Come richiedere una casa popolare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'ammissibilità per le case popolari dipende dal proprio stato di cittadinanza o di immigrazione qualora si è vissuti di recente all'estero. Nazionalità e status di immigrazione influiscono sulla eleggibilità per le case popolari. Di solito possono fare domanda per le case popolari i cittadini italiani o un cittadino che ha il diritto di rimanere in Italia per un tempo illimitato. Non si potrà richiedere una casa popolare se si dispone di uno status di immigrazione di breve termine o se le condizioni di soggiorno affermano che non si può fare ricorso ai fondi pubblici. Nella guida sarà brevemente spiegato come richiedere una casa popolare.

26

Occorrente

  • presa visione del bando
36

I criteri di assegnazione

Per fare domanda, dobbiamo rientrare nei criteri di assegnazione stabiliti dal Comune di appartenenza. Il requisito fondamentale è la residenza nel comprensorio dove viene emesso il bando. Questo viene emanato periodicamente dai comuni virtuosi che decidono di stanziare dei fondi per l'edilizia popolare. Per accedere alla domanda basta consultare il sito del Comune, per i più tecnologici basterà consultare l'apposito sito per prendere visione e atto dei requisiti fondamentali e le procedure di assegnazione nonché potrà scaricare direttamente da casa i moduli necessari per avviare le pratiche. Per i più tradizionalisti invece verrà meno comodo ma più facile recarsi nell'ufficio comunale di competenza per avere tutte le informazioni che cerca.

46

Il requisito di reddito

Successivamente, il Comune, procede all'istruttoria delle domande e le trasmette alla Commissione di Assegnazione Alloggi che attribuisce i punteggi e redige la graduatoria definitiva che viene pubblicata sulla Gazzetta della Regione d'appartenenza. Nella graduatoria un requisito fondamentale è quello del reddito. Di fatto, chi può accedere al servizio non deve superare un valore di reddito massimo che è chiamato "reddito convenzionale".

Continua la lettura
56

Le comunicazioni del Comune

Chiunque abbia effettuato domanda fi assegnazione della casa popolare verrà contattato dal Comune tramite una lettera. Gli assegnatari sono poi convocati per una tale data a presentarsi sul luogo dove sorgono le abitazioni e vengono chiamati, in base al punteggio, alla scelta della nuova casa.

66

Il costo della casa

Il canone di locazione è a tempo indeterminato ed è definito sulla base del reddito complessivo dichiarato. Ogni anno dobbiamo comunicare eventuali variazioni sui guadagni o sulla composizione del nucleo familiare. Il pagamento va fatto per mezzo bancario o bollettino postale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come fare domanda per una casa popolare

Chi intende richiedere l'assegnazione di una casa popolare deve compilare un'apposita domanda da presentare presso il proprio comune di residenza e attendere qualche tempo per sapere se la richiesta viene accolta oppure no. In questo articolo ci occuperemo,...
Case e Mutui

Come ottenere una casa popolare

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, ogni tentativo di trovare lavoro aumenta, ma non le possibilità. Ogni giorno purtroppo molte persone perdono il loro posto di lavoro e si trovano a vivere la vita di tutti i giorni con delle enormi difficoltà....
Case e Mutui

Roma: come richiedere una casa popolare

Tutti i comuni italiani, possiedono delle abitazioni di proprietà statale che vengono messe a disposizione di nuclei familiari disagiati economicamente. Tali alloggi vengono comunemente definiti con il nome di “case popolari”, la cui principale caratteristica...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta per la casa comunale

La casa è sicuramente un punto di riferimento importante per ogni persona al fine di condurre una vita serena e tranquilla. Per diversi problemi però può capitare di non riuscire a pagare l'affitto a causa delle ridotte possibilità economiche dovute,...
Finanza Personale

Come ottenere il contributo all'affitto dalla Regione Lombardia

Nella regione Lombardia, per gli inquilini che risiedono con contratto regolare di affitto in case private adibite ad abitazione principale, e che versano in condizioni economiche particolarmente gravi, tanto da non riuscire a pagare l'affitto, è prevista...
Richieste e Moduli

Come richiedere un orto urbano al Comune

All'interno di questa guida, andremo a parlare di orti. Nello specifico, in questo caso, ci dedicheremo a considerazioni sugli orti urbani. Proveremo a dare una risposta soddisfacente a questa problematica: come si fa a richiedere un orto urbano al nostro...
Finanza Personale

Come determinare l'imposta lorda

L'IRPEF è l'imposta principale del nostro ordinamento tributario, nota ai più dal momento che interessa oltre 40 milioni di contribuenti. Nata nel 1973, essa viene applicata alle persone fisiche o alle società (che la corrispondono comunque tramite...
Richieste e Moduli

Come compilare la domanda di assegnazione provvisoria

Il termine assegnazione provvisoria è riconducibile all'ambito scolastico: si intende la possibilità di docenza presso scuole medie o superiori richiesta per uno ricongiungimento al coniuge, al convivente, ai genitori, ai figli, per gravi e certificati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.