle...
Case e Mutui

Differenze tra mutuo con ammortamento alla francese e mutuo con ammortamento all'italiana

Acquistare una casa al giorno d'oggi non è molto facile, anche se risulta essere un investimento tanto utile quanto consigliato. Ad occuparsi di quest'ultimo ci sono le banche ed ognuna di essere ha diversi piani di ammortamento, che possono essere alla...
Case e Mutui

Come sostituire un mutuo

Il mutuo costituisce un ottimo sistema per poter acquistare beni immobili che avendo un valore elevato, in rapporto al contante che si ha a disposizione, ci consentono, nel tempo, di rateizzare l'acquisto. Nella scelta di un mutuo, saranno presi in considerazione...
Case e Mutui

Come calcolare il tasso d'interesse di un mutuo

Uno dei fattori principali da considerare prima di chiedere l'erogazione di un mutuo è il tasso d'interesse: esso rappresenta l'importo aggiuntivo che il cliente deve versare alla banca. Il calcolo del tasso di interesse è influenzato molto dalle dimensioni...
Case e Mutui

Come modificare le condizioni di un mutuo

Modificare le condizione di un mutuo può essere molto utile per diversi motivi: si potrebbe, ad esempio voler semplicemente ridurre l'onere delle sue rate mensili; oppure nel caso in cui dovessero verificarsi delle particolari circostanze, come ad esempio...
Case e Mutui

Requisiti indispensabili per ottenere un mutuo

Il sogno di tutti gli italiani è avere una casa propria ma purtroppo non tutti hanno la possibilità economica di comprarla. Per questo le banche istituiscono dei prestiti di denaro ai richiedenti chiamati ''mutuo''. Chi richiede un mutuo deve dimostrare...
Case e Mutui

Mutuo a tasso fisso: come sottoscriverlo

L’acquisto di una casa spinge molte persone a rivolgersi a banche e società finanziarie per ottenere un mutuo utile ad affrontare l’ingente esigenza di risorse monetarie. Il mutuo è una forma di finanziamento, il cui rimborso avviene tramite rate...
Case e Mutui

Come rimborsare la quota capitale del mutuo

Oggigiorno si ricorre sempre più spesso a stipulare un mutuo per realizzare i nostri sogni, come quello di comprare una casa. Naturalmente bisogna informarsi bene su tutte le indicazioni e le procedure da seguire. In particolare bisogna poi rimborsare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.