Come richiedere un prestito di ristrutturazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si deve ristrutturare la propria abitazione si devono considerare diversi fattori come ad esempio quale budget fissare, quali zone della casa vanno ristrutturate e come bisogna intervenire per ottenere il miglior risultato. Ovviamente, in base alla gravità del danno, bisognerà effettuare una ristrutturazione maggiore. Quest'ultima ha indubbiamente un costo piuttosto elevato che è possibile arginare richiedendo semplicemente un prestito. Si tratta dunque di una soluzione abbastanza comoda per chi non ha tutto il denaro a disposizione. Tuttavia anche questa alternativa presenta sicuramente dei vantaggi e degli svantaggi che è necessario valutare con la massima attenzione prima di prendere decisioni affrettate. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter richiedere un prestito di ristrutturazione.

26

Occorrente

  • Requisiti necessari
  • Documentazioni
36

Richiedere il prestito

I finanziamenti appositamente creati per la ristrutturazioni di immobili sono sicuramente richiedibili sia per la ristrutturazione della prima casa che della seconda. Il finanziamento può essere domandato sia per effettuare opere di semplice manutenzione della casa sia per effettuare lavori di carattere straordinario, ma comunque tendenti a definire e terminare in modo completo parti fondamentali della casa, ad esempio necessità di impermeabilizzazione del tetto. Tra le opere di manutenzione straordinaria rientrano anche i lavori di ampliamento della struttura o simili.

46

Valutare le condizioni della casa

Per individuare la somma di denaro necessaria a far fronte alle spese di ristrutturazione è necessario tenere conto dei propri interessi individuali e dello stato dell'immobile, ovvero delle concrete necessità di intervento di ristrutturazione. Solitamente sia le agenzie finanziarie che le banche sono disposte a dare un prestito adeguato al cliente che si dimostri titolare di reddito, dunque in generale di qualsiasi lavoratore in grado di fornire garanzie solide di restituzione del debito.

Continua la lettura
56

Recarsi in banca

È sufficiente dunque che voi vi rechiate presso un istituto bancario mostrando i documenti attestanti la vostra capacità reddituale. Il requisito richiesto dall'istituto concedente, oltre alla titolarità reddituale, è che il richiedente del finanziamento coincida con l'effettivo proprietario dell'immobile oppure, in alternativa, che il richiedente sia una persona legata al proprietario da un rapporto di parentela diretto.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere un prestito delega

Molte persone, in questi tempi di crisi, per far tornare i conti a fine mese cercano un sostegno economico. Come? Lo strumento a cui ricorrono più frequentemente è la richiesta di un prestito. Come noto però, ottenere un prestito non è cosa tanto...
Richieste e Moduli

Prestito vitalizio ipotecario: cos'è e come funziona

Il mondo della finanza permette tantissime forme di prestito diverso ed uno davvero insolito è il prestito vitalizio ipotecario. Questi tipo di prestito, sebbene sia stato introdotto i Italia nel 2005, è tutt'oggi ancora poco conosciuto e sfruttato....
Richieste e Moduli

Come ottenere un prestito d'onore

Il prestito d'onore è una forma di prestito molto utile per chi vuole intraprendere un’attività e non dispone di un capitale inziale. Inoltre permette anche un notevole risparmio visto che una quota di questo non deve essere restituito allo stato....
Richieste e Moduli

Come farsi restituire un prestito

Oggi ormai le banche e gli istituti di credito difficilmente erogano un prestito, soprattutto ai precari oppure ai soggetti privi di reddito. I soldi quindi vengono spesso a mancare nelle tasche dei cittadini e anche le Poste ormai finanziano con il contagocce....
Richieste e Moduli

Prestito spese mediche: come richiederlo

Molte persone che non hanno la possibilità di affrontare delle spese mediche, cercano di trovare una soluzione chiedendo il cosiddetto prestito finalizzato, con la possibilità quindi di ottenere sia liquidità sul proprio conto bancario, che l’accredito...
Richieste e Moduli

Che cos'è il prestito d'onore e come si richiede

Almeno una volta nella vita, a chiunque è venuta l' idea di mettersi in proprio e avviare un attività. Per coloro che decidono di gettarsi nella mischia, i prestiti d' onore rappresentano un opportunita significativa, dato che garantiscono i mezzi finanziari...
Richieste e Moduli

Come richiedere i permessi per ristrutturare casa

Quando si acquista una casa, molte volte si decide di modificarla tramite una ristrutturazione. Durante la pianificazione dei lavori non si devono, però, trascurare tutti i doveri amministrativi. Infatti in base alla tipologia e all'entità dei lavori...
Richieste e Moduli

Come richiedere un finanziamento per franchising

Chiedere un finanziamento può essere un’importante fonte di liquidità per intraprendere iniziative commerciali oppure per soddisfare esigenze private, quali ad esempio l’acquisto di auto, moto o qualsiasi altro tipo di bene di consumo o servizio....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.