Come richiedere un prestito delega

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molte persone, in questi tempi di crisi, per far tornare i conti a fine mese cercano un sostegno economico. Come? Lo strumento a cui ricorrono più frequentemente è la richiesta di un prestito. Come noto però, ottenere un prestito non è cosa tanto semplice. Tuttavia in rete esistono ormai numerosi canali, i cosiddetti aggregatori, che aiutano a trovare la migliore formula finanziaria. Sul mercato infatti esistono diversi tipi di prestito rispondenti alle differenti esigenze di ciascuno. Nello specifico, in questa guida, affronteremo come richiedere un prestito delega.

25

Cos'è e come funziona un prestito delega

Si tratta di un finanziamento molto simile alla cessione del quinto. Se il primo viene concesso solamente a dipendenti e pensionati, il prestito delega prevede finanziamenti con ammontare superiore. A questo prestito possono accedere solo i lavoratori dipendenti, escludendo i pensionati.
Il prestito delega è una buona soluzione che può essere molto utile nel caso in cui la vostra busta paga sia già gravata da un finanziamento. Il prestito delega ha regole generali molto simili alla cessione del quinto, sia per quanto riguarda la modulistica della pratica, sia per i requisiti richiesti per l'erogazione. L'unica differenza è che nella cessione del quinto la rata del prestito può arrivare fino ad un quinto dello stipendio, mentre con il prestito delega l'importo della rata può raggiungere anche i due quinti dell'ammontare netto dello stipendio e in alcuni casi può arrivare fino alla metà. Sebbene questa procedura non incontri resistenze da parte delle amministrazioni statali, non gode di pari trattamenti da parte di enti e istituzioni pubbliche o private. Quindi, prima di chiedere l'avvio di un nuovo prestito, è preferibile assicurarsi che non vi siano problemi soprattutto con aziende private.

35

Particolarità del prestito delega

La delega è prevista proprio per consentire l'addebito di una rata superiore all'ormai famoso quinto dello stipendio. Inoltre è bene evidenziare che anche chi ha subito protesti o chi è segnalato presso la CRIF può richiedere un prestito delega: esso infatti non richiede alcuna garanzia (la rata viene infatti trattenuta direttamente in busta paga) e quindi non è prevista la firma di un garante a copertura del prestito. Si tratta infatti di un prestito a firma unica.

Continua la lettura
45

Cosa occorre per ottenere un prestito delega

Per ottenere il prestito delega di solito ci si rivolge alle banche, alle società finanziarie, oppure in rete dove le proposte per i prestiti con delega sono molteplici. I moduli utilizzati per le richieste sono abbastanza semplici: oltre ad una parte anagrafica, occorre compilare con precisione anche la sezione finanziaria dove indicherete l'importo del prestito delega e conseguentemente l'ammontare della rata mensile.
Per dare avvio alla richieste è sufficiente la seguente documentazione: una fotocopia dell’ultimo cedolino dello stipendio, un documento di identità valido, il codice fiscale e l'ok del datore di lavoro o dell'amministrazione a procedere con il prestito delega.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificare che non ci siano impedimenti da parte del datore di lavoro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere un prestito di ristrutturazione

Quando si deve ristrutturare la propria abitazione si devono considerare diversi fattori come ad esempio quale budget fissare, quali zone della casa vanno ristrutturate e come bisogna intervenire per ottenere il miglior risultato. Ovviamente, in base...
Richieste e Moduli

Come fare una delega

La delega è un documento redatto in carta libera con cui si nomina una persona di fiducia a compiere un’operazione per proprio conto. Ad esempio il ritiro di un documento di identità oppure di una raccomandata. Per essere valida la delega bisogna...
Richieste e Moduli

Come fare una una delega scritta

Con gli impegni del lavoro e della quotidianità capita spesso di non avere del tempo per adempiere o svolgere dei compiti. Per questo motivo può essere più semplice ''delegare'' qualcun'altro al posto vostro per svolgerli inviando quindi una delega....
Richieste e Moduli

Come ritirare documenti con la delega

La guida che svilupperemo nei passi che seguiranno andrà a occuparsi di deleghe. Infatti, vi spiegheremo nei prossimi tre passi, come andare a ritirare dei documenti con la delega. Cominciamo quest'argomentazione.Ritirare dei documenti è un qualcosa...
Richieste e Moduli

Come fare una delega per il ritiro della pensione

I pensionati qualche volta hanno problemi ad arrivare da soli agli sportelli per ritirare la pensione. I motivi possono essere: di salute oppure paura di essere derubati da qualche malintenzionato durante il ritorno a casa. Per evitare questi problemi...
Richieste e Moduli

Come fare una delega per un'assemblea condominiale

Soprattutto per chi vive in città, abitare in un appartamento condominiale è una realtà molto diffusa. Un edificio condominiale è suddiviso in più appartamenti, ciascuno dei quali di proprietà esclusiva di una o più persone, mentre le parti in...
Richieste e Moduli

Prestito vitalizio ipotecario: cos'è e come funziona

Il mondo della finanza permette tantissime forme di prestito diverso ed uno davvero insolito è il prestito vitalizio ipotecario. Questi tipo di prestito, sebbene sia stato introdotto i Italia nel 2005, è tutt'oggi ancora poco conosciuto e sfruttato....
Richieste e Moduli

Come ottenere un prestito d'onore

Il prestito d'onore è una forma di prestito molto utile per chi vuole intraprendere un’attività e non dispone di un capitale inziale. Inoltre permette anche un notevole risparmio visto che una quota di questo non deve essere restituito allo stato....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.