Come Richiedere Una D.I.A. Denuncia di Inizio Attività

Tramite: O2O 17/03/2021
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La Denuncia di Inizio Attività (D. I. A.) è una pratica amministrativa la quale, soprattutto nel mondo dell'edilizia, rappresenta oggi uno degli strumenti urbanistici più importanti. Nasce, sotto differente nome, con la Legge n. 47/85, che all'articolo 26 "Opere interne", costringeva chiunque volesse eseguire lavori interni a strutture, che non fossero in difformità dei regolamenti comunali vigenti, a presentare una relazione stilata da un professionista abilitato, come, ad esempio, un ingegnere, un architetto od un geometra iscritto al relativo Albo professionale. Oggi, la Denuncia di Inizio Attività serve alla Pubblica Amministrazione per compiere il ruolo di Vigilanza sull'attività edilizia che si svolge sul proprio territorio. Con una D. I. A. Si può, addirittura, costruire nuovi fabbricati, qualora sia presente un Piano Particolareggiato e regolamentato attualmente, nel Testo Unico dell'Edilizia, contenuto nel D. P. R. 380/2001 il quale, agli articoli 22 e 23, ne stabilisce il potere ed i limiti. In questa breve guida vi sarà spiegato come richiedere una D. I. A. Denuncia di Inizio Attività.

26

Occorrente

  • PC o smartphone
  • Connessione internet
  • Pratiche amministrative
  • certificato legale
36

Iscrizione

I contribuenti inclusi nel sistema di indirizzi elettronici autorizzati possono indicare fino a un massimo di 30 giorni in ogni anno solare durante il quale l'Agenzia non sarà in grado di rendere loro disponibili le notifiche nel DEH.
Per poter richiedere i giorni di cortesia è necessario essere iscritti al DEH e aver completato l'Iscrizione alle procedure disponibili in Agenzia delle Entrate per il ricevimento delle notifiche.
I giorni di cortesia devono essere richiesti almeno 7 giorni di calendario prima dell'inizio del periodo desiderato.
Se la persona che gestirà sia le notifiche elettroniche che i giorni di cortesia è una terza parte, deve essere un delegato nel processo GENERALNOT e assicurarsi che la delega sia stata confermata dal delegato.

46

Comunicazione

Per maggiori informazioni su questa procedura, si consiglia di consultare l'Ordine EHA / 3552/2011, del 19 dicembre ( BOE 29 dicembre) disponibile in "Link di interesse" .
Per richiedere questi giorni di cortesia, accedere al portale "Le mie notifiche " dell'Ufficio Elettronico e cliccare sul link "Richiedi giorni in cui le notifiche non verranno poste in Indirizzo Elettronico Abilitato" nella sezione "Abbonamenti, richieste e altre richieste". La Legge dice che con la Denuncia di Inizio Attività si possono eseguire i lavori non riconducibili ad attività edilizia libera, od al Permesso di Costruire; è pertanto richiesta per opere di restauro conservativo e ristrutturazione edilizia. Nessuna autorizzazione è prevista per gli interventi di manutenzione ordinaria, per i quali è sufficiente una semplice comunicazione da parte del titolare dell'unità abitativa al Comune, mentre quelli di manutenzione straordinaria sono, invece, assoggettati a C. I. L. (Comunicazione Inizio Lavori). La D. I. A. Può essere utilizzata, in alcuni casi, pure per le varianti al Permesso di Costruire che non comportino cambiamenti di sagoma, di superficie o di volume dell'edificio.

Continua la lettura
56

Presentazione

Si entra nell'illegalità e si diviene perseguibili a norma di legge in tre modi: 1) compiendo operazioni edilizie per le quali occorrerebbe un'autorizzazione differente dalla Denuncia di Inizio Attività; 2) avviando i lavori assoggettati a D. I. A. Prima dei trenta giorni previsti dal silenzio-assenso; 3) eseguendo opere difformi da come sono state presentate; 4) avviando attività senza richiedere l'autorizzazione per cui sarebbe obbligatoria. La punizione è rapportata al danno che si arreca. Se si è nel terzo caso, una volta compiuti abusivamente i lavori, si può presentare una Dichiarazione di Conformità la quale, a firma di un Tecnico iscritto al relativo Albo, attesta che, comunque, sono state eseguite delle opere conformi agli strumenti urbanistici. Viene, allora, elevata una contravvenzione, non inferiore a mille euro e non superiore a diecimila euro. La Denuncia di Inizio Attività si presenta all'Ufficio Tecnico del Comune, a firma di un Tecnico Abilitato, e deve contenere un progetto grafico raffigurante lo stato di fatto e la situazione futura, una relazione tecnica in cui si descrivono in dettaglio le opere da compiersi ed i riferimenti regolamentari, nazionali e locali, che riguardano il provvedimento, e la certificazione del fatto che il progettista si assume la responsabilità che i lavori siano in conformità degli strumenti urbanistici vigenti al tempo del loro avvio. Tuttavia, la Parcella Professionale pretesa dal Tecnico è adeguata al rischio del servizio prestato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si accede al servizio, l'applicazione convalida se il certificato elettronico selezionato è sottoscritto al sistema di notifica elettronica e, in tal caso, verrà visualizzato il calendario dell'anno solare in corso per indicare i giorni desiderati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere il duplicato della carta d'identità

Può capitare, almeno una volta nella vita, di perdere la propria carta d'identità oppure di subire il suo furto. In entrambi i casi è obbligatorio fare la denuncia presso le autorità competenti. Per riuscire ad ottenere in poco tempo il duplicato...
Finanza Personale

Consigli su come avviare un'attività imprenditoriale

Tutti prima o poi ci troviamo davanti ad un bivio: cosa vogliamo fare da grandi? Se abbiamo un lavoro soddisfacente, probabilmente non rientra tra le nostre priorità ma, nel caso in cui il lavoro dipendente non fa per noi, potremmo optare di avviare...
Finanza Personale

Come richiedere credit express dynamic di unicredit banca

Credit Express Dynamic di Unicredit Banca è la nuova tipologia di prestito dinamico che può essere richiesta direttamente online. Potrai avviare l'istruttoria per l'analisi della tua situazione finanziaria comodamente da casa tua e con un semplice click!...
Finanza Personale

Come richiedere il rimborso per un prodotto difettoso

Vi sarà già capitato almeno un paio di volte di recarvi in un punto vendita per acquistare un elettrodomestico o un altro prodotto di necessità, come ad esempio un telefono cellulare, per poi incappare nell'amara sorpresa di avere tra le mani un prodotto...
Finanza Personale

Come richiedere il servizio postale seguimi

"Seguimi" è il nome dato da Poste Italiane ad un servizio di consegna personalizzata della corrispondenza, creato per andare incontro ai problemi delle persone che si trasferiscono, in modo definitivo, o per un determinato periodo. Consentendo loro,...
Finanza Personale

Come richiedere la tessera sanitaria

La Tessera Sanitaria è una tessera plastificata personale per tutti i cittadini aventi diritto alle prestazioni del Servizio sanitario Nazionale (S. S. N.) e su cui sono impressi il codice fiscale e i dati anagrafici. In questa guida riportiamo quelli...
Finanza Personale

Come aprire un'attività onicotecnica

Sei in possesso di fantasia e di una mano ferma da vera artista? Allora potresti fare del trattamento unghie il tuo prossimo lavoro. Le donne amano avere unghie belle e forti da mostrare con orgoglio a se stesse e agli altri. Offrire un servizio di qualità...
Finanza Personale

Come richiedere il certificato di morte

Può capitare sfortunatamente, che per diversi motivi, venga a mancare una persona a noi cara. Risulta quindi per certi versi necessario, anche se delle volte molto doloroso richiedere il certificato di morte. La richiesta di tale certificato è molto...