Come riconoscere da un annuncio truffa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Sempre più spesso ci si affida, ad Internet per la ricerca di un lavoro, senza tenere conto che, dietro ad ogni singola parola di un annuncio interessante potrebbero nascondersi delle vere e proprie insidie.
Per evitare di rimanere delusi dalle aspettative e, nella peggiore delle ipotesi, rimetterci soldi e tempo, basta avere delle piccole accortezze.
In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a riconoscere correttamente un annuncio truffa.

25

Per prima cosa bisogna far attenzione a dei piccoli segnali che un annuncio truffa può contenere.
Essi possono essere: la provenienza dell'annuncio, quindi il nome dell'azienda, che potrebbe essere troppo generico, una semplice e-mail o in alcuni casi addirittura anonima.
Far attenzione ai contatti e recapiti, devono essere attendibili ed esistenti.
La forma del testo è molto importante anche solo una parola potrebbe far capire la truffa; evitate, quindi, gli annunci troppo entusiasmanti ed esagerati caratterizzati da cifre esorbitanti.

35

Una volta inviato il curriculum, si presuppone che saremo contattati.
Questo passaggio è significativo, in quanto è ricco di segnali.
Se veniamo contattati in forma anonima nella maggior parte dei casi siamo davanti ad una truffa.
Facciamo attenzione a cosa ci offre, se si parla già di cifre e di contratti stiamone alla larga, il solito iter prevede un colloquio e durante il colloquio si tratteranno questi argomenti.
Diffidiamo da chi ci fa un colloquio telefonico e ci promette un'eventuale formazione online.

Continua la lettura
45

Infine, se si rimane colpiti da un annuncio è consigliabile utilizzare il web per effettuare una ricerca.
Basta inserire il testo dell'annuncio o il nome di chi lo propone e se già qualcuno ha avuto esperienze negative sicuramente avrà già segnalato il tutto sul web.
Inoltre, se si vuole andare più a fondo, basta lasciare una domanda in forum e gruppi che trattano di lavoro e se c'è qualcosa di marcio qualcuno, sicuramente, risponderà.

55

Quindi seguendo i pochi e semplici passaggi riportati all'interno di questa guida, sapremo finalmente come fare per riuscire a riconoscere correttamente un annuncio truffa. Per chi è alle prime armi con il mondo di internet, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e provando varie volte, riusciremo alla fine ad individuare il lavoro più adatto alle nostre esigenze, evitando di incorrere in delle vere e proprie truffe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come scrivere un annuncio per offrire un lavoro

Il mondo del lavoro ci vede quotidianamente alle prese con assunzioni, offerte e contratti di ogni tipo. Se dirigiamo un'azienda, sicuramente avremo bisogno di uno o più dipendenti per svolgere le varie mansioni. Per poter avere un gruppo di persone...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un buon annuncio

Scrivere un annuncio nel modo corretto per il buon esito della vendita è fondamentale. Chiunque avrà avuto necessità di vendere qualcosa e magari non è riuscito proprio perché non ha steso in maniera corretta il proprio testo, evidenziando i vantaggi...
Lavoro e Carriera

Come rispondere ad un annuncio di lavoro

Trovare lavoro al giorno d'oggi è diventato davvero difficile. Sembra che gli annunci di lavoro seri siano davvero pochi e che ci sia sempre qualcuno più qualificato pronto ad essere assunto al posto vostro. Il consiglio che posso darvi è di non disperare...
Lavoro e Carriera

Come rispondere per iscritto ad un annuncio di lavoro

Al giorno d'oggi, trovare un buon posto di lavoro sta diventando sempre più complicato, soprattutto a causa della crisi economica che non accenna a diminuire. Molto spesso, ovviamente, chi è in cerca di lavoro tende a sfogliare i giornali specializzati...
Lavoro e Carriera

Come riconoscere le inserzioni false nelle offerte di lavoro

Il lavoro rappresenta, sicuramente, un qualcosa di fondamentale importanza. Sono svariate le professioni che possono essere svolte, a partire dal commesso, passando dal parrucchiere fino ad arrivare al chirurgo ed al commercialista. Tuttavia in questi...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un annuncio per trovare lavoro da baby sitter

Fare la babysitter è un impiego che sembra facile e divertente ed, in effetti, lo è anche, ma non bisogna sottovalutare il rovescio della medaglia, bisogna stare molto attente perché è un compito impegnativo: una mamma mette nelle nostre mani il suo...
Lavoro e Carriera

Come riconoscere la dipendenza da lavoro

La dipendenza da lavoro è un vero e proprio problema di salute mentale; infatti, come qualsiasi altra dipendenza, comporta l'incapacità di fermare il proprio comportamento, causato spesso dalla necessità di raggiungere uno status migliore e il successo,...
Lavoro e Carriera

Come riconoscere un mystery shopper

Per chi di noi non lo sapesse, il mystery shopping rappresenta una tecnica che viene prevalentemente utilizzata nel settore dei servizi, principalmente dalle grosse catene di negozi oppure dalle aziende multinazionali. Il suo scopo è quello di mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.